16 Giugno 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > cultura

L’arte tra gli olivi a Fiesole

Le foto di Gianfranco Maggio in cui sono ritratti gli artisti al fianco delle proprie opere, camminando tra gli alberi della tenuta Buonamici, per una iniziativa di Arte da Mangiare mangiare Arte e Olio Officina Food Festival

OO M

L’arte tra gli olivi a Fiesole

I particolari della “Camminata d’arte e di valori tra gli olivi” dello scorso primo dicembre potete leggerli QUI. L’incontro è avvenuto a Fiesole, presso l’azienda agricola Buonamici. Protagonisti gli artisti di “Arte da mangiare mangiare arte”, sotto la guida illuminata di Ornella Piluso, in arte topylabrys, con la presenza di Luigi Caricato e di Cesare e Cesara Buonamici.

Dopo l'anteprima della camminata d'arte lo scorso 7 luglio a Cavaion Veronese, dai Turri, ci si è spostati, con altre rappresentazioni artistiche, a Fiesole, in Toscana, in occasione della nona Biennale d’Arte contemporanea di Firenze.

La Camminata d'arte tra gli olivi è un evento di Arte da Mangiare e Olio Officina Food Festival.

Le foto, come già evidenziato, sono di Gianfranco Maggio.

Camminata d'arte e di valori tra gli olivi
DaDe, il tempio di MinervaGabriella Di Trani, Raggio la forma del gustoFederica Berner Ghezzi, La sostaDaniela Gorla, Spore segni necessariHorse Van gallery, A macchia d'olioSilvio Manzotti, Una nobile raccoltaRoberto Perotti, Olive parlantiGiousuina Pria, Toscana - l'olio è un'arte anticaAndrea Rovatti, Arte del condimentoStudio Pace 10, Monica Scardecchia e Gianfranco Maggio: Disseminazione evolutiva, da albero a alberoMaria Cristina Tebaldi: Maturità, abbondanza e leggerezza, tutto in una gocciatopylabrys, Gocce d'olio?Monika Wolf, L'orto degli oggetti smarritiPaola Zan, Grata alla natura (che mi ha dato papille verdi)Laura Zeni, EssenzaAndrea marussi e Alessandra Finzi, Olive transgenicheMomenti della passeggiata, gli ArtistiA Fiesole, nel gelo di una domenica d'arteI protagonisti che hanno organizzato la Camminata d'arte tra gli oliviOrnella Piluso, Cesare Buonamici, Luigi Caricato e Cesara Buonamici

OO M - 27-12-2013 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
L'extra vergine Dop Garda Orientale dei Fratelli Turri

L'extra vergine Dop Garda Orientale dei Fratelli Turri

L'avete mai provato? È l'espressione delle olive Casaliva (nella quasi totalità: 60%) e, per la restante parte, Leccino, Pendolino, Raza e Moraiolo. L'azienda ha sede in un luogo altamente vocato, a Cavaion Veronese, nel Veneto > Silvia Ruggieri

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Frantoio Millennio e Leccino Millennio

Frantoio Millennio e Leccino Millennio

Sono le due nuove varietà di ulivo brevettate dall’Università di Pisa. Si tratta di cultivar che si contraddistinguono per i numerosi vantaggi in termini di produttività e qualità dell’olio rispetto alle varietà standard, date in concessione esclusiva a Co.Ri.Pro-Olivi di Pescia

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olio spiegato alle mie figlie

L’olio spiegato alle mie figlie

Un libro dell'oleologo Lorenzo Cerretani per le edizioni Olio Officina, da avere assolutamente con sé. Pensato per i giovanissimi, è adatto anche agli adulti. Un linguaggio semplice, proprio per questo utilissimo per apprendere tutto, ma proprio tutto, sull'olio da olive, il pregiato succo