25 Agosto 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

media > giro web

Tutto sui composti fenolici negli alimenti

E’ on line il primo database completo, disponibile gratuitamente, ma solo in lingua inglese. Si chiama Phenol-Explorer. Spazio anche a un report dedicato agli oli, con grande rilievo per la categoria merceologica degli extra vergini

Lorenzo Cerretani

Tutto sui composti fenolici negli alimenti

Phenol-Explorer è il primo database completo on-line sul contenuto in composti fenolici negli alimenti. Questo database gratuito arrivato alla terza edizione contiene più di 35000 valori relativi al contenuto di 500 diverse tipologie di composti fenolici in più di 400 alimenti.

L'interfaccia web è molto facile da utilizzare, grazie alla barra di menù in alto che permette di navigare all’interno del sito. Il database permette di realizzare varie tipologie di interrogazioni sui dati aggregati tanto per identificare gli alimenti che contengono un dato polifenolo quanto per conoscere quali polifenoli sono presenti in un determinato alimento. Per ciascun valore relativo al contenuto medio di fenoli è possibile rintracciare tutti i dati originali e le corrispondenti fonti bibliografiche.

Oltre alla consultazione del database sul sito è possibile leggere i report realizzati per ciascuna categoria di prodotto in merito al contenuto di fenoli negli alimenti nonché alla loro biodisponibilità. Il report relativo alla categoria oli lascia un ampio spazio agli oli extravergini ed è direttamente consultabile QUI

Numerose informazioni sono anche scaricabili nei formati xls a csv per permettere una consultazione off-line.

Il sito è in lingua inglese ed è stato realizzato da diversi istituti di ricerca con il supporto di enti pubblici nonché di aziende private.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare gratuitamente le seguenti pubblicazioni scientifiche realizzate dagli autori del sito sulla prima e seconda versione del database e presto sarà pubblicato il paper relativo al terzo aggiornamento:


- Neveu V, Perez-Jiménez J, Vos F, Crespy V, du Chaffaut L, Mennen L, Knox C, Eisner R, Cruz J, Wishart D, Scalbert A. (2010) Phenol-Explorer: an online comprehensive database on polyphenol contents in foods. Database, doi: 10.1093/database/bap024. Scarica QUI

- Rothwell JA, Urpi-Sarda M, Boto-Ordoñez M, Knox C, Llorach R, Eisner R, Cruz J, Neveu V, Wishart D, Manach C, Andres-Lacueva C, Scalbert A. (2012) Phenol-Explorer 2.0: a major update of the Phenol-Explorer database integrating data on polyphenol metabolism and pharmacokinetics in humans and experimental animals. Database, doi: 10.1093/database/bas031. Scarica QUI

Lorenzo Cerretani - 08-11-2013 - Tutti i diritti riservati

COMMENTI

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.
Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il Dop Riviera Ligure Riviera di Levante Olea albero della vita

Il Dop Riviera Ligure Riviera di Levante Olea albero della vita

Prodotto da Lucchi & Guastalli a Santo Stefano Magra, in provincia di La Spezia. I meriti di Marco Lucchi?Aver avuto un ruolo importante nella rinascita dell’olivicoltura del Levante ligure e di essere “l’uomo che ha sconfitto la taggiasco dipendenza” > Francesco Bruzzo

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Il successo di Carapelli for Art 2019 porta nuovo valore

Il successo di Carapelli for Art 2019 porta nuovo valore

Anche la seconda edizione del concorso è andata molto bene. Si è registrato infatti uno straordinario numero di candidature, oltre a un altissimo livello delle opere candidate. C'è grande attesa: i vincitori saranno annunciati nel mese di settembre. Il montepremi complessivo messo in palio dal concorso è di 12 mila euro, suddivisi tra le categorie "Open" e "Accademia"

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
Il codice sensoriale olio di oliva

Il codice sensoriale olio di oliva

È il libro del tecnologo alimentare William Loria, edito dal Centro Studi Assaggiatori. Un manuale di sole 96 pagine in cui si condensa un sapere essenziale > Maria Carla Squeo