Giovedì 14 Dicembre 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > economia

Scenari olivicoli

L’olivicoltura si fa largo ovunque. Facendo attenzione alla rassegna stampa internazionale, su Mercacei per esempio i riflettori sono accesi sul Cile, come pure sulla Turchia, un paese, quest'ultimo, che ha lanciato un concorso nazionale con il benestare del Consiglio oleicolo internazionale, intitolato all'italiano Mario Solinas, il grande padre del rilancio dell’elaiotecnica mondiale

Mariangela Molinari

Scenari olivicoli

Una rassegna stampa ricca di molti spunti quella di questa settimana. Cambiando decisamente argomento, rispetto a quanto letto su Olive Oil Times, circa il bicchiere rosso per l'assaggio degli oli (QUI), la prestigiosa rivista Mercacei evidenzia come il tasso di crescita della superficie olivicola in Cile si sia stabilizzato negli ultimi quattro anni, mantenendosi sui 25mila ettari anche nel primo semestre del 2016. Oggi, in questo Paese il settore sta indirizzando i propri sforzi soprattutto verso una produttività costante e una maggiore resa del frutto, senza prescindere dalla qualità.

Sempre a proposito di qualità, e sempre sulle pagine di Mercacei, leggiamo del nuovo concorso nazionale lanciato dalla Turchia con il benestare del COI, il Consiglio oleicolo internazionale, e intitolato a Mario Solinas, il grande padre del rilancio dell’elaiotecnica mondiale. Organizzata dal Consiglio nazionale turco dell’ulivo e dell’olio di oliva (UZZK), la competizione ha inteso premiare gli oli di oliva extra vergine dalle caratteristiche sensoriali superiori.

La notizia è stata riportata pure dal sito dello stesso COI, che sottolinea come nell’ultimo decennio la Turchia sia arrivata a contare 170 milioni di ulivi, per una produzione che nella campagna 2016-17 dovrebbe raggiungere le 177.365 tonnellate di olio di oliva, mettendo a segno un +29% rispetto allo scorso anno.

La consegna dei premi è avvenuta in occasione della recente fiera Olivtech Olive, Olive Oil and Technologies a Izmir.

 

La foto di apertura è di Luigi Caricato

Mariangela Molinari - 23-05-2017 - Tutti i diritti riservati

Mariangela Molinari

Giornalista professionista, vive e lavora a Piacenza. Ha studiato lingua e letteratura tedesca presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore e verde ornamentale e tutela del paesaggio presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Bologna. Si occupa da tempo di alimentazione, ospitalità, giardini e ambiente, collaborando con varie testate specializzate. Per Terre di mezzo Editore ha pubblicato I trucchi del birraio. Manuale pratico per fare la birra perfetta (2014) e Olio di palma. La verità sull'ingrediente che ha invaso le nostre tavole (2016).

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Un nuovo metodo estrattivo, che riprende l'antico metodo per pressione

Un nuovo metodo estrattivo, che riprende l'antico metodo per pressione

Estrarre un olio di altissima qualità con la sola pressione meccanica e senza utilizzo di acqua in fase estrattiva. Una piccola realtà siciliana, nata dal basso, si sta presentando come il futuro dell'estrazione olearia, nel pieno rispetto dell'ambiente. Al Maker Faire di Roma l'azienda proprietà della famiglia La Greca, ha presentato BioSpremi®, un progetto dell'estrazione ecosostenibile che resta in linea con gli attuali standard di produttività

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

La genesi dell'oliva

In un video emozionale e insieme documentaristico l'azienda veneta Frantoio Fratelli Turri di Cavaion Veronese, fa comprendere a chi non ha confidenza con il frutto dell'oliva, come si forma e si struttura il frutto ne corso dei mesi e come alla fine nasca l'olio extra vergine, quello a marchio Garda Dop Turri di varietà Casaliva

BIBLIOTECA OLEARIA
Evooleum 2018, le migliori selezioni

Evooleum 2018, le migliori selezioni

Pur essendo alla sua seconda edizione, si è imposta all’attenzione come se si trattasse della guida di riferimento per tutti i buyer, chef ma anche per gli stessi estimatori del prezioso succo di olive. È non a caso la guida più importante e autorevole, tra quelle finora editate nel mondo. Si concentra solo sui 100 migliori extra vergini, vantando una giuria di esperti di altissimo livello > Luigi Caricato