Mercoledì 03 Giugno 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > marketing

La qualità che si vede

L’alta qualità degli oli extra vergini di oliva deve anche piacere e attrarre il consumatore. È importantissimo pensare a un design che sia all’altezza del prodotto che si intende ottenere. Il 21 novembre al Simei un utile convegno organizzato da Olio Officina e Mercacei sul tema “Vestire gli oli extra vergini di oliva per essere vincenti sul mercato”. Tra i relatori, il designer spagnolo Francisco Tornos e i colleghi italiani Alessia Cipolla, Antonio Mele e Mauro Olivieri. E tanto altro, tra cui una mostra

OO M

La qualità che si vede

Nel confronto Italia/Spagna intervengono anche Juan Peñamil e Soledad Serrano López per la Spagna, nonché Luigi Caricato, Maria Grazia Minisci e Mauro Meloni per l’Italia. 

L’incontro è fissato per le 15, ma alle 14.30 già si può essere presenti per visitare la mostra “Le Forme dell’Olio” installata da Olio Officina, nelle teche posizionate al perimetro esterno dell’area convegni del Simei, nel Padiglione 15. Per l’ingresso, potete scaricare QUI l’invito.

Intanto, ecco nel dettaglio il programma.

IL PROGRAMMA

 

Milano, 21 novembre 2019

Fiera Milano Rho

Padiglione 15, Sala convegni

 

Accoglienza 14.30

Inizio lavori ore 15.00

 

Vestire gli oli extra vergini di oliva per essere vincenti sul mercato.

Il confronto Italia / Spagna sul packaging e il visual design degli oli da olive 

 

Luigi Caricato, editore di Olio Officina MagazineOliocentrico

Juan Peñamil, editore di Mercacei Olivatessen

 

La parola (e le immagini) ai designer

Mauro Olivieri, Studio laboratorio Maio

Francisco Tornos, Studio Ipacklab, laboratorio di innovazione del packaging

 

Le aziende oltre al packaging delle bottiglie. Una immagine coordinata che rappresenti e identifichi alla perfezione l’azienda, il sito operativo e le varie forme del comunicare

Alessia Cipolla, Studio Archipass La Costruzione del gusto

Antonio Mele, creative director

 

L’alta qualità del contenuto, l’alta qualità dei contenitori. Le dinamiche aziendali e le nuove tendenze di consumo

Introduce Mauro Meloni, direttore Ceq Italia, Consorzio extra vergini di qualità

Intervengono:

Soledad Serrano López, presidente QV Extra! Spagna

Maria Grazia Minisci, presidente Ceq Italia, Consorzio extra vergini di qualità

 

Le forme dell’Olio. Alcune case history

Luigi Caricato a colloquio con alcune aziende che hanno creduto in un design innovativo. 

Interverranno: 

Guido Novaro, Guido 1860

Sara Baroni, Palazzo di Varignana

Cristina Santagata, Santagata 1907

Daniela D’Arco, PrimOlii

 

 

 

 

 

 

 

OO M - 19-11-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il Casa Coricelli 100% italiano

Il Casa Coricelli 100% italiano

Il punto di forza e di novità è nella tracciabilità certificata, ben evidenziata in etichetta. Il numero di lotto rimanda a una materia prima pugliese, e in particolare proveniente dalle province di Taranto e Brindisi. Sapidità, armonia, morbidezza, una nota dolce persistente al primo impatto, il gusto che ricorda il carciofo > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Marisa Iocco, chef e patron di Spiga Ristorante a Boston, ci propone un dolce tipicamente americano, molto popolare e ormai ritenuto così familiare da non poterlo togliere dal menu, per quanto è richiesto. Lo stesso dolce è stato proposto in occasione del progetto di comunicazione e formazione che si è tenuto a fine 2019 a Boston, Providence e New York, organizzato dai consorzi di qualità degli oli extra vergini di oliva Ceq Italia e, per la Spagna, da QvExtra! con il supporto dell’Unione europea

EXTRA MOENIA
Tre generazioni della famiglia Manca manifestano l'orgoglio di essere produttori d'olio d'alta qualità

Tre generazioni della famiglia Manca manifestano l'orgoglio di essere produttori d'olio d'alta qualità

L’olio San Giuliano, il noto marchio sardo di Alghero, si aggiudica quattro ori all’International Olive Oil Competition di New York. Nel corso di quest'anno ha inoltre ricevuto molti altri prestigiosi riconoscimenti, a Los Angeles e a Zurigo, come pure in Italia. Il tutto a partire dai 167.495 ulivi di proprietà

GIRO WEB
Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Una piattaforma per cercare manodopera nei campi

Si chiama “Lavora con agricoltori italiani” ed è una iniziativa di Cia-Agricoltori Italiani. Si tratta, per l'esattezza, di un portale di intermediazione per mettere in contatto lavoratori e aziende agricole. Ora però si attendono misure concrete da parte delle Istituzioni, la mancanza di manodopera desta non poche preoccupazioni

OO VIDEO

Comunicare l’identità attraverso il packaging

La comunicazione è come una etichetta, deve essere “appiccicata” al prodotto ed esprimere piena aderenza con la natura del prodotto stesso, il brand e il territorio. Il pensiero di Antonio Mele, creative director, nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Tutto sull’olio. Una guida essenziale

Non tutti gli italiani conoscono l'olio extra vergine di oliva. Lo consumano, certo, ma ne ignorano la natura e il valore. Lo si vede da come acquistano l’olio al supermercato, scegliendo sempre quello in offerta al prezzo più stracciato. Ecco allora un utile strumento per acquisire le giuste conoscenze e imparare a impiegare al meglio tutti gli extra vergini > Silvia Ruggieri