Mercoledì 20 Febbraio 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > italia

I concorsi di Olea 2019

Ecco tutte le informazioni per partecipare alle selezioni della decima edizione de “L’Oro d’Italia" e all’ottava edizione del Premio internazionale “L’Oro del Mediterraneo”. C'è tempo fino a venerdi 8 febbraio

Giorgio Sorcinelli

I concorsi di Olea 2019

In dirittura di arrivo la scadenza della consegna dei campioni di olio per produttori che vorranno partecipare alla edizione 2019 dei Concorsi 10° Premio Nazionale L’ORO D’ITALIA e 8Premio internazionale L’ORO DEL MEDITERRANEO. 

Gli oli dovranno arrivare entro Venerdi 8 Febbraio 2019, a O.L.E.A. c/o I.I.S. "A. Cecchi", via Caprile, 1- 61121 PESARO.

Le selezioni si terranno dal 13 al  al 16 Febbraio. Le premiazioni entro il mese di Aprile 2018.

I Concorsi e gli eventi in programma sono promossi e organizzati da O.L.E.A. - Organizzazione Laboratorio Esperti Assaggiatori.

Le manifestazioni, nelle varie edizioni, hanno ottenuto il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, delle Regioni: Puglia, Marche ed altre, di Enti vari e del Comune Fano (PU), sede operativa di O.L.E.A. 

Con vario ruolo hanno contribuito e collaborato l’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Cecchi” di Pesaro, l'Associazione Viandanti dei Sapori, il Comitato di assaggio professionale O.L.E.A., Olivicoltori di Puglia, la Coldiretti di Lecce, il CEA Posidonia e altre Istituzioni e Associazioni. Media partner Olioofficina Magazine.

 

IL PREMIO NAZIONALE "L'ORO D'ITALIA"

Il 10° Premio nazionale "L'Oro d'Italia®2019"intende promuovere la cultura e rafforzare l’immagine dell’olio extravergine di oliva, farne conoscere e apprezzarne le caratteristiche, migliorarne la qualità e favorirne la commercializzazione. L'Oro d'Italia® mette a confronto gli oli nella vasta gamma della variabilità degli "extravergini", “DOP” e “IGP”, “monocultivar", "biologici" italiani e gli “oli extremi” cioè prodotti nel nord-Italia oltre il 45° parallelo. Nell'anonimato garantito da un pubblico ufficiale, valuta gli oli una Giuria costituita da assaggiatori professionisti nazionali ed esteri, coordinati da O.L.E.A. che, da anni, attiva e conduce concorsi che riscuotono apprezzamenti per la serietà e favoriscono un significativo ritorno d’immagine.

 

IL PREMIO INTERNAZIONALE “L’ORO DEL MEDITERRANEO”

Al fine di promuovere scambi culturali e favorire la promozione degli oli prodotti negli Stati bagnati dal Mediterraneo è indetto anche l'8° Premio Internazionale “L’Oro del Mediterraneo 2019” a cui è possibile partecipare alle stesse condizioni di cui al Regolamento de L'Oro d'Italia.

 

LE ATTIVITÀ PROMOZIONALI

PREMIAZIONI E GRAN GALÀ DELL'OLIO ITALIANO

La proclamazione dei vincitori del 10° Premio nazionale "L'Oro d'Italia® 2019" e dell'8° Premio internazionale “L’Oro del Mediterraneo 2019”, si terranno entro il mese di aprile 2018, in data e luogo da stabilire, nell'ambito del Gran Galà dell'Olio Italiano. Momenti culturali, incontri tematici, promozionali e gastronomici, vedranno la partecipazione di produttori, esperti, assaggiatori e consumatori. Il programma è in via di definizione.

L'OLIO AMBASCIATORE

Visti i consensi ottenuti nelle precedenti edizioni, O.L.E.A. intende proseguire l’iniziativa che ha assunto un notevole significato promozionale. Gli oli giudicati di alta qualità saranno fusi in un blend che, confezionato in bottiglie numerate e vestite con l’etichetta celebrativa de “L’Oro d’Italia 2019”, diventerà l’“Olio Ambasciatore” dell’Italia olearia.O.L.E.A., a nome dei Produttori, ne farà dono ad Autorità e personalità di cultura e spettacolo.

 

EVENTI PARALLELI

L'OLIO DELLA SOLIDARIETÀ

Concluso il concorso, la serie di bottiglie conservate per eventuali verifiche e/o non utilizzate per le selezioni, le degustazioni e le iniziative promozionali, a nome dei produttori partecipanti, verranno donate ad Istituzioni benefiche.

5° RADUNO NAZIONALE - ASSAGGIATORE DAY

Tra i momenti clou della manifestazione saranno le giornate riservate agli assaggiatori degli oli di oliva vergini, italiani e stranieri, i quali potranno partecipare agli incontri tecnici e alle giornate di assaggio per degustare e apprezzare il meglio della produzione italiana e internazionale.

CONCORSO REGIONALE PREMIO “L’ORO DELLA PUGLIA®” Riservato ai produttori della Puglia interessati, è indetto l'11° Concorso regionale “L’Oro della Puglia®”. 

La consegna dei riconoscimenti avverrà in data e luogo da destinarsi in Puglia o in occasione delle premiazioni de “L’Oro d’Italia 2019”. Gli oli utilizzati saranno quelli inviati per L’Oro d’Italia.

 

PREMIO ANTONIO RICCI

Si svolgerà inoltre la 3^ edizione del Premio “Antonio Ricci”dedicato alla memoria e alla figura del nostro compianto Amico, famoso giornalista del settore, agronomo e già vice presidente di O.L.E.A.Il premio è riservato a ricercatori, neo-laureati o giovani imprenditori olivicoli partecipanti al concorso, impegnatisi o distintisi nel campo dell'innovazione elaiotecnica e olearia, scelti dal Comitato Organizzatore.

IL REGOLAMENTO DEI CONCORSI E LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE / SCHEDA AZIENDALE (All. 1 e 2)

Sono scaricabili dai siti web www.olea.info-  www.oroditalia.info  |  o richiesti alla e.mail: segreteria@olea.info.

 

 

In apertura una foto di Giorgio Sorcinelli

Giorgio Sorcinelli - 28-01-2019 - Tutti i diritti riservati

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: Sharis 2017, di Livio Felluga

Il vino della settimana: Sharis 2017, di Livio Felluga

Un vino dagli aromi floreali, di agrumi, sambuco, e molto minerale, che merita i soldi spesi. Acquistato al supermercato, è il frutto di uve Chardonnay e Ribolla. Adatto, peraltro, con pesce e carni bianche alla griglia > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
Felafel con hummus ai tre oli

Felafel con hummus ai tre oli

Un piatto tipico della cucina libanese, egiziana, greca, siriana, turca e israeliana, che unisce i popoli e le tradizioni alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, riproposto per l’autunno che verrà da Oleificio Zucchi. Cosa ha di speciale questa ricetta oliocentrica? Una perfetta combinazione tra olio di semi di sesamo, olio di semi di arachide e, immancabile, l’olio extra vergine di oliva

EXTRA MOENIA
Antipasti caldi e freddi. A scuola di cucina dai Salvagno

Antipasti caldi e freddi. A scuola di cucina dai Salvagno

Protagonista lo chef Eugenio Ghiraldi con un nuovo appuntamento de "I corsi pratici di cucina in Frantoio... per stupire con gusto". Conoscere, capire ed applicare i segreti della buona cucina imparando a scoprire i prodotti del territorio, tra stagionalità, semplicità e gusto.

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Gli oli e i pesci della Basilicata

A Olio Officina Festival 2019 è stata protagonista di primo piano una regione piccola ma particolarmente ricca di risorse. L'occasione per presentare al pubblico di Milano le produzioni olearie e i prodotti ittici, in occasione di una pubblicazione dedicata dal titolo "I pesci nuotano nell'olio". L'intervista a Michele Brucoli, responsabile marketing e comunicazione presso il Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata

BIBLIOTECA OLEARIA
Dp Garda. L'olio e il suo lago

Dp Garda. L'olio e il suo lago

Il numero 7 dell’annuario Olio Officina Almanacco quest'anno si presenta con una veste completamente rinnovata. Stesso formato, stesso numero di pagine, 96, ma con un taglio monografico, interamente dedicato all'olio gardesano e al suo territorio. Inizia così la nuova serie della rivista, dando spazio e rilievo ogni anno a un territorio altamente vocato all'olivicoltura di qualità