Sabato 20 Luglio 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > biblioteca olearia

Tre autori per un libro. Protagonista l’olio extra vergine di oliva

Sono Marco Larentis, Simona De Nicola e Stefano Bonamico, a firmare un libro illustrato per le edizioni Hoepli. Diventato un prodotto "cult della moderna interpretazione della alimentazione consapevole”, il succo di olive è ormai al centro dell’attenzione generale

Luigi Caricato

Tre autori per un libro. Protagonista l’olio extra vergine di oliva

Un ennesimo libro sull’olio, e ne siamo felici. Un tempo era raro trovarne in circolazione. Erano libri rivolti solo a lettori specializzati sul tema, non aperti a un pubblico generalista. Ora, per fortuna, di libri sull’olio se ne pubblicano tanti, e di vario genere, dai più tecnici ai più divulgativi, e tutto questo scorrere di inchiostro, in fondo, è proprio un bene, anche perché, come scrive molto opportunamente Larentis nella prefazione, l’olio che si estrae dalle olive è un "cult della moderna interpretazione della alimentazione consapevole”.

Già, un prodotto cult, ma ancora da svelare nella sua identità meno conosciuta. per questo sono necessari i libri sull’olio. Questo, poi, si contraddistingue per la sua semplicità, oltre che per il sano proposito di essere perfin “didattico”. Anche se, sempre Larentis, esclude che si tratti di un libro didattico, ma invece lo è, seppure nel senso positivo del termine, perché nella sua intelaiatura non c’è spazio per distrazioni, ogni capitolo offre un quadro chiaro degli argomenti trattati.

Il sommario è essenziale. Così come il titolo, d’altra parte. Sì, c’è un titolo davvero insolito per un libro illustrato, per la sua ovvietà: Olio extravergine d’oliva. Il sommario, appunto: La pianta; In frantoio; Legislazione; Conservazione; L’Italia delle Dop e delle Igp; Sommelier; Panel test; Tecnica della degustazione; Analisi organolettica del cibo; Glossario.

Alla fine resta una immagine complessiva che fotografa in maniera completa ed esaustiva il prodotto olio da olive, aiutando il lettore a muoversi con disinvoltura. Peccato solo che non vi siano notizie biografiche approfondite sugli autori, che in quarta di copertina vengono sbrigativamente definiti “professionisti del settore oleario e assaggiatori esperti”, ma il loro merito è nel aver costruito in maniera chiara ed esplicativa i passaggi essenziali che vanno dall’olivo all’olio. I lettori si possono sentire seguiti passo dopo passo, soprattutto per via delle finestre di approfondimento che compaiono all’interno dei capitoli, con il titolo di “Parliamo di”.

 

 

Titolo: Olio extravergine d'oliva
Autori: Marco Larentis, Simone De Nicola, Stefano Bonamico
Editore: Hoepli
Anno edizione: 2016
Pagine: 192 p. , Rilegato
EAN: 9788820375478

Luigi Caricato - 18-04-2017 - Tutti i diritti riservati

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
L'olio dei monaci camaldolesi ha per nome Eremo

L'olio dei monaci camaldolesi ha per nome Eremo

Un impegno secolare, quello dei Benedettini Camaldolesi. Quelli di cui scriviamo hanno sede a Bardolino, in Veneto. Noi dobbiamo moltissimo all'operato dei religiosi, i quali hanno effettivamente salvato l'olivo in epoche in cui si registrò un radicale allontamento dalla coltivazione > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Una cena a 4 mani per un sorriso. L’iniziativa benefica del Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia

Una cena a 4 mani per un sorriso. L’iniziativa benefica del Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia

L’olio diventa solidale lunedì 22 luglio, a Imperia. La famiglia Mela, patron della prestigiosa azienda olearia ligure, ha ideato e organizzato una cena il cui intero ricavato andrà a favore della Onlus L’Abbraccio. Ai fornelli, nella suggestiva terrazza che dall'alto domina la storica capitale dell’olio italiana Imperia, gli chef Alberto Basso del Ristorante Trequarti di Val Liona e Emanuele Donalisio de Il Giardino del Gusto di Ventimiglia

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata