Martedì 26 Marzo 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

piaceri > saggi assaggi

La bevanda all'aceto del dottor Chappius Bragg

Ha nome Apple Cider Vinegar All Natural Drink.  Finalmente siamo riusciti a trovarla nel basement del celebre department store di William Filene, oggi trasformato in un bel supermercato Roche Bros, nell’area Downtown Crossing di Boston

Daniele Tirelli

La bevanda all'aceto del dottor Chappius Bragg

Si chiama dunque Apple Cider Vinegar All Natural Drink. È nata dalle teorie e dalle sperimentazioni di quel celebre “dietologo” e “trainer” americano. Attualmente tale bevanda è prodotta dall’azienda della figlia Patricia.

Paul C. Bragg, è stato tra i pochi uomini che hanno cercato di aumentarsi l’età affermando di essere nato nel 1881, mentre altri affermano sia nato nel 1895.
Pertanto restano i dubbi sul suo stato fisico eccezionale per l’età, e attribuito alle pratiche dietetiche (tra cui le bibite all’aceto di mele), che divulgò con libri, prodotti e istituti di fitness.

Bragg morì a 95 anni (o forse a 81) cadendo mentre pattinava, in Florida, dopo una vita all’insegna del benessere e della perfetta forma fisica, lasciando in eredità precetti e prodotti tra cui questa ed altre bevande, di cui avevo letto e sentito parlare senza mai riuscire ad assaggiarle.

Apple Cider Vinegar All Natural Drink richiede notevole apertura mentale per essere apprezzata. Infatti, la punta acida dell’aceto di mele temperata dalla soluzione di acqua e miele, al primo sorso, vi prende la gola.

Superato questo primo scoglio, si può apprezzare allora il suo notevole potere dissetante e il suo tratto aromatico e tollerare benissimo, l’insolita presenza dell’aceto.

I suoi benefici, secondo Bragg, sono molteplici: stimolanti, antisettici, digestivi, antiglicemici.

Peccato che l'Apple Cider Vinegar non la vedremo mai in Italia.

Daniele Tirelli - 13-09-2016 - Tutti i diritti riservati

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
RICETTE OLIOCENTRICHE
Felafel con hummus ai tre oli

Felafel con hummus ai tre oli

Un piatto tipico della cucina libanese, egiziana, greca, siriana, turca e israeliana, che unisce i popoli e le tradizioni alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, riproposto per l’autunno che verrà da Oleificio Zucchi. Cosa ha di speciale questa ricetta oliocentrica? Una perfetta combinazione tra olio di semi di sesamo, olio di semi di arachide e, immancabile, l’olio extra vergine di oliva

EXTRA MOENIA
Le olive da tavola a marchio Carapelli

Le olive da tavola a marchio Carapelli

Novità di prodotto. E ora non soltanto l’olio, anche il frutto dell’oliva destinato al consumo tal quale. In diverse soluzioni e varianti. In vaso in vetro, con tre varietà: Leccino, Peranzana e Taggiasca; e in busta stand up per uno snack comodo da provare in ogni occasione, anche fuori casa

 

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’assaggio delle olive da tavola

L’assaggio delle olive da tavola

Un libro che ci introduce alla degustazione delle olive da mensa, scritto da Roberto De Andreis, noto esperto di analisi sensoriale, fa parte del gruppo olive da tavola del Consiglio oleicolo internazionale. È inoltre presidente del Comitato Promotore Taggiasca Dop, nonché capo panel presso il Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio Riviere di Liguria