Martedì 23 Luglio 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

La cultura del cibo made in Italy sotto l’ombrellone, una iniziativa patrocinata dal dicastero agricolo

OO M

Sabato 29 giugno, sabato 27 luglio e sabato 31 agosto, negli stabilimenti balneari aderenti al S.i.b. si svolgeranno una serie di iniziative volte alla promozione della tradizione enogastronomica italiana.

Alla manifestazione, patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole alimentari, forestali e del turismo, interverranno chef, ristoratori e imprenditori per raccontare la storia del territorio e dei prodotti tipici.

In pratica la vacanza come occasione di conoscenza dei luoghi che associano alla bellezza dei nostri litorali la degustazione di specialità locali (vini, formaggi, olio, frutta, ecc.), e qualsiasi altro prodotto della nostra terra, presentati dagli stessi agricoltori, che rendono ogni regione unica ed esclusiva.  

“Il Ministero che rappresento vuole essere sempre di più non solo attore istituzionale ma punto di riferimento strategico per valorizzare e promuovere le nostre eccellenze agroalimentari e i nostri territori. Quello che ho in mente è un Sistema Paese, un modello che passa proprio attraverso l’abbinamento agricoltura-turismo”, dichiara il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Sen. Gian Marco Centinaio.  

“Con questa iniziativa, i prodotti made in Italy, Dop e Igp, ma anche la ristorazione, i pubblici esercizi incontrano il turismo. Il connubio tra agricoltura e turismo, enogastronomia e territorio, è nella natura del nostro Paese e intendiamo continuare a lavorare con l’Enit, le Regioni, i privati per offrire servizi ed esperienze sempre migliori e all'altezza delle aspettative. C’è un Italia da vedere, mangiare e da bere e la dobbiamo promuovere e far conoscere sia agli italiani che all'estero, anche sotto l’ombrellone”.


“Il Sindacato Italiano Balneari aderente a Fipe/Confcommercio ha deciso di mettersi al servizio della nostra agricoltura promuovendo le eccellenze enogastronomiche italiane negli stabilimenti balneari associati - dichiara Antonio Capacchione, presidente del S.i.b.

Oggi i nostri stabilimenti balneari sono diventati i luoghi della socializzazione: le nuove ‘piazze’ dove ci si incontra, si familiarizza, si scambiano opinioni e pensieri.

La balneazione attrezzata italiana, composta da oltre 30 mila aziende, perlopiù a gestione familiare, dove si registrano decine di milioni di presenze turistiche nazionali ed internazionali, può costituire un utile strumento per far meglio conoscere il nostro territorio con le sue eccellenze e per la crescita della nostra agricoltura.

Promuovere l'enogastronomia italiana del territorio circostante alle nostre imprese - conclude Capacchione - oltre ad essere utile all'agricoltura, rafforza la competitività, nel mercato internazionale delle vacanze, del turismo italiano nel suo complesso e dello stesso segmento balneare, perché il turista è sempre più curioso e desideroso di conoscere non solo i luoghi, ma anche e soprattutto i prodotti tipici”.

 

Si ringrazia per la notizia Mipaaft

OO M - 26-06-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il “Selezione Oro” di Pantaleo

Il “Selezione Oro” di Pantaleo

L’oliva fresca, pulita, le connotazioni erbacee, la mandorla verde. Ecco una recensione a firma di un non esperto, ma che frequenta ormai assiduamente il mondo dell'olio, visto che ricopre l'incarico della direzione tecnica di Olio Officina Festival. Il punto di vista del consumatore è importantissimo, anzi fondamentale > Luca Sarni

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Una cena a 4 mani per un sorriso. L’iniziativa benefica del Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia

Una cena a 4 mani per un sorriso. L’iniziativa benefica del Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia

L’olio diventa solidale lunedì 22 luglio, a Imperia. La famiglia Mela, patron della prestigiosa azienda olearia ligure, ha ideato e organizzato una cena il cui intero ricavato andrà a favore della Onlus L’Abbraccio. Ai fornelli, nella suggestiva terrazza che dall'alto domina la storica capitale dell’olio italiana Imperia, gli chef Alberto Basso del Ristorante Trequarti di Val Liona e Emanuele Donalisio de Il Giardino del Gusto di Ventimiglia

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olio spiegato alle mie figlie

L’olio spiegato alle mie figlie

Un libro dell'oleologo Lorenzo Cerretani per le edizioni Olio Officina, da avere assolutamente con sé. Pensato per i giovanissimi, è adatto anche agli adulti. Un linguaggio semplice, proprio per questo utilissimo per apprendere tutto, ma proprio tutto, sull'olio da olive, il pregiato succo