31 Maggio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Corato,un convegno sul patrimonio industriale pugliese

Il convegno intende sollecitare una rinnovata sensibilità e capacità d'intervento e offrire nuovi spunti su come ricostruire ambienti di vita e di lavoro, come raccontare le storie del lavoro e delle imprese

OO M

Corato,un convegno sul patrimonio industriale pugliese

Nonostante gli ultimi anni di grandi trasformazioni abbiano assistito alla fine di alcuni siti industriali e di botteghe artigiane, nonostante profonde innovazioni stiano cambiando sistemi e luoghi di produzione, molte memorie storiche resistono al tempo e meritano di essere conosciute e valorizzate. 

Macchine, impianti, attrezzi e tanti elementi immateriali legati alla cultura del produrre artigiana e industriale sono andati persi a causa di una scarsa sensibilità culturale verso luoghi di grande densità di memoria e identità locale. 

Oggi consideriamo il patrimonio industriale un fattore utile al marketing delle imprese locali, un elemento di ricchezza culturale di una comunità e come tale oggetto anche di interesse turistico. 

Il convegno intende presentare il ricco patrimonio industriale pugliese, sollecitare una rinnovata sensibilità e capacità d'intervento e offrire nuovi spunti su come ricostruire ambienti di vita e di lavoro, come raccontare le storie del lavoro e delle imprese attraverso vecchi attrezzi, macchine, oggetti materiali e immateriali, come accrescere il potenziale turistico del territorio e come dare voce alle testimonianze della cultura d'impresa, aprendo le porte delle aziende a visitatori e consumatori.

Giovedì 20 giugno 2019 alle ore 17:30 c/o la Sala Conferenze Casillo Group (Corato - Ba) avremo la straordinaria opportunità di essere guidati nella scoperta del prezioso patrimonio industriale pugliese, condividendo le storie più significative delle imprese tra le più note. 

Interverranno l'architetto Antonio Monte, ricercatore Cnr Ibam Lecce e vicepresidente Aipai, il Dott. Ettore Ruggiero, project manager di MAKE IT PUGLIA, la Dott.ssa Mariella Pappalepore, Cfo Planetek Italia e coordinatrice Club Cultura Confindustria Bari e la Dott.ssa Cardenia Casillo, consigliere delegato della Fondazione Vincenzo Casillo. 

A moderare sarà il giornalista RAI Michele Peragine. 

Si ringrazia per la notizia Antonio Monte

OO M - 12-06-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il Casa Coricelli 100% italiano

Il Casa Coricelli 100% italiano

Il punto di forza e di novità è nella tracciabilità certificata, ben evidenziata in etichetta. Il numero di lotto rimanda a una materia prima pugliese, e in particolare proveniente dalle province di Taranto e Brindisi. Sapidità, armonia, morbidezza, una nota dolce persistente al primo impatto, il gusto che ricorda il carciofo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Marisa Iocco, chef e patron di Spiga Ristorante a Boston, ci propone un dolce tipicamente americano, molto popolare e ormai ritenuto così familiare da non poterlo togliere dal menu, per quanto è richiesto. Lo stesso dolce è stato proposto in occasione del progetto di comunicazione e formazione che si è tenuto a fine 2019 a Boston, Providence e New York, organizzato dai consorzi di qualità degli oli extra vergini di oliva Ceq Italia e, per la Spagna, da QvExtra! con il supporto dell’Unione europea

EXTRA MOENIA
Tre generazioni della famiglia Manca manifestano l'orgoglio di essere produttori d'olio d'alta qualità

Tre generazioni della famiglia Manca manifestano l'orgoglio di essere produttori d'olio d'alta qualità

L’olio San Giuliano, il noto marchio sardo di Alghero, si aggiudica quattro ori all’International Olive Oil Competition di New York. Nel corso di quest'anno ha inoltre ricevuto molti altri prestigiosi riconoscimenti, a Los Angeles e a Zurigo, come pure in Italia. Il tutto a partire dai 167.495 ulivi di proprietà

GIRO WEB
Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Si chiama “Lavora con agricoltori italiani” ed è una iniziativa di Cia-Agricoltori Italiani. Si tratta, per l'esattezza, di un portale di intermediazione per mettere in contatto lavoratori e aziende agricole. Ora però si attendono misure concrete da parte delle Istituzioni, la mancanza di manodopera desta non poche preoccupazioni

OO VIDEO

L’olio musicale

È un olio che racconta la passione della famiglia Mela per la musica ed è dedicato ai 70 anni del Festival di Sanremo. A raccontarlo, a Olio Officina festival 2020, Serena Mela, dell’azienda imperiese Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Non tutti gli italiani conoscono l'olio extra vergine di oliva. Lo consumano, certo, ma ne ignorano la natura e il valore. Lo si vede da come acquistano l’olio al supermercato, scegliendo sempre quello in offerta al prezzo più stracciato. Ecco allora un utile strumento per acquisire le giuste conoscenze e imparare a impiegare al meglio tutti gli extra vergini > Silvia Ruggieri