Venerdì 22 Settembre 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Aceto balsamico di Modena, l'Associated British Foods acquisisce la proprietà di Acetum

La principale azienda produttrice, fondata da Cesare Mazzetti e Marco Bombarda, con sede in provincia di Modena, passa a un gruppo internazionale. Secondo lo chief executive George Westonsi tratta di "un'occasione meravigliosa per diventare i custodi di un prodotto italiano di grande reputazione"

OO M

Aceto balsamico di Modena, l'Associated British Foods acquisisce la proprietà di Acetum

Nota stampa di Federico Steiner - Barabino & Partners. Associated British Foods plc ("ABF"), gruppo internazionale diversificato quotato al London Stock Exchange, comunica di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Acetum S.p.A., il principale produttore italiano di Aceto Balsamico di Modena (BVM). L’aceto balsamico di Modena, uno dei più noti aceti del mondo, gode dell’Indicazione Geografica Protetta da parte dell’Unione Europea grazie alla sua unicità di tradizione e provenienza, nonché alla sua alta qualità.

Acetum, fondata da Cesare Mazzetti e Marco Bombarda ha sede nella provincia di Modena, la regione tradizionalmente associata all'aceto balsamico. Cesare Mazzetti rimarrà Presidente e Marco Bombarda continuerà come direttore del business. I marchi di Acetum includono Mazzetti, che è il marchio leader in Germania e Australia, così come Acetum e Fini.

Acetum, che produce anche glasse balsamiche, aceto di vino e di mela e altri condimenti, ha realizzato nel 2016 vendite per 103 milioni Euro in oltre 60 paesi. Il completamento dell'operazione è soggetto alla autorizzazione delle Autorità Antitrust in Germania e in Austria.

George Weston, Chief Executive di Associated British Foods, ha dichiarato: "Questa è un'occasione meravigliosa per diventare i custodi di un prodotto italiano con così grande reputazione e abbiamo piani di crescita ambiziosi in tutto il mondo".

Cesare Mazzetti, presidente di Acetum ha dichiarato: "Questa operazione conferma che le aziende dotate di IGP esercitano grande attrattività nei confronti dei gruppi internazionali. ABF ha una grande reputazione per la capacità di sviluppare imprese familiari e non vedo l'ora di lavorare insieme con loro in futuro".

 

OO M - 11-09-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alberto Guidorzi
L'INCURSIONE

ALBERTO GUIDORZI

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Panissa, cipolla egiziana ligure e la crema di melanzane

Panissa, cipolla egiziana ligure e la crema di melanzane

È il frutto della tradizione gastronomica ligure che nulla ha a che vedere con  la altrettanto celebre farinata, pur essendo una preparazione a base di farina di ceci. Per chi ama il fritto, è una gran delizia > Marco Damele

EXTRA MOENIA
La festa dell'olio nuovo al Frantoio Turri

La festa dell'olio nuovo al Frantoio Turri

Torna l'atteso appuntamento per celebrare l'avvio dell'olivagione 2017 e gustare l'olio nuovo. Una giornata evento con visite guidate, piatti tipici del Garda e musica dal vivo. Porte aperte al pubblico, domenica 12 novembre, a Cavaion Veronese

GIRO WEB
Il nuovo sito web che ospita Olio Officina Edizioni

Il nuovo sito web che ospita Olio Officina Edizioni

Abbiamo collocato on line il sito della nostra casa editrice. Uno strumento utile per saperne di più sulle nostre pubblicazioni, sia cartacee, sia telematiche. Il nuovo sito è sul dominio olioofficina.eu, e affianca quelli di Olio Officina Magazine (olioofficina.it), Olio Officina Globe (olioofficina.net) e Olio Officina Festival (olioofficina.com). Buona navigazione > Luigi Caricato

OO VIDEO

L’olio d’alta quota

In giugno, sabato 10, la presenza del movimento culturale Tree Dream da Peck, nel tempio della gastronomia. Il dialogo tra Luigi Caricato e Flavio Lenardon

BIBLIOTECA OLEARIA
La dinastia olearia dei Guarini

La dinastia olearia dei Guarini

In Puglia sono stati un solido punto di riferimento, e tutt’oggi sono operativi su più fronti. In un libro di Achille Colucci, e a cura di Rosa del Vecchio, viene ripercorsa la goriosa storia della Oleifici Fasanesi > Maria Carla Squeo