Mercoledì 22 Maggio 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

saperi > olive

L’identificazione delle olive

Alicia Suarez, del Dipartimento di pittura fiamminga al Museo Nacional del Prado, è impegnata in una ricerca sul commercio tra le Fiandre e il resto dei Paesi. Ecco allora un quadro del secolo XVII, opera di una artista fiaminga, in cui sono ritratte delle olive. Di che varietà saranno?

OO M

L’identificazione delle olive

E’ davvero molto interessante questo confronto di opinioni, circa l’attribuzione della cultivar alle olive che vedete ritratte nel dipinto fiammingo. Può sembrare semplice, ma non lo è.

Secondo il professor Salvatore Camposeo, del Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, si tratta di una oliva di forma ellittica, chiaramente umbonata.

Secondo Camposeo, sembrerebbe che l’oliva faccia parte del gruppo delle cultivar da mensa siciliane-calabresi (Biancolilla, Nocellara etnea, Giarraffa, Carolea, Geracese,…). A vederle sembrano conciate in verde, in salamoia.

OO M - 15-05-2015 - Tutti i diritti riservati

COMMENTI

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.
Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

mario de angelis

14:00 | 16 maggio 2015

Non vedo molto bene la forma delle drupe, ma da quanto detto dal Prof. Camposeo: "oliva di forma ellittica, chiaramente umbonata", posso dire che possono trattarsi di olive delle seguenti varietà: Carolea, Cassanese, Ortice, Ogliarola messinese, Semidana, Piantone di Mogliano, sempre riferendomi alla presenza dell'umbone:

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: Raboso del Piave 2015, di Giorgio Cecchetto

Il vino della settimana: Raboso del Piave 2015, di Giorgio Cecchetto

Prodotto nella pianura trevigiana attraversata dal fiume Piave, è ottenuto dall’unico vitigno a bacca rossa autoctono della provincia di Treviso. Al naso viene inizialmente risaltata la frutta rossa che successivamente si evolve nello speziato e confettura > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Un nuovo Emporio Fratelli Carli. A Pavia

Un nuovo Emporio Fratelli Carli. A Pavia

L'inaugurazione venerdì 24 maggio. La prestigiosa azienda olearia ligure sta puntando sempre più sul canale retail monomarca e con il nuovo il punto vendita giunge a quota dodici. Si tratta, in particolare, del sesto negozio presente in Lombardia. Con i suoi 115 metri quadri, si tratta del più grande centro della catena

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olio spiegato alle mie figlie

L’olio spiegato alle mie figlie

Un libro dell'oleologo Lorenzo Cerretani per le edizioni Olio Officina, da avere assolutamente con sé. Pensato per i giovanissimi, è adatto anche agli adulti. Un linguaggio semplice, proprio per questo utilissimo per apprendere tutto, ma proprio tutto, sull'olio da olive, il pregiato succo