Martedì 12 Novembre 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > inoltre

Tutti i convegni del Simei, con la nostra cartolina di invito per accedere in fiera

Un ricco programma di incontri, nell’ambito del Simei 2019. Non perdete la mostra dedicata al packaging e la design degli oli, Le Forme dell’Olio, e neppure, il 21 novembre, il convegno da noi organizzato

OO M

Tutti i convegni del Simei, con la nostra cartolina di invito per accedere in fiera

 

SCARICA L'INVITO OMAGGIO AL SIMEI

 

 

Il programma degli incontri

 

Martedì 19 novembre 

- Ore 10.30 Sala convegni pad. 15 - Inaugurazione ufficiale 28° SIMEI

- Ore 14.30 Winebar pad. 11 - Olivier Chadebost 
Architetture e cantine: temi e strumenti 



Mercoledì 20 novembre 

- Ore 10.00 Sala Convegni pad. 15 - Tofwerk
Vocus Cork Analyzer
Presentazione aziendale

- Ore 10.00 Sala Convegni pad. 9 - Università di Milano,  Disaa Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali
Tecniche non distruttive per la viticoltura e l'enologia: sfide e opportunità nell'ambito dell'industria 4.0

- Ore 10.30 Sala convegni pad. 15 - Unione Italiana Vini 
Bollicine e sostenibilità: la risposta di Franciacorta, Cava e Champagne

- Ore 10.30 Winebar pad. 11 - Spirits Valley 
Spirits Valley: la Silicon Valley dei distillati 
Oltre la metà della produzione mondiale di alcolici Super-Premium viene dalla valle del fiume Charente in Francia. Obiettivo del convegno è offrire una panoramica della più importante tradizione produttiva e cultura del “saper fare” legata all’eccellenza nell’industria dei distillati. 

- Ore 14.00 Sala convegni pad. 9 - Unione Italiana Vini
Ring Test Lab

- Ore 14.30 Sala convegni pad. 15 - Unione Italiana Vini 
Vino e legno: tavoli di lavoro 

- Ore 15.00 Sala convegni pad. 9 - Federlegno Assoimballaggi
Progetto di Revisione condivisa tra Laboratori di Analisi dei Metodi di controllo dei Tappi in Sughero (#ShareCheckCork)

- Ore 15.00 Winebar pad. 11 - Associazione Nazionale Le Donne del Vino 
Forum of the Women in wine worldwide 



Giovedì 21 novembre 

- Ore 10.00 Sala convegni pad. 15 - Associazione Nazionale Le Donne del Vino 
Donne del vino: opportunità e sfide 

- Ore 10.00 Sala convegni pad. 9  - Valoritalia
Vino sostenibile: opportunità per le aziende, valore per il mercato

- Ore 10.30 Winebar pad. 11 - Unione Italiana Vini 
Vino e legno: strategie di affinamento. Quale futuro? 

- Ore 13.30 Sala convegni pad. 15 - Maureen Downey
- La frode vinicola - Minacce al mercato del vino

- Ore 14.00 Winebar pad. 11 - Olivier Chadebost 
Il vino e i nuovi codici del lifestyle dall’etichetta al brand 

- Ore 14.00 Sala convegni pad. 15 - Olioofficina e Mercacei 
Il confronto Italia / Spagna sul packaging e il visual design degli oli da olive 

- Ore 14.00 Sala convegni pad. 9 - Unione Italiana Vini
Presentazione Enovitis in campo 2020

- Ore 15.00 Sala convegni pad. 9 - Unione Italiana Vini
ll Mal dell'Esca
Il progetto di Unione Italiana Vini si propone di valutare la presenza del complesso del mal dell’esca, attraverso la creazione di una rete di monitoraggio nelle principali regioni viticole italiane.  

- Ore 16.00 Winebar pad. 11 - Associazione Enoturismo in Sardegna
25° Edizione Premio Gallura


Venerdì 22 novembre

-Ore 10.00 Sala convegni pad. 9 - Università di Milano,  Disaa Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali
A che punto è la viticoltura di precisione?

- Ore 10.30 Winebar pad. 11 - Vinidea
Enoforum, Innovazione ed Eccellenza

- Ore 10.30 Sala convegni pad. 15 - Assoenologi
Ripartiamo dalle radici: origine, caratteristiche e interesse nel miglioramento genetico dei portinnesti 

- Ore 11.30 Sala convegni pad. 15 - Assoenologi
Approcci innovativi e sostenibili per la prevenzione dei difetti fotoindotti nei vini bianchi e spumante (Enofotoshield)

- Ore 13.30 Sala convegni pad. 15 - Marmoinox
ll marchio CE è un'illusione
Presentazione aziendale

 

OO M - 07-11-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
“Ho fatto un pasticcio”, con olio Zucchi “Sostenibile” 100% italiano

“Ho fatto un pasticcio”, con olio Zucchi “Sostenibile” 100% italiano

Avete mai sentito parlare di "ricette oliocentriche"? Si parte dalla materia prima olio e a partire da questa si scelgono gli altri ingredienti per giungere alla costruzione di una ricetta. Ecco allora una pratica dimostrazione con la chef Sara Latagliata. La ricetta è stata realizzata per il numero 9 di OOF International Magazine

EXTRA MOENIA
Nel nome dell’amore

Nel nome dell’amore

A Taranto, presso la Libreria Mondadori, la prima presentazione in anteprima del volume Tu sei per me come questa luna piena, edito da Olio Officina. Il libro segna l’esordio da poeta di Bernardo Campagna. Gli elementi della natura - mare, onda, spiaggia, sabbia, vento, cielo, sole, luna - sono il teatro fisico delle emozioni

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le potenzialità degli oli delicati in cucina

Come vengono utilizzati gli oli in pasticceria, senza risultare invasivi rispetto agli altri ingredienti? Quali sono le tecniche cui è opportuno ricorrere per ottenere le migliori performance? L’esempio, concreto, dell’olio extra vergine di oliva Dop Garda. Alcune indicazioni nell’intervista allo chef e maestro di dolcezze Manuel Marzari, nell’ambito della seconda edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
Il codice sensoriale olio di oliva

Il codice sensoriale olio di oliva

È il libro del tecnologo alimentare William Loria, edito dal Centro Studi Assaggiatori. Un manuale di sole 96 pagine in cui si condensa un sapere essenziale > Maria Carla Squeo