Martedì 12 Novembre 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > eventi

Vincenti sul mercato

Per esserlo realmente occorre occuparsi anche della veste esterna delle bottiglie e delle confezioni, imballaggio compreso. Ecco allora un utile convegno su packaging e design degli oli da olive, giovedì 21 novembre 2019, nell’ambito del Simei, presso Fiera Milano Rho: "Vestire gli oli extra vergini di oliva per essere vincenti sul mercato", ovvero: Italia e Spagna, due Paesi a confronto. Il programma e il biglietto omaggio per l'ingresso

OO M

Vincenti sul mercato

La qualità non può riguardare solo l’olio contenuto in una bottiglia, o in altri contenitori. La qualità, oltre che nel contenuto, deve manifestarsi anche nella veste esterna. Un olio extra vergine di oliva quando si presenta sugli scaffali dei punti vendita, oppure sulle tavole dei ristoranti, o su quelle delle cucine domestiche, deve anche attrarre e piacere. 

La bellezza, oltre a essere contemplata, deve essere utile sia perché deve invogliare all’acquisto, sia perché attraverso un design curato in ogni minimo particolare deve contribuire ad assegnare al prodotto un valore ulteriore, oltre a quello che scaturisce dalle sue peculiarità organolettiche.

Il design è anche funzionalità, versatilità, ricerca di soluzioni ergonomiche. A Milano, durante il SIMEI, le riviste Olio Officina Mercacei porteranno avanti un utile confronto tra i due più rappresentativi Paesi produttori, Italia e Spagna.

SCARICA L'INVITO OMAGGIO AL SIMEI

Nel corso dei quattro giorni del SIMEI, dal 19 al 22 novembre 2019, sarà possibile visitare la mostra “Le Forme dell’Olio”,collocata nel padiglione riservato alla convegnistica, con le teche disposte ai lati del perimetro della sala convegni. Il pubblico dei visitatori potrà prendere visione delle più rappresentative bottiglie e confezioni d’olio. Inoltre, per quanti lo vorranno, è possibile anche registrarsi e partecipare in qualità di giurati alla valutazione delle bottiglie esposte. Il voto espresso dal pubblico darà seguito a un premio specifico, della giuria popolare, che sarà consegnato venerdì 7 febbraio 2020, nell’ambito della nona edizione di Olio Officina Festival a Milano.

 

IL PROGRAMMA

Milano, 21 novembre 2019

Fiera Milano Rho

Padiglione 15, Sala convegni

 

Accoglienza 14.30

Inizio lavori ore 15.00

 

Vestire gli oli extra vergini di oliva per essere vincenti sul mercato.

Il confronto Italia / Spagna sul packaging e il visual design degli oli da olive 

Luigi Caricato, editore di Olio Officina MagazineOliocentrico

Juan Peñamil, editore di Mercacei Olivatessen

 

La parola (e le immagini) ai designer

Mauro Olivieri, Studio laboratorio Maio

Francisco Tornos, Studio Ipacklab, laboratorio di innovazione del packaging

 

Le aziende oltre al packaging delle bottiglie. Una immagine coordinata che rappresenti e identifichi alla perfezione l’azienda, il sito operativo e le varie forme del comunicare

Alessia Cipolla,Studio Archipass La Costruzione del gusto

Antonio Mele, creative director

 

L’alta qualità del contenuto, l’alta qualità dei contenitori. Le dinamiche aziendali e le nuove tendenze di consumo

Mauro Meloni, direttore Ceq Italia, Consorzio extra vergini di qualità

Soledad Serrano, presidente QV Extra! Spagna

 

Le forme dell’Olio. Alcune case history

Luigi Caricato a colloquio con alcune aziende che hanno creduto in un design innovativo

 

SCARICA L'INVITO OMAGGIO AL SIMEI

OO M - 14-10-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
“Ho fatto un pasticcio”, con olio Zucchi “Sostenibile” 100% italiano

“Ho fatto un pasticcio”, con olio Zucchi “Sostenibile” 100% italiano

Avete mai sentito parlare di "ricette oliocentriche"? Si parte dalla materia prima olio e a partire da questa si scelgono gli altri ingredienti per giungere alla costruzione di una ricetta. Ecco allora una pratica dimostrazione con la chef Sara Latagliata. La ricetta è stata realizzata per il numero 9 di OOF International Magazine

EXTRA MOENIA
Nel nome dell’amore

Nel nome dell’amore

A Taranto, presso la Libreria Mondadori, la prima presentazione in anteprima del volume Tu sei per me come questa luna piena, edito da Olio Officina. Il libro segna l’esordio da poeta di Bernardo Campagna. Gli elementi della natura - mare, onda, spiaggia, sabbia, vento, cielo, sole, luna - sono il teatro fisico delle emozioni

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le potenzialità degli oli delicati in cucina

Come vengono utilizzati gli oli in pasticceria, senza risultare invasivi rispetto agli altri ingredienti? Quali sono le tecniche cui è opportuno ricorrere per ottenere le migliori performance? L’esempio, concreto, dell’olio extra vergine di oliva Dop Garda. Alcune indicazioni nell’intervista allo chef e maestro di dolcezze Manuel Marzari, nell’ambito della seconda edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
Il codice sensoriale olio di oliva

Il codice sensoriale olio di oliva

È il libro del tecnologo alimentare William Loria, edito dal Centro Studi Assaggiatori. Un manuale di sole 96 pagine in cui si condensa un sapere essenziale > Maria Carla Squeo