17 Dicembre 2017 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Assitol: la dieta anti caldo per l'estate non può prescindere dall'olio extra vergine di oliva

Secondo quanto evidenzia l’Associazione italiana dell’industria olearia, sulla base delle indicazioni fornite da esperti di alimentazione, e, in particolare, dall’Harvard School of Public Health, ci troviamo dinanzi a un alimento fondamentale, in quanto ricco di "grassi buoni, in grado di rifornire l’organismo di energia"

OO M

Assitol: la dieta anti caldo per l'estate non può prescindere dall'olio extra vergine di oliva

Nota stampa di Silvia Cerioli. Secondo gli esperti, l’extravergine, abbinato a verdura, carni bianche o carboidrati, è ottimo per resistere al grande caldo e recuperare energie. E visto che ai carboidrati è bene non rinunciare, sì alla merenda con pane e olio.

Olio extravergine protagonista della dieta anti-caldo. A sottolineare questa tendenza è Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia, sulla base delle indicazioni fornite dagli esperti di alimentazione.

In particolare, l’Harvard School of Public Health, una delle massime autorità in materia nutrizionale, ha ribadito anche di recente come l’olio d’oliva rappresenti un alimento fondamentale, perché è ricco di "grassi buoni, in grado di rifornire l’organismo di energia".

Proprio ciò di cui si ha bisogno in estate – spiega Alberto Pucciarello, esperto di nutrizione - l’olio d’oliva ha gusto, leggerezza e ci aiuta a ripartire anche nelle ore più calde, a patto di saperlo abbinare ai piatti giusti”.

La dieta d’estate deve infatti puntare su un forte consumo di verdura, ricca di acqua e sali minerali. “A causa della alte temperature – precisa l’esperto -, l’organismo perde questi componenti essenziali con la sudorazione”.

In un pasto anti-caldo, ottime le proteine di origine vegetale, come i legumi; se di origine animale, è sempre bene scegliere carni bianche e pesce. Il tutto condito con olio a crudo, che ne valorizza il sapore senza appesantire.

Non bisogna poi rinunciare ad una quota giornaliera di carboidrati. “Se mettersi ai fornelli diventa un problema per via della calura – suggerisce Pucciarello - bastano un paio di fette di pane fresco, meglio se integrale, e il pasto è completo”.

Il matrimonio perfetto, in questo senso, è quello con l’olio. “Se al pane si aggiunge un po’ di extravergine, possiamo ben dire di aver creato lo spuntino ideale – osserva Andrea Carrassi, direttore generale di Assitol – da tempo, l’Associazione consiglia di riscoprire un vecchio modo di fare merenda, mettendo insieme l’olio ed il pane fresco, due pilastri della nostra cultura nazionale di cui, troppo spesso, si dimentica il valore salutistico, che risulta adatta a tutte le età e a tutte le ore”.

 

La foto di apertura è di Luigi Caricato

OO M - 08-08-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Think green

Think green

Un mix di olive di diverse cultivar rendono l'olio dell'Oleificio Angelo Coppini di Terni, un cento per cento italiano, un extra vergine versatile e armonico, dal gusto rotondo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Un nuovo metodo estrattivo, che riprende l'antico metodo per pressione

Un nuovo metodo estrattivo, che riprende l'antico metodo per pressione

Estrarre un olio di altissima qualità con la sola pressione meccanica e senza utilizzo di acqua in fase estrattiva. Una piccola realtà siciliana, nata dal basso, si sta presentando come il futuro dell'estrazione olearia, nel pieno rispetto dell'ambiente. Al Maker Faire di Roma l'azienda proprietà della famiglia La Greca, ha presentato BioSpremi®, un progetto dell'estrazione ecosostenibile che resta in linea con gli attuali standard di produttività

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

La genesi dell'oliva

In un video emozionale e insieme documentaristico l'azienda veneta Frantoio Fratelli Turri di Cavaion Veronese, fa comprendere a chi non ha confidenza con il frutto dell'oliva, come si forma e si struttura il frutto ne corso dei mesi e come alla fine nasca l'olio extra vergine, quello a marchio Garda Dop Turri di varietà Casaliva

BIBLIOTECA OLEARIA
Evooleum 2018, le migliori selezioni

Evooleum 2018, le migliori selezioni

Pur essendo alla sua seconda edizione, si è imposta all’attenzione come se si trattasse della guida di riferimento per tutti i buyer, chef ma anche per gli stessi estimatori del prezioso succo di olive. È non a caso la guida più importante e autorevole, tra quelle finora editate nel mondo. Si concentra solo sui 100 migliori extra vergini, vantando una giuria di esperti di altissimo livello > Luigi Caricato