Sabato 20 Aprile 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > extra moenia

Fratelli Carli fa il suo ingresso nel mondo degli snack

Novità di prodotto. Nasce Snack! È la nuova linea di prodotti salatini. Tre i gusti, con ricette semplici, 100% naturali e pochi ingredienti, tra cui l’Olio di Oliva Carli. Ed ecco POP (pomodoro, origano e peperoncino), Erbette (erba cipollina, maggiorana e rosmarino) e Rosmarino e sale

OO M

Fratelli Carli fa il suo ingresso nel mondo degli snack

Fratelli Carli, la storica azienda olearia di Imperia, che dal 1911 produce e distribuisce per corrispondenza i propri prodotti in Italia e in diversi paesi nel mondo, entra per la prima volta nel mondo degli snack attraverso la nuova gamma di prodotti salati.

La gamma, battezzata “Snack!” - disponibile in tre sapori tipicamente mediterranei, ossia POP (pomodoro, origano e peperoncino), Erbette (erba cipollina, maggiorana e rosmarino) e Rosmarino e sale - è in pack da 100 grammi e rientra nel progetto dell’azienda di intercettare nuovi stili e occasioni di consumo.

Simili alle chips, sono caratterizzati da ricette semplici, casalinghe, artigianali, 100% naturali senza conservanti, senza additivi e senza aromi. Tra gli ingredienti spicca l’Olio di Oliva Carli che garantisce una consistenza, croccantezza e friabilità perfette e permette ai vari sapori di amalgamarsi perfettamente tra loro.

Si tratta di una nuova linea, adatta ad accogliere eventuali successive estensioni di gamma, che risponde a una domanda crescente di un consumo veloce, giovane e dinamico. In vendita al prezzo di lancio di Euro 2,40 a pack esclusivamente negli 11 Empori Fratelli Carli a Imperia, Milano, Monza, Como, Orio al Serio, Padova, Torino, Alessandria, Cuneo, Bologna e Varese, i prodotti hanno una shelf life di 12 mesi e sono ideali per una merenda o una pausa piacevole, da sgranocchiare da soli o da condividere in tante occasioni.

L’identità visiva realizzata da HUB09 (che ha studiato naming, logo e packaging design) segue la necessità di essere accattivante ma allo stesso tempo di preservare l’eleganza e la raffinatezza che da sempre caratterizzano il brand. Il visual, distintivo per ciascuna referenza, utilizza un trattamento fotografico per esprimere in modo fresco e dinamico l’esplosione di gusto dei singoli ingredienti che si sprigionano dal salatino. Per ogni referenza è stato identificato un codice cromatico distintivo e rappresentativo degli ingredienti che compongono la ricetta.

Fratelli Carli è la storica azienda olearia ligure che dal 1911 vende per corrispondenza e consegna a domicilio i propri prodotti in Italia e all’estero. Da sempre attenta a progetti di sostenibilità, è stata la prima realtà produttiva in Italia dal 2014 ad essere riconosciuta come “Benefit Corporation”, tra le imprese che dimostrano di avere un impatto positivo sull’ambiente, le risorse umane e su tutti gli stakeholder. Interamente controllata dalla famiglia fondatrice, oggi alla IV generazione, l’azienda offre oli di oliva, conserve alimentari della tradizione ligure e tipicità della gastronomia mediterranea. Conta 300 dipendenti, 140 automezzi per le consegne, oltre 1 milione di Clienti nel mondo e 11 Empori in Italia (Imperia, Milano, Monza, Como, Orio al Serio, Padova, Torino, Alessandria, Cuneo, Bologna e Varese). www.oliocarli.it.

 

 

Si ringrazia per notizia e foto Barbara Demicheli

 

OO M - 05-02-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Maria Carla Squeo
L'INCURSIONE

MARIA CARLA SQUEO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: il Verdicchio di Matelica 2016 di Borgo Paglianetto

Il vino della settimana: il Verdicchio di Matelica 2016 di Borgo Paglianetto

Un grandissimo vino marchigiano. Una qualità decisamente sopra la media, con un’acidità che dà freschezza e lunghezza al gusto. Al naso è un continuo evolvere, con la presenza di numerosissimi profumi. L'azienda, tra l'altro, ha deciso di passare dall’agricoltura convenzionale all’agricoltura biologica > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
Costolette d'agnello irlandese con salsa di prezzemolo e timo

Costolette d'agnello irlandese con salsa di prezzemolo e timo

La Pasqua si avvicina e non ci si può sottrarre alle consuetudini. Questa volta l'Irlanda, attraverso Bord Bia, viene da noi, con una ricetta in cui tra l'altro anche l'olio extra vergine di oliva è presente. Tanti gli ingredienti, ma la carne, quella proposta in questa preparazione, è rigorosamente Irish, da animali allevati secondo la più autentica tradizione irlandese e che pascolano in piena libertà, alimentandosi per oltre l’80 per cento di erba fresca

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’assaggio delle olive da tavola

L’assaggio delle olive da tavola

Un libro che ci introduce alla degustazione delle olive da mensa, scritto da Roberto De Andreis, noto esperto di analisi sensoriale, fa parte del gruppo olive da tavola del Consiglio oleicolo internazionale. È inoltre presidente del Comitato Promotore Taggiasca Dop, nonché capo panel presso il Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio Riviere di Liguria

VISIONI

Il mondo è un bellissimo posto / per nascere

Lawrence Ferlinghetti