Sabato 14 Dicembre 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

autori > donne dell'olio

Donne dell'Olio

Donne dell'Olio

L'associazione nazionale Donne dell'Olio è stata fondata il 19 aprile 2000 in Veneto, a Cavaion Veronese. Si propone di restituire un’immagine positiva e armonica a un comparto, quello oleario, che negli ultimi anni ha conosciuto fin troppe divisioni e lacerazioni al suo interno. L’obiettivo è fare cultura, anche attraverso il confronto delle idee.

L’associazione nazionale delle Donne dell’Olio è stata fondata il 19 aprile 2000 in Veneto e ha sede a Cavaion Veronese. Si propone di restituire un’immagine positiva e armonica a un comparto, quello oleario, che negli ultimi anni ha conosciuto fin troppe divisioni e lacerazioni al suo interno. Noi vogliamo apportare il lato conciliante e costruttivo delle donne.

A caratterizzarci è un’impronta volontaristica e senza fini di lucro. Chi vi partecipa, lo fa attivamente e a titolo gratuito, come è riportato nell’articolo 8 dello Statuto.

L’obiettivo è fare cultura, anche attraverso il confronto delle idee. Per questo l’associazione nazionale delle Donne dell’Olio è aperta a tutte le donne, senza esclusioni di categorie.

Si accolgono in qualità di socie tutte le possibili figure, senza discriminazioni di sorta. Non solo le produttrici o le asssggiatrici, le agronome o le oleologhe, ma anche le consumatrici che lo vorranno, come pure le giornaliste, le ricercatrici, le operatrici commerciali.

Sarà tuttavia bene chiarire, onde evitare fraintendimenti, che l’associazione non intende commercializzare l’olio delle socie, e neppure, a scanso di equivoci, vogliamo che rientri nelle finalità e negli obbiettivi.

La cultura, prima di tutto.

Il sito delle Donne dell'Olio è consultabile QUI

 

Tutti i diritti riservati

Tutti gli articoli di Donne dell'Olio

Le GiocOliere

Le GiocOliere

L’olio non è uno scherzo! Per fare un extra vergine prodotto bene ci vuole un grande impegno. Intanto, per attrarre i consumatori si può ricorrere al gioco e all’ironia. Ecco cosa è accaduto a Roma, alla Conserva della Neve, nella celebre Villa Borghese. Protagonista da un lato ‘La tombola dell’oliva e dell’olio’, e dall’altro la ‘Memory dell’olio’, due modi divertenti ed efficaci per spiegare l’assaggio e alcune fasi dello sviluppo dell’olivo, e molto altro ancora

L'olio è Biol Innova

L'olio è Biol Innova

Una vetrina delle ricerche del Premio Biol 2017 dedicata alla sperimentazione nella filiera olivicolo-olearia, con l’obiettivo di veicolare in Italia e all’estero i filoni e lo stato della ricerca italiana in campo oleario. 

Il bio non è una moda

Il bio non è una moda

Già, il biologico non è affatto una moda, ma un vero metodo, alternativo, di produrre. Inizialmente - è vero - si pensava avrebbe avuto pochi operatori e consumatori interessati, invece la nuova sensibilità ambientale, l’interesse per la sua applicazione a maggior tutela della salute dei più piccoli, ha dato nuovi spazi e nuovo interesse a tali pratiche, sollecitando studi e ricerche. L’esempio del Premio Biol

Sicuramente Olio!

Sicuramente Olio!

La sicurezza dal campo al frantoio. Per anni il legislatore, ha manifestato attenzione all’industria, sottovalutando gli enormi rischi presenti nelle molteplici attività del settore primario. L’approccio generalista mette purtroppo a rischio gli operatori in agricoltura. Ci sono casi specifici, del mondo agricolo, che non sono assolutamente contemplati dalla normativa, oltre che dai programmi di formazione

Enrico Bucci
L'INCURSIONE

ENRICO BUCCI

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Le Dop e le Igp sono marcatori culturali

Le Dop e le Igp sono marcatori culturali

La Treccani apre ai prodotti con attestazione di origine. Pubblicata dall’Istituto della Enciclopedia Italiana l’edizione 2020 dell’Atlante Qualivita

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Diminuisce il consumo degli oli da olive

Se da un lato si riduce la quantità d’olio utilizzata nel consumo domestico, dall’altra cresce la quantità di olio prodotto nel mondo. Questo accade nei Paesi tradizionali – Grecia, Italia, Spagna - dove storicamente si è sempre utilizzato l’olio ricavato dalle olive. L’analisi della tecnologa alimentare Daniela Capogna, intervistata nell’ambito della seconda edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
Disponibile la nuova guida “Evooleum 2020”

Disponibile la nuova guida “Evooleum 2020”

Il gruppo editoriale Mercacei ha reso pubblica la nuova guida della quarta edizione dell'Evooleum World's Top100 Extravergine Olive Oils, in cui sono presentati i migliori 100 oli extra vergine d’oliva ottenuti in base ai risultati nell'ambito dell'Evooleum Awards. In questa guida deluxe, prologo del celebre chef Andoni Adúriz (Mugaritz), il lettore si può imbattere nelle ricette mediterranee dello chef 2 stelle Michelin Paco Roncero, negli articoli sugli usi culinari dell'olio extravergine di oliva, le destinazioni più alla moda, le ultime tendenze nel mondo del packaging e degli abbinamenti e tanto altro ancora