26 Gennaio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > cultura

La copertina di OOF 10

Ecco a voi, in anteprima assoluta, la copertina del numero 10 della rivista trimestrale OOF International Magazine. Eccezionalmente, uscirà in gennaio e non invece in questo 2019. Volete sapere il perché? Ci fa piacere far coincidere il numero 10 della pubblicazione con il numero 10 con cui nel 2020 Olio Officina festeggerà il primo decennale dalla fondazione. Volete conoscere qualche altro particolare?

OO M

La copertina di OOF 10

Sì, il particolare non è da poco. Olio Officina nacque per una intuizione di Luigi Caricato proprio quando, nel novembre 2010, ricorreva un anniversario importante per tutto il mondo dell’olio, ovvero i 50 anni dell’olio extra vergine di oliva. 

Il 13 novembre 1960 era stata infatti una giornata storica. Perché si contribuì a imprimere una significativa svolta per l’olio ricavato dalle olive. 

La legge 1407 introdusse ufficialmente la classificazione merceologica che noi oggi tutti conosciamo. Si tratta del lungo treno di parole, “olio extra vergine di oliva”, che, ad oggi, è ancora in vigore in ogni angolo del mondo, seppure nel corso dei decenni vi siano state ulteriori norme che ne hanno modificato l’impianto originario di quella norma, ma tant’è, proprio per quella circostanza Luigi Caricato pensò bene di organizzare a Milano, ed esattamente il 2 dicembre 2010, nella sala Sforzesca del The Westin Palace di piazza della Repubblica 20.

Il titolo di quella giornata non stop era “1960-2010. Buon compleanno extra vergine. Tributo al re dei grassi”.

Oggi, a distanza di dieci anni, ecco la copertina del numero 10 di OOF International MagazineSarebbe dovuto già uscire da tempo il numero di autunno, ma abbiamo preferito e voluto a ogni costo congelarlo, in modo da far coincidere, noi che amiamo molto i numeri, l’uscita del 10 nel gennaio 2020, quando appunto Olio Officina festeggerà il primo decennale dalla fondazione a opera di Luigi Caricato. Un traguardo - consentiteci pure di manifestarlo con orgoglio - per noi molto, molto importante.

Infatti, come potete ben vedere dagli strilli di copertina, oltre al tema “L’olio dei popoli”, che è poi il tema portante della nona edizione di Olio Officina Festival (in programma dal 6 all’8 febbraio 2020 al Palazzo delle Stelline di Milano), vi è indicato il traguardo dei sessant’anni dell’olio extra vergine di oliva, un anniversario che come potete ben immaginare noi festeggeremo a Milano, dieci anni dopo la fondazione di Olio Officina. Capite l’importanza dei numeri?

Il numero dieci simboleggia la perfezione, ma è anche l’annullamento di tutte le cose. 

10 = 1+0 = 1. 

Il dieci, dunque, è il ricominciare di nuovo, il non ripetersi mai, il ricominciare di nuovo perché la perfezione sta tutta nel cercare la perfezione senza sosta. C’è sempre un nuovo inizio. Occorre solo attendere la nona edizione di Olio Officina Festival per saperne di più. Stiamo preparando delle belle sorprese.

Intanto godetevi questa copertina, illustrata da Barbara Lupo. E segnatevi l’appuntamento di Milano, dove festeggeremo i n ostri primi dieci anni, i sessant’anni dell’olio extra vergine di oliva e…

Il dieci è il cambiamento. È l’invito a rimettersi sempre in gioco.

Il dieci è un numero triangolare, perché è la somma di due o più numeri triangolari.

È infatti la somma dei primi tre numeri triangolari, infatti 1 + 3 + 6 = 10.

Il dieci è molte altre cose e altro ancora.

E… Restate in attesa di ulteriori novità.

 

 

OO M - 10-12-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Sagrantino Docg 2016, esame positivo della commissione esterna

Sagrantino Docg 2016, esame positivo della commissione esterna

A Montefalco si prepara l’”Anteprima Sagrantino” con le varie degustazioni tecniche. A febbraio l’evento organizzato dal Consorzio Vini > Marcello Ortenzi

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Diminuisce il consumo degli oli da olive

Se da un lato si riduce la quantità d’olio utilizzata nel consumo domestico, dall’altra cresce la quantità di olio prodotto nel mondo. Questo accade nei Paesi tradizionali – Grecia, Italia, Spagna - dove storicamente si è sempre utilizzato l’olio ricavato dalle olive. L’analisi della tecnologa alimentare Daniela Capogna, intervistata nell’ambito della seconda edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo