Sabato 29 Aprile 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > eventi

Tutti a Madrid, c’è Wooe

Un ricco programma di incontri, tra conferenze e sedute di assaggio, nell’ambito della sesta edizione del World Olive Oil Exhibition, la più grande fiera internazionale dedicata esclusivamente al settore dell'olio da olive. Molti i relatori, dal direttore del Coi Abdellatif Ghedira a Alexandra Kicenik Devarenne, da Juan Vilar Hernández a Chokri Bayoudh, da Toshiya Tada a Juan Peñamil e altri ancora. Per l’Italia Luigi Caricato e Giovanni Zucchi

OO M

Tutti a Madrid, c’è Wooe

A Madrid dal 29 al 30 marzo, presso Ifema. La World Olive Oil Exhibition, giunta alla sua sesta edizione, è considerata la più grande fiera internazionale dedicata esclusivamente al settore dell'olio da olive.

Si tratta di un meeting internazionale cui è bene partecipare per confrontarsi con un settore in continuo fermento. La manifestazione si rivolge principalmente alla produzione delle cooperative e dei frantoi che si aprono ai nuovi mercati, valorizzando tutte le opportunità di esportazione, nonché ai principali acquirenti di olio da olive di tutto il mondo.

La sesta edizione di Wooe è senz’altro una utile occasione per incontrare in due giorni la più grande varietà di oli da olive delle principali aree produttrici del mondo: Tunisia, Turchia, Uruguay, Italia e, soprattutto, Spagna.

 

IL PROGRAMMA


Mercoledì 29 marzo 2017

Ore 10:00

Apertura ufficiale della sesta edizione del Wooe


Ore 11:00

"Il settore dell'olio d'oliva nel mondo in cifre”

Abdellatif Ghedira, direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale


Ore 11:00

"Degustazione oli di oliva della California"

Alexandra Kicenik Devarenne, consulente e co-fondatrice di Extra Vergin Alliance


Ore 11:45

"Le nuove geografie delle produzioni di olia da olive. Strategie di micro e macro-ambiente”

Juan Vilar Hernández, consulente internazionale e docente all’università di Jaen


Ore 12:00

"Imparare ad armonizzare l'olio extra vergine di oliva con la app GastrOleum"


Ore 12.15

“La valorizzazione energetica a partire dai sottoprodotti dell’olivo quali elementi di contrasto ai cambiamenti climatici e per il miglioramento della competitività del settore”

José Antonio La Cal Herrera, socio di Bioliza e professore presso l'Università di Jaén


Ore 12:45

"Le norme internazionali che facilitano la commercializzazione dell’olio extra vergine di oliva da agricoltura biologica”

Diego Granado, direttore dello Sviluppo e Comunicazione del comitato andaluso per l'Agricoltura Biologica (CCAE)

 

Ore 13.00

"Degustazione oli di oliva della Castilla-La Mancha" (Encomienda de Cervera, Ciudad Real; Pago de la Jaraba, Albacete; Associazione oleicola di La Alcarria, di Cuenca e Arzuaga Navarro, di Toledo; a cura di Arco Agroalimentaria


Ore 13:15

"Presente e futuro degli oli tunisini”

Chokri Bayoudh, direttore generale dell'Ufficio tunisino dell’olio da olive


Ore 13:45

"Le preferenze dei consumatori, i gusti e l'atteggiamento verso l'olio da olive in Giappone”

Toshiya Tada, direttore di Olive Oil Japan


Ore 14:00

"Degustazione di olio da olive della provincia di Toledo" (Casas de Hualdo, Garcia de la Cruz, Morainsa y Molinos de Toledo), a cura degli stessi produttori

 

 Ore 15:00

“Degustazione guidata di oli vincitori in EcoTrama"

Organizzata da Ecovalia, con la partecipazione di Julio Forcada, membro del panel di assaggio della Dop Priego de Cordoba


Ore 15:30

“Gli olivi e il cambiamento climatico”

Luca Testi, Dipartimento di Agronomia Istituto per l'Agricoltura Sostenibile (IAS-CSIC)


Ore 16:00

"L'influenza dei polifenoli contenuti nell’olio extra vergine di oliva sulla salute”

Javier Paulino, medico reumatologo, Ricardo Chamorro, medico nutrizionista


Ore 16:00

“Tapones comestibles si olio etra vergine di oliva”

María Navascués, Citoliva


Ore 16:30

"Il parallelismo tra i mercati spagnoli e italiani dell'olio d’oliva"

Giovanni Zucchi, vice presidente di Oleificio Zucchi


Ore 16:40

Consegna dei diplomi del corso per esperti assaggiatori di olio da olive, organizzatao dal World Exhibition Olive Oil, con Citoliva e la scuola alberghiera Simone Ortega

 
 
Ore 17:10

“Ti aiutiamo a scegliere il miglior olio extra vergine di oliva per la tua ricetta con GastrOleum."


Ore 17.15

"Prospettive future dell'olio da olive: come comunicare”

Luigi Caricato, scrittore, oleologo, giornalista, direttore di Olio Officina e autore di diversi libri dedicati all'olio extra vergine di oliva

 

Giovedi 30 marzo 2017

Ore 11:00

"Degustazione di oli da olive tunisini”
Chokri Bayoudh, direttore dell'Ufficio Nazionale dell’olio di oliva; Monji Msallem, Instituto del Olivar di Tunisi


Ore 11:30

"Il consolidamento del marchio di qualità nel mercato dell'olio di oliva”

José Manuel Bajo Prados, segretario generale della Sectorial National dell’aceite virgen extra della denominazione di origine protetta Baena


Ore 12:00

"Il lavoro della Associazione spagnola dei Municipios del Olivar (AEMO)”

Ana Maria Romero Obrero, presidente della AEMO, sindaco di Montoro e presidente della Rete delle Città dell'Olio del Mediterraneo


Ore 12:00

“Le diverse preparazioni delle olive da tavola”

Blanca Torrent, dell’azienda Aceitunas Torrent di Cordoba


Ore 12:30

"Presentazione di Evoleum Guida ai migliori 100 oli extra vergini di oliva del mondo”

Juan Peñamil, editore e direttore di Mercacei

 
Ore 13.00

“Seduta di assaggio sugli oli da olive uruguaiani”

Claudio D'Auria, direttore commerciale di Colinas de Garzón


Ore14:00

"Degustazione di oli da olive dell'Extremadura”

Sara Peñas, docente di analisi sensoriale della Comunità di Madrid

 
Ore 15:00

"Presentazione degli oli extra vergini di oliva della Selezione Jaén 2017", da parte del Consiglio provinciale di Jaen

 
Ore 16:00

"GastrOtemplos gourmet: showcooking GastrOleum"

 
Ore 17:00

"Degustazione internazionale di oli extra vergini di oliva"

Maximiliano Arteaga, Arco Agroalimentaria.

OO M - 26-03-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il mio nome è Italo

Il mio nome è Italo

Un extra vergine abruzzese, frutto di un blend di oli ottenuti da ben cinque cultivar, tra cui la celebre Dritta. All’assaggio l’olio si presenta morbido, senza venir meno alle connotazioni fruttate, che gli attribuiscono corpo e personalità. Versatile, dall'ottimo rapporto qualità, prezzo e rendimento. Reca la firma Fattoria del Torquato > Luigi Caricato

RICETTE OLIOCENTRICHE
Zuppa di cipolla… egiziana ligure

Zuppa di cipolla… egiziana ligure

Ormai è una tappa fissa. Questo bulbo sta diventando un must. Basta poco per gioire dei sapori semplici. Sono sufficienti gli ingredienti essenziali, facili da reperire > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Il sepolcro vuoto

Il sepolcro vuoto

Maria di Magdala. Gli evangelisti ne parlano come una delle donne che accompagnavano e assistevano Gesù e che furono presenti nei momenti drammatici della sua passione e morte. Di lei in particolare si precisa, per ben due volte, che era stata liberata da sette demoni > Sante Ambrosi

GIRO WEB
I racconti di Chiara Coricelli rendono più moderna la comunicazione sull’olio

I racconti di Chiara Coricelli rendono più moderna la comunicazione sull’olio

Ha riscontrato un grande successo la webserie di cui è testimonial, in veste di mamma, moglie e imprenditrice, la stessa titolare della nota azienda olearia umbra. Se vogliamo collocarla sulla quantità di visualizzazioni, ne ha ottenute oltre 100 mila, ma anche sul fronte dell’efficacia qualitativa spicca per originalità e inventiva > Maria Carla Squeo

OO VIDEO

In grazia di Dio, la vita al tempo della crisi

Un momento dell'incontro con il regista Edoardo Winspeare, nell'ambito di Olio Officina Festival 2014, dove aveva presentato il suo ultimo film, con il quale ha partecipato, per l'Italia, al festival di Berlino. In questa pellicola, il regista racconta di una famiglia costretta dalla crisi a chiudere l'azienda e a trasferirsi in campagna. Nonostante le difficoltà e le asprezze della vita nei campi, i protagonisti ritrovano le serenità e il senso della vita comunitaria (Prima parte)

BIBLIOTECA OLEARIA
Tre autori per un libro. Protagonista l’olio extra vergine di oliva

Tre autori per un libro. Protagonista l’olio extra vergine di oliva

Sono Marco Larentis, Simona De Nicola e Stefano Bonamico, a firmare un libro illustrato per le edizioni Hoepli. Diventato un prodotto "cult della moderna interpretazione della alimentazione consapevole”, il succo di olive è ormai al centro dell’attenzione generale > Luigi Caricato