20 Agosto 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > buon cibo

C'è zucchero e zucchero

Ne esistono tanti in commercio, e limitarsi ai soliti noti non ci permette di sperimentare tutte le possibili  opzioni. C'è il Dark Soft Brown Sugar,  da non confondere assolutamente con il Light Brown Sugar, e c'è pure il Dark Muscovado, tra i più ricchi di melassa

Daniele Tirelli

C'è zucchero e zucchero

Lo zucchero Muscovado. Questo zucchero scuro e umido trae invece il nome dallo spagnolo: "azúcar mascabado". Tra i più ricchi di melassa, è utilizzato nella produzione del rhum.

Gusto ricco e aromatico, è l'ideale per le marinature per il barbecue per i cookies e i dolci ricchi di frutta secca. Ovviamente si sposa con il caffé per chi ama arricchirlo di aromi.

La produzione del muscovado è ormai riservata alle isole Mauritius e alle Filippine.

Un altro suo tratto caratteristico è la ricchezza di minerali già contenuti nella canna da zucchero.

Sali minerali totali 740 mg max.
Fosforo (P) 3,9 mg max.
Calcio (Ca) 85 mg max.
Magnesio (Mg) 23 mg max.
Potassio (K) 100 mg max.
Ferro (Fe) 1,3 mg max.

 

Il Brown Soft Sugar. Per i decadent consumer che apprezzano una sfumatura di caramello, malto e di toffee nel proprio caffè o nello yogurt si può personalizzare anche lo zucchero.

Il Dark Soft Brown Sugar (da non confondere assolutamente con il Light Brown Sugar) deve il suo nome al 6,5% almeno di contenuto di melassa.

Quello della Tate Lyle, oltre che per il caffè è adattissimo soprattutto per pudding e torte. E' utilizzato in particolare nella cucina degli stati del Sud degli USA.

Daniele Tirelli - 08-04-2017 - Tutti i diritti riservati

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
L'apertivo insolito

L'apertivo insolito

La cipolla egiziana ligure marinata, le olive Taggiasche e l’olio extra vergine di oliva Dop Riviera Ligure. Ed è fatta. Ovvero: quando l'essenziale rende appetibile il necessario > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Concedersi il tempo per star bene con se stessi

Concedersi il tempo per star bene con se stessi

Alla Terme della Versilia, presso l'Hotel Villa Undulna, a Cinquale, ci sono tutte le occasioni per ritemprarsi all'interno della spa, e non solo durante l'estate. Una grande attrazione la esercitano in particolare due preziosi elementi della natura, con le loro virtù terapeutiche: l’acqua salsobromoiodica e la torba del vicino lago di Massaciuccoli > Maria Carla Squeo

GIRO WEB
Il nuovo sito web che ospita Olio Officina Edizioni

Il nuovo sito web che ospita Olio Officina Edizioni

Abbiamo collocato on line il sito della nostra casa editrice. Uno strumento utile per saperne di più sulle nostre pubblicazioni, sia cartacee, sia telematiche. Il nuovo sito è sul dominio olioofficina.eu, e affianca quelli di Olio Officina Magazine (olioofficina.it), Olio Officina Globe (olioofficina.net) e Olio Officina Festival (olioofficina.com). Buona navigazione > Luigi Caricato

OO VIDEO

L’olio d’alta quota

In giugno, sabato 10, la presenza del movimento culturale Tree Dream da Peck, nel tempio della gastronomia. Il dialogo tra Luigi Caricato e Flavio Lenardon

BIBLIOTECA OLEARIA
La dinastia olearia dei Guarini

La dinastia olearia dei Guarini

In Puglia sono stati un solido punto di riferimento, e tutt’oggi sono operativi su più fronti. In un libro di Achille Colucci, e a cura di Rosa del Vecchio, viene ripercorsa la goriosa storia della Oleifici Fasanesi > Maria Carla Squeo