23 Febbraio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Oleificio Zucchi e Gruppo Panificatori Confcommercio di Cremona insieme per dare valore alla cultura alimentare

OO M

Nell’anno del cibo Made in Italy, Oleificio Zucchi, storica azienda olearia cremonese, e il Gruppo Panificatori Confcommercio di Cremona si uniscono in un connubio ideale, proprio come il sublime accostamento di pane e olio, mirato alla diffusione di quell’arte del saper fare tutta italiana, attenta al consumatore e all’ambiente, che da sempre caratterizza l’oleificio e i maestri dell’arte bianca.

Uniti dalla condivisione di valori comuni, quali l’impegno alla sostenibilità, attenzione alla qualità e legame con il territorio, Oleificio Zucchi e i Panificatori cremonesi scelgono di intraprendere un percorso comune che, valorizzando l’arte e la tradizione del saper fare e le eccellenze del territorio, trasmetta la grande attenzione per la qualità, rintracciabile non solo nel prodotto finito, ma lungo tutta la filiera, e l’impegno nei confronti della sostenibilità.

L’arte del blending, cioè la capacità di accostare oli da olive di cultivar diverse per creare un prodotto con caratteristiche uniche per profilo di gusto, sentori e proprietà nutrizionali, fiore all’occhiello di Oleificio Zucchi, è espressione delle tradizioni e del saper fare italiano in campo alimentare, proprio come l’attività di panificazione, e costituisce dunque un forte elemento che lega le due realtà.

“Fare olio è un’arte d’eccellenza, un patrimonio da diffondere e valorizzare”, spiega Alessia Zucchi, amministratore delegato di Oleificio Zucchi: “esiste dunque una consonanza profonda con il lavoro dei panificatori, e questo cammino comune è un’occasione per condividere saperi e passioni, mettendoli al servizio del nostro territorio e dei consumatori”.

“In questi anni abbiamo voluto creare una filiera che ci legasse al territorio”, aggiunge Andrea Badioni, presidente del Gruppo Panificatori Confcommercio di Cremona, “Questa nuova collaborazione rafforza i nostri obiettivi di tracciabilità, trasparenza e sostenibilità, che solo se condivisi possono educare il consumatore ad una scelta consapevole”

Nei prossimi mesi saranno dunque definite le iniziative comuni volte a valorizzare il territorio e i prodotti locali che concretizzeranno la partnership, tra cui progetti di educazione alimentare e collaborazioni negli eventi sul territorio cremonese quali il Festival Porte Aperte e la Festa del Pane in Piazza che si svolgeranno rispettivamente a giugno e a settembre nel centro di Cremona.

 

Nota stampa di Noesis Comunicazione

OO M - 06-05-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Sono arrivati finora centinaia di campioni da numerosi Paesi produttori. Il contest e la guida promuovono il consumo dei migliori extra vergini prodotti nei cinque continenti. La scadenza per registrarsi è il 27 febbraio 2020

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Giusto un filo

In anteprima per i nostri lettori,  uno dei lavori in collaborazione con lo IED, il videoclip a firma di Chiara Loiacono per Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo