Mercoledì 17 Luglio 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > saggi assaggi

Il vino della settimana: Falanghina 2017, a firma La Sibilla

È un bianco base Dop Campi Flegrei dell’azienda proprietà della famiglia Di Meo, di grandissima espressione. Al naso è giovane con una grandissima intensità di profumi, abbastanza persistenti. Si percepiscono netti: limone, frutta gialla fresca, floreale, fiori campo, camomilla, agrumi, erbe aromatiche e anice stellato

Enrico Rana

Il vino della settimana: Falanghina 2017, a firma La Sibilla

Ritrovo quest’azienda dopo quasi dieci anni, grazie a un agente di vini che è passato nella mia enoteca e me li ha proposti. Ho collaborato con la famiglia Di Meo nei miei primi anni da enologo e li ricordo con grande piacere e stima.

La Sibilla si trova a Bacoli, nei Campi Flegrei, con vigne a pochi metri dal mare su terreni vulcanici costituiti da cenere e lapilli. Proprio grazie a questi terreni troviamo viti storiche della zona allevate a piede franco.

I vini sono la massima espressione del territorio, la vicinanza al mare si sente in ogni sorso.

La Falanghina che ho degustato è un bianco base dell’azienda ma, nonostante questo, di grandissima espressione.

Al naso è giovane con una grandissima intensità di profumi, un po’ più limitata la persistenza ma è al gusto dove mi ha colpito di più, grande equilibrio e grande freschezza e ottima sapidità che aiuta a dare una lunga persistenza al gusto in bocca.

Falanghina 2017 –La Sibilla – Bacoli (Napoli), Campania

Ottimo vino con un ottimo prezzo, intorno ai 10 euro sullo scaffale, io l’ho comprata direttamente dal distributore e il prezzo all’operatore è 6,20 + IVA.

Abbinamenti: tartare di tonno/spada, sautè di cozze e vongole in bianco,  Risotto di mazzancolle, Filetto di pesce spada.

 

PROVA DI ACQUISTO

 

 

 

 

Enrico Rana - 29-04-2019 - Tutti i diritti riservati

Enrico Rana

Nato ad Asolo nell’ottobre 1978, si è laureato in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Padova. Enologo, si divide tra i propri vigneti a Siena, dove produce una limitata produzione di bottiglie, e le consulenze in Italia e all’estero, soprattutto nell’Europa dell’Est.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
I Fratelli Carli puntano sulla varietà simbolo della Liguria

I Fratelli Carli puntano sulla varietà simbolo della Liguria

Novità di prodotto. La storica azienda olearia di Imperia, che dal 1911 produce e distribuisce per corrispondenza i propri prodotti in Italia e in diversi Paesi nel mondo, presenta un nuovo olio: il Monocultivar Taggiasca. Si amplia così l’offerta, introducendo il sesto extra vergine della gamma.

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olio spiegato alle mie figlie

L’olio spiegato alle mie figlie

Un libro dell'oleologo Lorenzo Cerretani per le edizioni Olio Officina, da avere assolutamente con sé. Pensato per i giovanissimi, è adatto anche agli adulti. Un linguaggio semplice, proprio per questo utilissimo per apprendere tutto, ma proprio tutto, sull'olio da olive, il pregiato succo