Mercoledì 11 Dicembre 2019 - direttore LUIGI CARICATO - [email protected]

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > formazione

A scuola d’olio

A Milano cinque giorni di corso per apprendere quanto serve sapere per poter acquisire familiarità con una materia prima complessa e composita quale è l'olio ricavato dalle olive. Una iniziativa congiunta Olio Officina e Ais Milano

OO M

A scuola d’olio

Un corso introduttivo finalizzato all'acquisizione delle conoscenze relative a una materia prima complessa e composita quale è l'olio ricavato dalle olive.
Le lezioni partono tutte dall'assaggio della materia prima in purezza, fino a ripercorrere, a ritroso, tutti i processi produttivi, in un lungo viaggio che porta l'allievo a farsi un'idea generale completa ed esaustiva, fino all'acquisizione della capacità di riconoscere le molteplici qualità degli oli e i loro corretti impieghi. Il corso si struttura in cinque lezioni.

Calendario degli incontri

Sabato 31 gennaio 2015
Introduzione al corso
L'analisi sensoriale degli oli da olive. La storia, le problematiche, le prospettive Franca Camurati
Le parole dell'olio. Un lessico ufficiale
L'assaggio dell'olio. I passaggi chiave
Il codice degli abbinamenti
L'olio entra in ricetta. Criteri di applicazione
Degustazione comparata di oli italiani ed esteri
I diversi approcci dell'olio in cucina. Tutte le possibili combinazioni tra olio e cibo a partire dalle diverse intensità delle note fruttate
Forum di discussione

Domenica 1 febbraio 2015
La geografia dell'olio. I luoghi di produzione nel Mediterraneo e nell'area del Nuovo Mondo
Prova pratica di assaggio: cinque oli del Sud Italia
Oli e stagioni. Aromi e profumi delle diverse varietà degli oli nei vari mesi dell'anno
L'olio. Qualità chimico-fisica, qualità sensoriale, qualità nutrizionale-salutistica
Ricette tradizionali regionali e oli del territorio
Forum di discussione

Sabato 14 febbraio 2015
L'olio, dal campo alla tavola. Osservazioni e dettagli su come si realizzano gli extra vergini
Prove di allestimento di una carta degli oli
Prova pratica di assaggio: cinque oli del Centro Italia
L'olio tra salute e benessere
La degustazione delle olive da tavola
Forum di discussione

Domenica 15 febbraio 2015
Comunicare l'olio. Com'è cambiato il modo di presentare e raccontare l'olio attraverso la pubblicità, i social forum e le notizie a mezzo stampa
Degustazioni alla cieca. Prove di collocazione degli oli in relazione alle intensità delle note fruttate e alle provenienze
Il germoplasma dell'olivo in Italia, un patrimonio di 538 cultivar
Prova pratica di assaggio: cinque oli del Nord Italia
Gli oli a denominazine di origine italiana
Forum di discussione

Domenica 22 febbraio 2015
Criteri di selezione degli oli per uso domestico o professionale
Guida alla lettura delle etichette
Prove di degustazione comparata Italia-Resto del Mondo
Il vasto e complesso mondo degli oli da olive. Le classificazioni merceologiche secondo una scala di valore e i citeri d'impiego
Prove di realizzazione di un blend a partire da oli ottenuti da diverse varietà di olive e da diverse provenienze
Forum di discussione

I relatori
Franca Camurati - analista sensoriale
Giuseppe Capano - maestro di cucina
Francesco Caricato - oleologo, direttore Casa dell'Olivo-Oleoteca d'Italia
Luigi Caricato - oleologo, direttore Olio Officina
Lorenzo Cerretani - oleologo
Laura Turri - esperta Coi di analisi sensoriale delle olive da tavola.

Sede
Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione
Soci AIS: 300 €
Non soci AIS: 350 €

Orario
dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 16:30

Altre informazioni
Le prenotazioni sono aperte dal giorno 9 dicembre 2014.
Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

 

Per maggiori info e richieste di iscrizione: [email protected]

OO M - 10-12-2014 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Enrico Bucci
L'INCURSIONE

ENRICO BUCCI

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Acque agitate intorno all’Igp aceto balsamico di Modena

Acque agitate intorno all’Igp aceto balsamico di Modena

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota stampa del Consorzio d tutela dell’Aceto Balsamico di Modena, intorno alle dichiarazioni diffuse da Armando De Nigris, presidente dell’omonimo Gruppo, e pubblicate da Olio Officina Magazine. Scrive, in particolare, la presidente Mariangela Grosoli, che “il Consorzio continuerà in tutti i modi possibili a perseguire la difesa del prodotto, della denominazione, di un mercato trasparente ed etico, insieme alla tutela del consumatore e di una concorrenza leale”

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Diminuisce il consumo degli oli da olive

Se da un lato si riduce la quantità d’olio utilizzata nel consumo domestico, dall’altra cresce la quantità di olio prodotto nel mondo. Questo accade nei Paesi tradizionali – Grecia, Italia, Spagna - dove storicamente si è sempre utilizzato l’olio ricavato dalle olive. L’analisi della tecnologa alimentare Daniela Capogna, intervistata nell’ambito della seconda edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
Disponibile la nuova guida “Evooleum 2020”

Disponibile la nuova guida “Evooleum 2020”

Il gruppo editoriale Mercacei ha reso pubblica la nuova guida della quarta edizione dell'Evooleum World's Top100 Extravergine Olive Oils, in cui sono presentati i migliori 100 oli extra vergine d’oliva ottenuti in base ai risultati nell'ambito dell'Evooleum Awards. In questa guida deluxe, prologo del celebre chef Andoni Adúriz (Mugaritz), il lettore si può imbattere nelle ricette mediterranee dello chef 2 stelle Michelin Paco Roncero, negli articoli sugli usi culinari dell'olio extravergine di oliva, le destinazioni più alla moda, le ultime tendenze nel mondo del packaging e degli abbinamenti e tanto altro ancora