Venerdì 20 Luglio 2018 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > eventi

L'olio e il visual design

Un workshop, in settembre, intorno all'evoluzione del comparto olio da olive sul fronte del packaging e del marketing. Con Olio Officina tutti a Monaco di Baviera, nell'ambito della più importante manifestazione internazionale Drinktec, dedicata alle attrezzature per le bevande e il liquid food, con il Simei che implementerà la proposta con la realizzazione di un polo altamente tecnologico

OO M

L'olio e il visual design

C'è grande attesa dall'11 al 15 settembre a Monaco di Baviera. Al centro dell'attenzione l’edizione 2017 di Simei, che quest'anno si terrà nella città tedesca in seguito all'accordo di collaborazione con Drinktec, fiera di riferimento internazionale per le attrezzature dedicate alle bevande e al liquid food. Attraverso questa unione, che valorizza la complementarità dei due eventi, si crea una piattaforma unica e trasversale, che offre a operatori e visitatori il meglio della tecnologia.

Simei andrà ad implementare la proposta di Drinktec, realizzando un polo altamente tecnologico, esclusivo e specializzato del settore enologico, esteso su oltre 20mila metri quadrati: come da tradizione raccoglierà i migliori operatori di tecnologie per il comparto vitivinicolo che esporranno macchine, attrezzature e prodotti per la produzione, il condizionamento, lo stoccaggio, l’imbottigliamento e il packaging, oltre alla logistica e ai servizi.

Tanti gli eventi, tra questi uno in particolare è dedicato all'olio da olive ed è tenuto a opera di Olio Officina, workshop che presentiamo di seguito.

L’EVOLUZIONE DEL COMPARTO OLIO DA OLIVE SUL FRONTE DEL PACKAGING E DEL MARKETING. DALLA SCELTA DEI MATERIALI AL VISUAL DESIGN
Olio Officina
Relatore: Luigi Caricato (direttore di Olio Officina)
DATA: 12/09/2017, ORA: 14:00 – 15:00, SALA: C3

Una materia prima nobile - tra i grassi alimentari cui si riconosce ormai universalmente il ruolo di functional food, oltre che di "alimento nutraceutico” - deve essere ben gestita, affinché la qualità nutrizionale e sensoriale intrinseca al prodotto olio extra vergine di oliva sia ben protetta e tutelata, anche nel lungo periodo e nella gestione del trasporto e della collocazione della merce nei punti vendita.

La scelta dei materiali per effettuare un confezionamento idoneo e più efficace ha creato molte attenzioni specifiche, e molto è cambiato nel settore di riferimento rispetto al passato, con maggiori motivazioni e attenzioni anche al marketing e al visual design. Quali possono essere le strategie future, a partire dal nuovo corso intrapreso dalle imprese olearie?

OO M - 15-08-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Non solo biologico, anche biodinamico

Non solo biologico, anche biodinamico

È l’extra vergine del Podere Forte, un Dop Terra di Siena che poggia sugli elementi cardine del germoplasma olivicolo toscano, ovvero la triade varietale Frantoio, Moraiolo, Leccino, unitamente a una parte di Olivastra Seggianese. Un olio a tutto tondo, versatile, dal fruttato medio > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Tre Chef in corsa per il Premio Laudemio

Tre Chef in corsa per il Premio Laudemio

Sono Matteo Grandi, chef e patron del ristorante De Gusto Cuisine (San Bonifacio, in provincia di Verona), Claudio Sadler, chef e patron del Ristorante Sadler (Milano) e Antonello Sardi, chef del ristorante La Bottega del Buon Caffè (Firenze) i tre finalisti della seconda edizione del Premio Laudemio, rispettivamente nelle categorie “secondo piatto”, “primo piatto” e “antipasto”

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

L’olio è elemento cardine

In cucina non si può prescindere dalla scelta di un ottimo olio extra vergine di oliva. Il principio ispiratore deve essere riconducibile al territorio: gli oli del territorio con gli alimenti del territorio. Nostra intervista allo chef Vincenzo Butticè, del Ristorante “Il Moro” di Monza, nell’ambito della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
OOF International Magazine numero 4

OOF International Magazine numero 4

Una monografia interamente dedicata agli abbinamenti olio/cibo. Ogni numero un tema specifico. È la rivista trimestrale cartacea di Olio Officina, in edizione bilingue italiano/inglese