Martedì 18 Febbraio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > olio officina festival

Il Premio Olio Officina cultura dell’olio a Lucio Carli

Nell’ambito di Olio Officina Festival, come di consueto ogni anno, è stato consegnato il premio a un imprenditore che si è imposto all’attenzione per il suo lavoro. A riceverlo il presidente della scuola di assaggio Onaoo, nonché noto imprenditore imperiese di Fratelli Carli e Mediterranea

OO M

Il Premio Olio Officina cultura dell’olio a Lucio Carli

Nella giornata di giovedì 6 febbraio a Milano, nell'ambito della nona edizione di Olio Officina Festival è stato assegnato il Premio Olio Officina per la cultura dell'olio, per il suo duplice ruolo di presidente della scuola di assaggio Onaoo, nonché di imprenditore, a Lucio Carli, con la seguente motivazione.

"Figura internazionale di spicco nella formazione degli assaggiatori d’olio da olive, con l’Onaoo presiede una storica organizzazione che ha introdotto un nuovo approccio interpretativo degli extra vergini, sganciato da sterili tecnicismi e finalizzato alla valorizzazione dei profili sensoriali degli oli in una prospettiva che guarda al consumatore e al mercato. In veste di imprenditore, con Fratelli Carli è stato precursore della vendita on line, con il primo acquisto a ottobre 1996; mentre, con Mediterranea, a partire da una idea forte e ben strutturata, è riuscito in un compito arduo e rischioso, imponendosi in maniera autorevole in un settore, come quello della cosmesi, che non lascia spazio a nuovi competitori".

Laureato in Scienze delle preparazioni alimentari/Chimica e tecnologia alimentare, nel 1995 Lucio Carli ha conseguito l’idoneità all’attività di Capo Panel. Presidente di Onaoo dal 1997, è membro del Comitato di Presidenza di Federolio. Già vice presidente della Società italiana per lo studio delle sostanze grasse, è oggi consigliere. È inoltre consigliere incaricato di Cosmetica Italia e consigliere di Netcomm, il Consorzio del Commercio elettronico italiano. Fin dal 1991 è stato attivo in diversi settori, dal controllo della qualità allo sviluppo di nuovi prodotti e sistemi, nella società di famiglia, la Fratelli Carli Spa, di cui è responsabile con delega del sistema HACCP. Dal 1996 ha incrementato un'attività di e-commerce e altre attività di marketing. Nel 1997 ha creato "Mediterranea" la Divisione Cosmetica della Fratelli Carli, con una gamma completa di cosmetici basata sull'olio di oliva. 

"Grazie a Luigi Caricato e a tutto il team di Olio Officina per questo premio", ha dichiarato Lucio Carli dopo aver ricevuto il Premio Olio OFficina. "Lo dedico a tutti quelli che mi hanno insegnato la cultura dell'olio:  a mio padre Marcello, a Carlo Carli, a Nanni Ardoino, a Italo Lanfredi, a Onaoo, a miei docenti universitari, a tutto il mondo internazionale dell'olio da olive, a Barbara Ricca, a Marcello Scoccia a Gino De Andreis e, ovviamente, a Mauro Amelio e al suo team e a tutti gli altri. Grande emozione oggi! Grazie". 

 

Olio Officina 2020 - Premio "Cultura dell'Olio" a Lucio Carli

 

La foto di apertura è di Gianfranco Maggio

Le foto della galleria fotografica sono di Sara Marcheschi

OO M - 11-02-2020 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Sono arrivati finora centinaia di campioni da numerosi Paesi produttori. Il contest e la guida promuovono il consumo dei migliori extra vergini prodotti nei cinque continenti. La scadenza per registrarsi è il 27 febbraio 2020

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Giusto un filo

In anteprima per i nostri lettori,  uno dei lavori in collaborazione con lo IED, il videoclip a firma di Chiara Loiacono per Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo