17 Dicembre 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > olio officina festival

OOF 2018, i biglietti

Inizia da oggi una offerta natalizia che durerà fino al 7 gennaio, pensata per chi decide di fare un regalo insolito ai propri cari, o a chi dimostra di voler bene a se stesso e partecipare alla tre giorni del grande happening dedicato ai condimenti. Presto sarà anche disponibile il programma integrale di Olio Officina Festival. Siate pronti: la settima edizione si avvicina

OO M

OOF 2018, i biglietti

Come ormai è tradizione, in vista delle vacanze natalizie offriamo ai nostri lettori al possibilità di concedersi un bel regalo, da destinare ai propri amici, ma anche a se stessi, partecipando alla settima edizione di Olio Officina Festival, manifestazione in programma a Milano, presso lo storico Palazzo delle Stelline dall'1 al 3 febbraio 2018.

PER ACQUISTARE I BIGLIETTI CON LO SCONTO DEL 50 % È SUFFICIENTE CLICCARE QUI

L'offerta natalizia è valida solo fino al 7 gennaio 2018, per un ingresso che comprende due giorni (ed esattamente venerdì 2 e sabato 3 febbraio. Due ingressi al prezzo di uno, validi per una sola persona,  per acquisti effettuati esclusivamente su PayPal.

Olio Officina Festival ha inizio nel pomeriggio di giovedì 1 febbraio 2018, alle ore 16, con accesso libero fino a esaurimento dei posti. Nella giornata di inizio saranno consegnati i Premi Olio Officina Cultura dell'Olio. Venerdì 2 e sabato 3 febbraio 2018, l'ingresso è invece a pagamento. La quota di partecipazione giornaliera è di 15 euro, mentre per entrambi i giorni è di 30 euro. L'offerta consiste nel disporre dell'ingresso per tutti i giorni del festival a soli 15 euro, un'offerta valida solo fino al 7 gennaio 2018.

È ancora possibile, per le aziende che vogliano sostenere tale progetto culturale, partecipare in veste di sostenitori o di sponsor, scrivendo a posta@olioofficina.com, ma una forma di sostegno al progetto consiste anche nel regalare degli ingressi. Si tratta di un evento unico nel panorama internazionale, per come viene concepito e strutturato l'evento, con un taglio estremamente culturale.

La sede è sempre quella del Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61 a Milano, proprio in centro città, in un luogo accogliente e bello, di fronte al cenacolo di Leonardo da Vinci, e per l'esattezza dove il grande genio coltivava la vite nei ritagli di tempo.

Molti i focus di approfondimento, tra cui segnaliamo i seguenti temi, tra i tanti proposti nelle sei sale e nei chiostri: l'olio nella Gdo, il packaging e il visual design, i nuovi trend dell'olio, l'olio nella ristorazione, i frantoi del futuro, l'analisi sensoriale applicata agli oli, gli oli d'alta quota, e molto altro ancora. Da segnalare, inoltre, un focus sul tema "Progettare Cibo", relativamente alla recenti acquisizioni intorno alla caratterizzazione dei fattori nutrizionali dell’olio extra vergine di oliva, del cacao, della mela e del globulo di grasso del latte. Con quali nuove prospettive di salute?
Parteciperanno i professori Natale Frega, Giovanni Lercker e Massimo Cocchi. Il tema portante dell'edizione 2018 è "Io sono un albero", con un focus dedicato al tema degli alberi e in particolare all'olivo.

Tante le mostre d'arte e le occasioni per approfondire la natura degli oli attraverso delle degustazioni guidate e dei brevi corsi di assaggio. Spazio anche un salotto culturale e perfino una scuola di scrittura, in collaborazione con la redazione di FuoriAsse. Insomma, non mancano certo i temi, la fantasia e nemmeno l'audacia nel confrontarsi con qualcosa di nuovo e inedito.

 

 

 

OO M - 05-12-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Un nuovo metodo estrattivo, che riprende l'antico metodo per pressione

Un nuovo metodo estrattivo, che riprende l'antico metodo per pressione

Estrarre un olio di altissima qualità con la sola pressione meccanica e senza utilizzo di acqua in fase estrattiva. Una piccola realtà siciliana, nata dal basso, si sta presentando come il futuro dell'estrazione olearia, nel pieno rispetto dell'ambiente. Al Maker Faire di Roma l'azienda proprietà della famiglia La Greca, ha presentato BioSpremi®, un progetto dell'estrazione ecosostenibile che resta in linea con gli attuali standard di produttività

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

La genesi dell'oliva

In un video emozionale e insieme documentaristico l'azienda veneta Frantoio Fratelli Turri di Cavaion Veronese, fa comprendere a chi non ha confidenza con il frutto dell'oliva, come si forma e si struttura il frutto ne corso dei mesi e come alla fine nasca l'olio extra vergine, quello a marchio Garda Dop Turri di varietà Casaliva

BIBLIOTECA OLEARIA
Evooleum 2018, le migliori selezioni

Evooleum 2018, le migliori selezioni

Pur essendo alla sua seconda edizione, si è imposta all’attenzione come se si trattasse della guida di riferimento per tutti i buyer, chef ma anche per gli stessi estimatori del prezioso succo di olive. È non a caso la guida più importante e autorevole, tra quelle finora editate nel mondo. Si concentra solo sui 100 migliori extra vergini, vantando una giuria di esperti di altissimo livello > Luigi Caricato