Mercoledì 19 Giugno 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > incursioni

La grande cecità

Giuseppe Barbera

Si chiama la “Grande Cecità” quella che non ci consente di vedere in che precipizio stiamo cacciando noi, i nostri figli e tutto il pianeta. Di Maio è felice, perché adesso esportiamo in aereo le arance in Cina. Martina protesta, siamo stati noi per primi a permetterlo. Si contendono il merito di esportare arance in Cina.

Ora, l’arancio ha nome botanico Citrus sinensis. Sinensis, cioè cinese. La Cina è la patria dell'arancio. I cinesi lo sanno bene visto che sono il terzo produttore al mondo (14,4 milioni di tonnellate nel 2013). Noi siamo al nono posto (1,7).

È un mondo molto stupido e cieco quello che gioisce perché le arance in aereo (emissioni di CO2, cambiamenti climatici…) arrivano nel paese che per primo e di più le produce.

Si dirà: ma sono le magnifiche arance Tarocco e la Cina non produce arance rosse. Errore! La Cina le produce, e l’Università dello Hunan ha da qualche anno in coltivazione varietà rosse (le chiamano Lido Blood Orange) introdotte dall’Italia. Quindi tra pochissimi anni è presumibile che saranno loro ad esportare in Italia.

Ma noi, adesso, ciechi e stupidi, esultiamo e, per gli agrumicoltori italiani, per quelli che si prendono cura dei paesaggi agrari più belli del mondo, spendiamo solo chiacchiere.

Giuseppe Barbera - 26-03-2019 - Tutti i diritti riservati

Giuseppe Barbera

Professore di Colture arboree all’Università di Palermo e autore di diversi saggi, tra cui "Abbracciare gli alberi", per le edizioni il Saggiatore.

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
La grande originalità degli extra vergini Dedicati

La grande originalità degli extra vergini Dedicati

La recensione di un olio dedicato alla pasta e proposto da Olitalia per il canale del food service. Un mix di cultivar italianeper un blend pensato espressamente per aiutare la ristorazione a scegliere l’olio giusto. Nel caso specifico, quello più adatto per ogni tipologia di pasta > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Stefano Bollani, un musicista nella Hall of Fame di Casa Menotti

Stefano Bollani, un musicista nella Hall of Fame di Casa Menotti

La cerimonia che si svolgerà sabato 13 luglio a Casa Menotti a Spoleto, lo vedrà come protagonista ricevendo il Premio Monini “Una Finestra sui Due Mondi” arrivato alla sua decima edizione

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olio spiegato alle mie figlie

L’olio spiegato alle mie figlie

Un libro dell'oleologo Lorenzo Cerretani per le edizioni Olio Officina, da avere assolutamente con sé. Pensato per i giovanissimi, è adatto anche agli adulti. Un linguaggio semplice, proprio per questo utilissimo per apprendere tutto, ma proprio tutto, sull'olio da olive, il pregiato succo