Martedì 18 Febbraio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > marketing

Nuovo “patto” nel nome dell'olio

La via del dialogo tra produttori, Horeca e consumatori. "L'incidenza media è del tre per cento sul pasto ma i vantaggi nel tempo premiano". Ne parlano i vertici del Ceq a Olio Officina Food Festival.

Monica Sommacampagna

Nuovo “patto” nel nome dell'olio

“In questo momento storico i produttori devono stringere un accordo con i consumatori e confrontarsi con i ristoratori per fare comprendere il valore dell'olio italiano. Dobbiamo puntare sull'informazione e sulla formazione”. Con queste parole Elia Fiorillo, presidente del Consorzio di garanzia per l'olio extra vergine di qualità, ha invitato il pubblico di Olio Officina Food Festival - e non solo - a fare “sistema” per creare nuove economie di scala nel comparto.

Come? Lo ha spiegato Mauro Meloni, direttore dell'ente, che non ha nascosto le difficoltà:”Se il consumatore oggi presta maggiore attenzione al prezzo, il ristoratore d'altra parte spesso vede l'olio di qualità come un costo, raramente pensa a quanto incida sulla bontà o sulle caratteristiche di un piatto”. Le opportunità di cambiare registro, comunque, ci sono. E se sta crescendo l'interesse per i “carrelli di oli” di diverse provenienze e cultivar, tutti concordi sulla stigmatizzazione dell'uso dell'ampolla, nemica numero uno della qualità di qualsiasi olio.

Impegnato in un'opera di divulgazione del valore qualitativo dlel'olio all'Horeca, Meloni ha proposto ai ristoratori in sala di investire 3-5 euro in bottiglie da 100 ml per una media di 4 consumatori in modo da stimolare un consumo a tavola più oculato. “L'incidenza media è del 3% sul pasto ma i vantaggi nel tempo premiano” ha concluso il direttore del Ceq.

Monica Sommacampagna - 25-01-2014 - Tutti i diritti riservati

Monica Sommacampagna

Giornalista specializzata nel settore enogastronomico, ama la letteratura e la contaminazione tra diverse discipline scientifiche e umanistiche. Nata a Verona, dopo una laurea in lingue e letterature straniere a Milano e un Master in Comunicazione d’impresa si è divisa tra due fronti: la bellezza e l’enogastronomia. Ha frequentato corsi di scrittura creativa con Giuseppe Pontiggia, Stefano Benni e Jacopo Fo. È sommelier, oltre che socia dell’associazione Le Donne del Vino. Da anni collabora con testate giornalistiche locali e nazionali, e oggi scrive per “Civiltà del Bere”, “Origine” de “L’informatore Agrario” e "Olio Officina Magazine".

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Ultimi giorni per partecipare a Evooleum Awards

Sono arrivati finora centinaia di campioni da numerosi Paesi produttori. Il contest e la guida promuovono il consumo dei migliori extra vergini prodotti nei cinque continenti. La scadenza per registrarsi è il 27 febbraio 2020

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Giusto un filo

In anteprima per i nostri lettori,  uno dei lavori in collaborazione con lo IED, il videoclip a firma di Chiara Loiacono per Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo