Venerdì 24 Gennaio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > altri condimenti

Tributo al burro

E’ la parte grassa del latte, quella separata dal siero e condensata. Tante generazioni sono cresciute a pane e burro. Ci sono regioni al nord dell’Italia in cui era il grasso di riferimento, prima che arrivasse l’olio democratico, quello ottenuto dalle olive, oggi tanto ambìto. L’omaggio degli artisti del movimento culturale Arte da Mangiare al re dei grassi di origine animale

OO M

Tributo al burro

Il tributo al burro, qui pubblicato, è tratto da Olio Officina Almanacco numero 3, annuario presentato nel gennaio di quest'anno nel corso di Olio Officina Food Festival 2015 e disponibile nelle principali librerie on line.

 

DANIELA RANCATI

“ ... il burro dolce salato come una carezza, una emozione per lo spirito e il corpo “


JUTKA CSAKANYI

Pallido colorito d’inverno dove le giornate a volte sono burrose.

 

PAOLA ZAN

Solo il palato e le papille possono dire cosa sia il burro, quel mattoncino inerte e scivoloso che popola discretoi comparti più reconditi dei nostri frigoriferi!

 

SERGIO SANSEVRINO

"NELLA MANIERA DI SFUMARE OGNI ATTO E DESIDERIO"

 

MARIA CRISTINA TEBALDI

IL SAPORE DEI RICORDI
IL BURRO… ha il sapore dei ricordi legati a mia mamma, mantovana:
……………… posato nell’acqua in una scodella sul davanzale della finestra della cucina, per stare al fresco,
quando ancora non c’era il frigorifero,
………………. condimento fondamentale per tutto, per il risotto alla pilota o col tastasale, per i tortelli di
zucca, per la cottura della bistecca, la torta sbrisolona, il bussolan o la torta delle rose,
………………. morbido, soffice, spumeggiante, gustoso ma, attenzione ! non deve imbrunire troppo,
………………. abbandonato, ahimè troppo tardi, per il suo dannoso contenuto di colesterolo.

 

topylabrys

Ricordi d’infanzia:
Raggi di SOLE scaldano lentamente il panetto di BURRO ...
E Lui felice, si ammorbidisce, e lentamente e teneramente... Si fa spalmare su una fetta di pane tiepida e lì si offre alla spruzzata:
- di sale ...
o
- di zucchero ...
Si adatta ai gusti e felice .. diventa L'antica e sana merenda sana!

 

FRANCO VERTOVEZ

Di burro ho spalmato
il pane tostato
al salmone posato
del limone ho spruzzato.

Di terra e di mare
un connubio stellato
sto cibo d’amare
è delizia al palato.

Grazie al burro
al cielo sussurro

 

Elisabetta BOSISIO

NOSTALGIA DELLA MERENDA: QUANDO CI IMBRATTAVAMO LE MANI DI BURRO E ZUCCHERO E CI LECCAVAMO ANCHE LE DITA...

 

 

 

L'immagine di apertura è tratta dal sito internete di Beppino Occelli

 

OO M - 01-06-2015 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Un libro per imparare il codice sensoriale della carne

Un libro per imparare il codice sensoriale della carne

Il codice sensoriale della carne, edito dal Centro Studi Assaggiatori in collaborazione con Narratori del gusto, aiuterà a rispondere alle domande dei consumatori di fronte alla scelta della carne migliore. Attraverso i sensi, si può imparare a scegliere una carne di qualità

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Diminuisce il consumo degli oli da olive

Se da un lato si riduce la quantità d’olio utilizzata nel consumo domestico, dall’altra cresce la quantità di olio prodotto nel mondo. Questo accade nei Paesi tradizionali – Grecia, Italia, Spagna - dove storicamente si è sempre utilizzato l’olio ricavato dalle olive. L’analisi della tecnologa alimentare Daniela Capogna, intervistata nell’ambito della seconda edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo