Martedì 22 Maggio 2018 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > olio officina festival

L'etichetta è categoria d'arte

Per Arconvert e Fedrigoni, Olio Officina Festival crea cultura e consapevolezza sull’importanza e le possibilità di sviluppo di questo settore, in Italia, è anche la principale opportunità di networking e formazione per gli operatori della filiera che desiderano aggiornarsi sulle novità tecnologiche e approfondire i temi di maggiore interesse

OO M

L'etichetta è categoria d'arte

Arconvert partecipa alla prossima edizione di Olio Officina Festival, importante appuntamento dedicato al business dell’olio che si terrà a Milano, a Palazzo delle Stelline, dal 1 al 3 febbraio 2018.

Olio Officina Festival crea cultura e consapevolezza sull’importanza e le possibilità di sviluppo di questo settore, in Italia, è anche la principale opportunità di networking e formazione per gli operatori della filiera che desiderano aggiornarsi sulle novità tecnologiche e approfondire i temi di maggiore interesse spaziando dalla produzione alla normativa, dalle strategie di marketing alle dinamiche di mercato, dalla normativa che regola l’etichettatura all’importanza del packaging.

Arconvert presenta «The Immaculate Papers by Manter», una rivoluzionaria gamma di preziose carte autoadesive 100% antimacchia progettate per l’etichettatura dell’olio, delle specialità sotto vetro e dei cosmetici. L’esclusivo trattamento «greaseproof», che viene aggiunto all’impasto della carta, respinge anche le gocce d’olio che aggrediscono l’etichetta attraverso i bordi. Purtroppo i tappi anti-goccia non sono ancora in grado di ovviare all’annoso problema della macchia sull’etichetta della bottiglia di olio. Inoltre, l’attuale Normativa Comunitaria prevede che nei ristoranti non si possano più mettere in tavola ampolle o bottiglie di olio rabboccabili e prive di etichette. Di conseguenza, bottiglia ed etichetta devono mantenersi integre e pulite per tutto il periodo in cui restano sul tavolo a disposizione dei clienti, per non compromettere l’immagine del ristorante e quella del brand dell’olio. Grazie alle neuroscienze, oggi conosciamo l’importanza del packaging nel settore del food & beverage.

Proprio come nel mondo del vino, anche in quello dell’olio il packaging rappresenta un potente strumento di marketing per promuovere e proteggere il brand. Di questo parlerà Chiara Tomasi – Marketing Manager di Arconvert S.p.a. – durante il seminario «Si prega di toccare la merce esposta», che si terrà venerdì pomeriggio 2 febbraio in Sala Leonardo durante Le Forme dell’Olio. Tra i leader di mercato a livello globale nella produzione di carte e films autoadesivi per l’industria cosmetica, farmaceutica, elettronica e tessile e per la GDO, Arconvert è il partner ideale per chi cerca textures uniche e preziose per l’esigente mercato del food & beverage. Sfruttando sinergicamente la preziosità dei frontali prodotti dalla capogruppo Fedrigoni, Arconvert sdogana il concetto di confezione coordinata “etichetta e astuccio/ shopper”, elevando il packaging di lusso alla categoria di arte. Arconvert non soddisfa esclusivamente le più elevate esigenze estetiche, ma rappresenta anche lo stato dell’arte dell’innovazione tecnologica del settore, offrendo materiali altamente performanti, che respingono le macchie e garantiscono l’autenticità di marchi di qualità quali Made in Italy, DOP, IGP, etc.

In collaborazione con l’azienda consociata Arconvert, Fedrigoni presenta a Olio Officina Soho Touch Class, una collezione di carte e cartoncini naturali che, grazie allo speciale trattamento Touch Class ®, è resistente a impronte digitali, macchie, vernici, oli e acqua. Disponibile nella versione liscia Nature e in quella texturizzata Tintoretto, dal colore bianco morbido e naturale, consente una resa di stampa ottimale e dall’effetto spettacolare con vernici e foil digitali e permette l’utilizzo in applicazioni che richiedono elevata resistenza alla manipolazione, quale ad esempio la stampa dei menù nel settore eno-gastronomico. Stampabile sia con tecnologie offset che con le stampanti digitali, Soho Touch Class consente di essere facilmente utilizzabile anche in autonomia con le stampanti d’ufficio per i propri menu quotidiani.

Durante la mattinata di venerdì 2 febbraio 2018, in Sala Leonardo, Marta Franceschi, Product Development Manager di Fedrigoni, presenterà il campionario Soho Touch Class: «Il menù che non si macchia: l’innovazione delle carte Touch Class.»

 

Si ringrazia per la notizia Arconvert e Fedrigoni. La foto di apertura è di Olio Officina

OO M - 30-01-2018 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Non solo biologico, anche biodinamico

Non solo biologico, anche biodinamico

È l’extra vergine del Podere Forte, un Dop Terra di Siena che poggia sugli elementi cardine del germoplasma olivicolo toscano, ovvero la triade varietale Frantoio, Moraiolo, Leccino, unitamente a una parte di Olivastra Seggianese. Un olio a tutto tondo, versatile, dal fruttato medio > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
I monocutivar del Frantoio del Poggiolo Monini

I monocutivar del Frantoio del Poggiolo Monini

Nuovi prodotti. Frantoio, Nocellara e Coratina. Sono in tutto tre oli extra vergini di oliva. Tutti e tre 100% biologici e 100% italiani, ciascuno dei quali espressione di una singola varietà di olivo. Una iniziativa che si inserisce in un progetto che va alle radici della cultura dell’EVO, legando gusto e territorio 

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Nutrirsi bene è un'arte

The art of healthy eating. Una storia vera e di grandi emozioni, che evoca la grande tradizione olivicola e olearia della Puglia, la paziente cura del territorio e il forte legame con il prezioso succo di olive. Così, in un fascinoso spot in lingua inglese, Masserie di Sant’Eramo presenta il proprio mondo e il frutto del proprio lavoro: l’olio extra vergine di oliva

BIBLIOTECA OLEARIA
OOF International Magazine numero 4

OOF International Magazine numero 4

Una monografia interamente dedicata agli abbinamenti olio/cibo. Ogni numero un tema specifico. È la rivista trimestrale cartacea di Olio Officina, in edizione bilingue italiano/inglese