Mercoledì 20 Marzo 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > aceti

Forme dell’aceto 2019, i premiati

Si tratta della prima edizione del concorso di packaging e visual design dedicato agli aceti. La giuria ha dato i suoi riscontri, in attesa della premiazione a Milano, venerdi 1 febbraio, nell’ambito di Olio Officina Festival. Ecco i vincitori per la categoria regalistica e scaffale, e i premi miglior comunicazione di prodotto, innovazione, miglior etichetta, miglior confezione, e il premio linea commerciale

OO M

Forme dell’aceto 2019, i premiati

La giuria si è riunita lo scorso 12 dicembre e ha espresso le proprie valutazioni. 

Presieduta dal food designer Mauro Olivieri, con il coordinamento dell’ideatore del Premio, Luigi Caricato, i componenti della giuria sono: Daniela Capogna, tecnologa alimentare; Alessia Cipolla, architetto, designer e giornalista; Marisa Fumagalli, giornalista del Corriere della Sera; Antonio Mele, direttore creativo; Maria Zemira Nociti, specialista in food packaging ed etichettatura; Sara Gecchelin, curatrice della sezione Packaging&Design della rivista Imbottigliamento, edizioni Tecniche Nuove; Daniele Tirelli, analista dei consumi, presidente Retail Institute Italy; Sandra Longinotti, giornalista e food stylist; Gianluca De Leo, designer; Chiara Tomasi, manager Arconvert.

Ed ecco, nel dettaglio, cosa è emerso in questa prima edizione.

 

CONCORSO LE FORME DELL’ACETO 2019

 

PREMIO CATEGORIA REGALISTICA

Limited edition Aceto Balsamico di Modena Igp invecchiato

Acetificio Mengazzoli di Mengazzoli Giorgio & C., Levata di Curtatone (Mantova)

 

PREMIO CATEGORIA SCAFFALE

Aceto di mele, Balsamico di mela, Amea

Acetificio Mengazzoli di Mengazzoli Giorgio & C., Levata di Curtatone (Mantova)

 

PREMIO MIGLIOR COMUNICAZIONE DI PRODOTTO

Aceto di mele, Balsamico di mela, Amea

Acetificio Mengazzoli di Mengazzoli Giorgio & C., Levata di Curtatone (Mantova)

 

PREMIO INNOVAZIONE

Perle all’Aceto Balsamico di Modena Igp

Acetaia Malpighi, Modena

 

PREMIO MIGLIORE ETICHETTA

Aceto Balsamico di Modena Igp

Acetaia Malpighi, Modena

 

PREMIO MIGLIOR CONFEZIONE

Aceto Balsamico di Modena Igp e olio extra vergine di oliva Dop Riviera Ligure

Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia, di Mela C & C, Imperia

 

PREMIO LINEA COMMERCIALE

Melagranagro (Aceto agrodolce di Melagrana), Kiwiagro (Aceto agrodolce di Kiwi), Kakiagro (Aceto di Kaki), Aroniagro (Aceto di Aronia), Aceto biologico di melagrana Dente di Cavallo, Aceto biologico di Kiwi Golden Soreli

Saporea, Bovolone (Verona)

 

OO M - 07-01-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: Falanghina del Sannio 2017, di Mastrobernardino

Il vino della settimana: Falanghina del Sannio 2017, di Mastrobernardino

Da una cantina di riferimento della Campania, un vino non pienamente espresso a livello olfattivo, ma decisamente più convincente al gusto, per acidità e corpo, sapidità e rotondità > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
Felafel con hummus ai tre oli

Felafel con hummus ai tre oli

Un piatto tipico della cucina libanese, egiziana, greca, siriana, turca e israeliana, che unisce i popoli e le tradizioni alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, riproposto per l’autunno che verrà da Oleificio Zucchi. Cosa ha di speciale questa ricetta oliocentrica? Una perfetta combinazione tra olio di semi di sesamo, olio di semi di arachide e, immancabile, l’olio extra vergine di oliva

EXTRA MOENIA
Un inedito touchpoint per interagire con la clientela

Un inedito touchpoint per interagire con la clientela

Innovazioni. Fratelli Carli, la storica azienda olearia ligure, entra nel mondo digical - neologismo generato dalla crasi tra le parole “digital” e “physical” -  e allarga il numero di punti di contatto con la propria clientela. Dopo la vendita per corrispondenza, l’e-commerce e la catena retail degli Empori, l’azienda potenzia il proprio percorso verso l’omnicanalità e lancia a Monza il prototipo di self-machine refrigerata, dedicata ai piatti tipici della propria regione

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’assaggio delle olive da tavola

L’assaggio delle olive da tavola

Un libro che ci introduce alla degustazione delle olive da mensa, scritto da Roberto De Andreis, noto esperto di analisi sensoriale, fa parte del gruppo olive da tavola del Consiglio oleicolo internazionale. È inoltre presidente del Comitato Promotore Taggiasca Dop, nonché capo panel presso il Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio Riviere di Liguria