Lunedì 25 Giugno 2018 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > cultura

Una famiglia per l'olio

Lo scorso 13 dicembre a Genova si è svolta la presentazione in anteprima assoluta del volume di Cristina e Federico Santagata, imprenditori che festeggiano i 110 anni della propria azienda olearia con sede in Liguria ma operativa in ogni angolo del mondo. Non di un volume celebrativo si tratta, ma di un libro corale, che racconta oltre un secolo di storia

OO M

Una famiglia per l'olio

Intanto iniziamo con il dire che il libro, Una famiglia per l'olio, è stato presentato in esclusiva a Genova, patria dei Santagata, lo scorso mercoledì 13 dicembre, alle ore 17, presso il prestigioso Circolo Artistico Tunnel, in via Garibaldi 6. Erano presenti, oltre agli autori, Cristina e Federico Santagata, anche lo chef Ivano Ricchebono e lo scrittore Luigi Caricato, editore e curatore del libro per i tipi di Olio Officina.

Il libro è in distribuzione a partire da metà gennaio, e sarà presentato in grande stile a Olio Officina Festival 2018. Intanto, per chi vorrà sentire qualcosa, può ascoltare l'intervista radiofonica a Cristina Santagata e Luigi Caricato, rilasciata a Radio Babboleo. È sufficiente CLICCARE QUI.

Poi, in attesa di poter sfogliare il libro, ecco una galleria fotografica a cura di Sara Di Paolo.

UNA FAMIGLIA PER L'OLIO
L'intervista a Radio BabboleoL'intervista radiofonicaMomenti dell'intervista a Radio Babboleo

"Un anniversario - hanno dichiarato i fratelli Cristina e Federico, titolari della Santagata 1907 - è un modo per rendersi conto di ciò che è stato fatto e della conseguente responsabilità che investe chi quel lascito lo riceve. Nella pubblicazione che abbiamo preparato per i 110 anni della nostra azienda, abbiamo coinvolto numerosi interlocutori – dalla scienza alla medicina, dall’agricoltura alla cucina. Un afflato corale di voci sia italiane che internazionali, che rappresenta il nostro modo di fare impresa e, tutto sommato, anche la cultura dell’olio italiano nel mondo".

OO M - 19-12-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Non solo biologico, anche biodinamico

Non solo biologico, anche biodinamico

È l’extra vergine del Podere Forte, un Dop Terra di Siena che poggia sugli elementi cardine del germoplasma olivicolo toscano, ovvero la triade varietale Frantoio, Moraiolo, Leccino, unitamente a una parte di Olivastra Seggianese. Un olio a tutto tondo, versatile, dal fruttato medio > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Il settore del tabacco? All’avanguardia nei programmi di responsabilità sociale

Il settore del tabacco? All’avanguardia nei programmi di responsabilità sociale

Un incontro a Città di Castello tra gli operatori di filiera per discutere di qualità del prodotto e sicurezza dei lavoratori. Si è anche parlato di un compenso economico congruo per i produttori, non inferiore a 0,12-0,15 euro al chilogrammo, a fronte di un impegno sulla qualità > Marcello Ortenzi

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

La cultura dell’olio attraverso gli chef

Il mondo della ristorazione oggi è molto vivace, dinamico e attento. A sostenerlo, in una intervista rilasciata nell’ambito della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione (a Milano, il 28 maggio 2018), è stata Maria Francesca Di Martino. Preziose le sue considerazioni, molto utili al fine di capire come procedere con un corretto impiego degli oli extra vergini di oliva in cucina. Ed ecco allora, dalla Puglia, gli oli a marchio “Schinosa”: gli extra vergini da olive Coratina, più complessi e non adatti a tutti gli utilizzi, e quelli ottenuti invece dalla cultivar Peranzana, molto più morbidi e facili da abbinare

BIBLIOTECA OLEARIA
OOF International Magazine numero 4

OOF International Magazine numero 4

Una monografia interamente dedicata agli abbinamenti olio/cibo. Ogni numero un tema specifico. È la rivista trimestrale cartacea di Olio Officina, in edizione bilingue italiano/inglese