Lunedì 17 Febbraio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

“DopinMog”, a Genova va in scena la manifestazione sulle eccellenze liguri

Sabato 21 settembre, dalle 10.30 alle 12.30 nel Mog, la struttura di ristorazione di qualità del Mercato Orientale, inizia la “stagione” di gustincontri che conduce alle eccellenze della Liguria. Protagonista anche l’extravergine Dop Riviera Ligure, certificato da un marchio comunitario che tutela e valorizza l’intera filiera e le qualità produttive.

OO M

“DopinMog”, a Genova va in scena la manifestazione sulle eccellenze liguri

Umberto Curti e Luisa Puppo di Ligucibario® si prenderanno cura degli ospiti, proprio da quel sabato. E sarà cosa bella, tutt'un percorso dal mercato, acceso di colori, prodotti di stagione, voci, odori, storie vissute, fino alla sala didattica polivalente nella nuovissima sala superiore.

Umberto Curti, docente, saggista e foodteller racconterà l’extravergine Dop Riviera Ligure come aureo dono del Mediterraneo, alimento millenario, dalle preziose energie nutraceutiche, e Luisa Puppo assicurerà la traduzione in lingua inglese per i turisti e gastronauti stranieri, attingendo alla sua visione internazionale e più ancora all'amore che nutre per i luoghi e le tradizioni.

Gli ospiti vivranno un’esperienza culturale e davvero polisensoriale degustando grandi extravergine di Liguria, familiarizzando con le diverse cultivar, e – last not least - apprendendo i migliori abbinamenti olio/cibo, classici anche della cucina ligure, così verde e profumata.
Oltre all'appuntamento del 21 settembre vi saranno altre date: 12 ottobre, 9 novembre e 14 dicembre 2019.

“DopinMog” è promosso dal Consorzio Olio Extravergine Dop Riviera Ligure in collaborazione con l’Assessorato al turismo del Comune di Genova.
L’evento (market tour, conferenza e degustazioni) è a pagamento.

Per info e prenotazioni cliccare qui.

Si ringrazia per la notizia Consorzio Tutela Olio Dop Riviera Ligure

 

OO M - 09-09-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Sono arrivati finora centinaia di campioni da numerosi Paesi produttori. Il contest e la guida promuovono il consumo dei migliori extra vergini prodotti nei cinque continenti. La scadenza per registrarsi è il 27 febbraio 2020

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Giusto un filo

In anteprima per i nostri lettori,  uno dei lavori in collaborazione con lo IED, il videoclip a firma di Chiara Loiacono per Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo