Mercoledì 26 Febbraio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Prosegue il tour dell'olio Dop Riviera Ligure, a Torino lo chef Giuseppe Lisciotto, di Les Petites Madeleines, ha interpretato l’eccellenza simbolo della Liguria

Il Consorzio di tutela ha incontrato la ristorazione torinese per raccontare qualità, territorio e sicurezza del prodotto con attestazione di origine: "si tratta di  un ingrediente trasversale, che può valorizzare ogni ricetta, dall’antipasto al dolce", ha affermato il giovane chef 

OO M

Prosegue il tour dell'olio Dop Riviera Ligure, a Torino lo chef Giuseppe Lisciotto, di Les Petites Madeleines, ha interpretato l’eccellenza simbolo della Liguria

Sta proseguendo con successo il tour italiano dell’olio extravergine di oliva Riviera Ligure Dop che ancora una volta porta sotto la Mole il racconto della sua eccellenza secolare grazie al progetto di valorizzazione voluto dal Consorzio di Tutela Olio Dop Riviera Ligure in collaborazione con la Fondazione Qualivita. Lunedi 13 è stata la volta di Torino.

Obiettivo del viaggio, creare un momento di formazione rivolto agli operatori Horeca torinesi, per far conoscere le caratteristiche distintive del prodotto DOP, non solo attraverso l’analisi organolettica, ma anche tramite unadegustazione esclusiva curata dallo Chef del ristorante Les Petites Madeleines Giuseppe Lisciotto, nuovo giovane talento che si inserisce nel grande panorama enogastronomico di una Torino sempre più segnata dalla presenza di Chef di alto valore professionale e dall’attenzione alla qualità delle materie prime.

“L’olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP – ha affermato lo Chef Giuseppe Lisciotto –   è un valore aggiunto della nostra cultura gastronomica. Un ingrediente trasversale, che può valorizzare ogni ricetta, dall’antipasto al dolce. Io l’ho utilizzato in quattro modalità diverse: quattro piatti per un menu compiuto, in cui l’Olio Riviera Ligure DOP si vede e si sente completando le ricette”.

Per far scoprire le numerose sfumature del gusto dell’extravergine Riviera Ligure DOP il Consorzio di Tutela organizza, per il week-end del 15-16 giugno, “Oliveti Aperti” un inedito evento alla scoperta del mondo rurale della Riviera Ligure fatto di oliveti, frantoi, aziende agricole, agriturismi, cucina tipica e di panorami mozzafiato chiusi tra le colline dei secolari muretti a secco e i pendii a picco sul mare.

 

Si ringrazia per la notizia e la foto Geronimo Nerli

OO M - 14-05-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Il progetto Casa Coricelli

Il progetto Casa Coricelli

Novità di gamma. L'azienda spoletina punta su affidabilità, qualità certificata e trasparenza verso il consumatore. 100% italiano, biologico e fruttato, è stata presentata la nuova linea di prodotti certificati che racconta il viaggio dell’olio Coricelli dal campo in cui vengono raccolte le olive fino allo scaffale. È un progetto che  sintetizza l’esperienza, la capacità di selector, la passione per l’olio extra vergine di oliva che la famiglia di oleari si si tramanda da ottant'anni e da tre generazioni

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Giusto un filo

In anteprima per i nostri lettori,  uno dei lavori in collaborazione con lo IED, il videoclip a firma di Chiara Loiacono per Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo