Giovedì 18 Ottobre 2018 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Luca Sartori alla presidenza di Narratori del gusto

Il presidente di Assodc e di Siquria, nonché consigliere in diversi consorzi di tutela dei vini e della Casa Vinicola Sartori, è il nuovo presidente dell’associazione che si occupa della comunicazione innovativa dei territori e dei loro prodotti tipici. Confermato  amministratore delegato Luigi Odello, presidente del Centro Studi Assaggiatori, mentre sono stati eletti vicepresidenti Mauro Carbone e Cinzia Franzoglio

OO M

Nota stampa. Martedì 5 giugno, al termine di un partecipato workshop che ha visto Elio Franzini, massimo esperto accademico di estetica del gusto, impegnato in una lezione magistrale, si è riunito il consiglio di amministrazione dei Narratori del gusto presso la Casa Vinicola Sartori di Verona per l’elezione del presidente, dei due vicepresidenti e la nomina dell’amministratore delegato. 

Il consiglio, formato da Roberto Rotelli, Mauro Carbone, Mario Fregoni, Luigi Odello, Terry Nesti, Luca Sartori, Jean Pierre Willemsen, Manuela Violoni, Annalisa Renzi, Gian Paolo Braceschi, Cinzia Franzoglio e Paolo Tonin, ha eletto alla presidenza Luca Sartori che sarà affiancato da due vicepresidenti: Mauro Carbone e Cinzia Franzoglio. Luigi Odello è stato confermato nella carica di amministratore delegato. 

“I Narratori del gusto, in sei anni di vita, hanno dimostrato di rappresentare la via più innovativa per la comunicazione dei territori e dei loro prodotti – ha commentato il neopresidente Luca Sartori – e la loro crescita verticale è dovuta principalmente al fatto di avere saputo dare una risposta al passo con i tempi alla promozione del made in Italy coniugando alla perfezione il food con il turismo.”

“L’innovazione introdotta nel sistema dai Narratori del gusto – aggiunge l’Ad dell’organizzazione Luigi Odello – si basa sull’applicazione delle scienze sensoriali, quindi del percepito, con tecniche che rendono protagonisti e divertono.”

Chi sono i Narratori del gusto. Oggi i Narratori del gusto rappresentano una realtà importante, unica e altamente innovativa nel campo della comunicazione dei territori e dei loro prodotti. Con 229 iscritti a libro matricola tra aggregati e ordinari (in percentuale quasi paritetica), la generazione della Conferenza delle Accademie, tre percorsi formativi specifici (brand teller, brand ambassador e guida sensoriale), cinque codici sensoriali (vino, grappa, salumi, olio di oliva e gelato) e 25 giochi sensoriali, evidenziano un enorme potenziale per la valorizzazione delle eccellenze del made in Italy. 



OO M - 08-06-2018 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Riviera Garda Classico Chiaretto

Riviera Garda Classico Chiaretto

Non solo per l’olio, il Garda è altrettanto apprezzato anche per i suoi vini, il chiaretto in particolare fa la sua bella figura. Come per esempio quello prodotto da Il Roccolo, profumi fruttati e floreali, gusto fresco, fine e sapido

RICETTE OLIOCENTRICHE
Felafel con hummus ai tre oli

Felafel con hummus ai tre oli

Un piatto tipico della cucina libanese, egiziana, greca, siriana, turca e israeliana, che unisce i popoli e le tradizioni alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, riproposto per l’autunno che verrà da Oleificio Zucchi. Cosa ha di speciale questa ricetta oliocentrica? Una perfetta combinazione tra olio di semi di sesamo, olio di semi di arachide e, immancabile, l’olio extra vergine di oliva

EXTRA MOENIA
Deoleo e Confagricoltura, l'accordo entra nella fase operativa

Deoleo e Confagricoltura, l'accordo entra nella fase operativa

Tre incontri programmati in Sicilia, Calabria e Puglia. L'obiettivo? Aumentare produttività, qualità e sostenibilità. "La produzione dell’olio di oliva destinato ad extra vergine in Italia è notoriamente insufficiente a soddisfare il fabbisogno dell’industria di trasformazione e del consumo – fa notare Pierluigi Tosato, Presidente e AD Carapelli Firenze SpA, gruppo Deoleo"

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

L’olio secondo Vittorio Sgarbi

Nostra intervista al celebre critico d’arte e opinionista su una materia prima, l'olio extra vergine di oliva, tra le più significative e determinanti per una sana e corretta alimentazione. La produzione dell'olio è una operazione dell'uomo. Si tratta, in quanto tale di una operazione diretta della natura, ed essendo l'olio un elemento primario, è prova che Dio è uno solo

BIBLIOTECA OLEARIA
Evooleum 2019, la miglior guida del mondo

Evooleum 2019, la miglior guida del mondo

Anche se vi sono in commercio altre pubblicazioni analoghe in cui si segnalano i migliori extra vergini, nessuna finora ha raggiunto i medesimi livelli di qualità e stile. Primo valore con cui si contraddistingue: la trasparenza. Non meno importante è anche la grafica con cui è stata confezionata. Non poteva essere diversamente, con una guida che propone non una quantità smodata di oli, ma solo i migliori cento > Luigi Caricato