Sabato 20 Aprile 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > italia

I concorsi di Olea 2019

Ecco tutte le informazioni per partecipare alle selezioni della decima edizione de “L’Oro d’Italia" e all’ottava edizione del Premio internazionale “L’Oro del Mediterraneo”. C'è tempo fino a venerdi 8 febbraio

Giorgio Sorcinelli

I concorsi di Olea 2019

In dirittura di arrivo la scadenza della consegna dei campioni di olio per produttori che vorranno partecipare alla edizione 2019 dei Concorsi 10° Premio Nazionale L’ORO D’ITALIA e 8Premio internazionale L’ORO DEL MEDITERRANEO. 

Gli oli dovranno arrivare entro Venerdi 8 Febbraio 2019, a O.L.E.A. c/o I.I.S. "A. Cecchi", via Caprile, 1- 61121 PESARO.

Le selezioni si terranno dal 13 al  al 16 Febbraio. Le premiazioni entro il mese di Aprile 2018.

I Concorsi e gli eventi in programma sono promossi e organizzati da O.L.E.A. - Organizzazione Laboratorio Esperti Assaggiatori.

Le manifestazioni, nelle varie edizioni, hanno ottenuto il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, delle Regioni: Puglia, Marche ed altre, di Enti vari e del Comune Fano (PU), sede operativa di O.L.E.A. 

Con vario ruolo hanno contribuito e collaborato l’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Cecchi” di Pesaro, l'Associazione Viandanti dei Sapori, il Comitato di assaggio professionale O.L.E.A., Olivicoltori di Puglia, la Coldiretti di Lecce, il CEA Posidonia e altre Istituzioni e Associazioni. Media partner Olioofficina Magazine.

 

IL PREMIO NAZIONALE "L'ORO D'ITALIA"

Il 10° Premio nazionale "L'Oro d'Italia®2019"intende promuovere la cultura e rafforzare l’immagine dell’olio extravergine di oliva, farne conoscere e apprezzarne le caratteristiche, migliorarne la qualità e favorirne la commercializzazione. L'Oro d'Italia® mette a confronto gli oli nella vasta gamma della variabilità degli "extravergini", “DOP” e “IGP”, “monocultivar", "biologici" italiani e gli “oli extremi” cioè prodotti nel nord-Italia oltre il 45° parallelo. Nell'anonimato garantito da un pubblico ufficiale, valuta gli oli una Giuria costituita da assaggiatori professionisti nazionali ed esteri, coordinati da O.L.E.A. che, da anni, attiva e conduce concorsi che riscuotono apprezzamenti per la serietà e favoriscono un significativo ritorno d’immagine.

 

IL PREMIO INTERNAZIONALE “L’ORO DEL MEDITERRANEO”

Al fine di promuovere scambi culturali e favorire la promozione degli oli prodotti negli Stati bagnati dal Mediterraneo è indetto anche l'8° Premio Internazionale “L’Oro del Mediterraneo 2019” a cui è possibile partecipare alle stesse condizioni di cui al Regolamento de L'Oro d'Italia.

 

LE ATTIVITÀ PROMOZIONALI

PREMIAZIONI E GRAN GALÀ DELL'OLIO ITALIANO

La proclamazione dei vincitori del 10° Premio nazionale "L'Oro d'Italia® 2019" e dell'8° Premio internazionale “L’Oro del Mediterraneo 2019”, si terranno entro il mese di aprile 2018, in data e luogo da stabilire, nell'ambito del Gran Galà dell'Olio Italiano. Momenti culturali, incontri tematici, promozionali e gastronomici, vedranno la partecipazione di produttori, esperti, assaggiatori e consumatori. Il programma è in via di definizione.

L'OLIO AMBASCIATORE

Visti i consensi ottenuti nelle precedenti edizioni, O.L.E.A. intende proseguire l’iniziativa che ha assunto un notevole significato promozionale. Gli oli giudicati di alta qualità saranno fusi in un blend che, confezionato in bottiglie numerate e vestite con l’etichetta celebrativa de “L’Oro d’Italia 2019”, diventerà l’“Olio Ambasciatore” dell’Italia olearia.O.L.E.A., a nome dei Produttori, ne farà dono ad Autorità e personalità di cultura e spettacolo.

 

EVENTI PARALLELI

L'OLIO DELLA SOLIDARIETÀ

Concluso il concorso, la serie di bottiglie conservate per eventuali verifiche e/o non utilizzate per le selezioni, le degustazioni e le iniziative promozionali, a nome dei produttori partecipanti, verranno donate ad Istituzioni benefiche.

5° RADUNO NAZIONALE - ASSAGGIATORE DAY

Tra i momenti clou della manifestazione saranno le giornate riservate agli assaggiatori degli oli di oliva vergini, italiani e stranieri, i quali potranno partecipare agli incontri tecnici e alle giornate di assaggio per degustare e apprezzare il meglio della produzione italiana e internazionale.

CONCORSO REGIONALE PREMIO “L’ORO DELLA PUGLIA®” Riservato ai produttori della Puglia interessati, è indetto l'11° Concorso regionale “L’Oro della Puglia®”. 

La consegna dei riconoscimenti avverrà in data e luogo da destinarsi in Puglia o in occasione delle premiazioni de “L’Oro d’Italia 2019”. Gli oli utilizzati saranno quelli inviati per L’Oro d’Italia.

 

PREMIO ANTONIO RICCI

Si svolgerà inoltre la 3^ edizione del Premio “Antonio Ricci”dedicato alla memoria e alla figura del nostro compianto Amico, famoso giornalista del settore, agronomo e già vice presidente di O.L.E.A.Il premio è riservato a ricercatori, neo-laureati o giovani imprenditori olivicoli partecipanti al concorso, impegnatisi o distintisi nel campo dell'innovazione elaiotecnica e olearia, scelti dal Comitato Organizzatore.

IL REGOLAMENTO DEI CONCORSI E LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE / SCHEDA AZIENDALE (All. 1 e 2)

Sono scaricabili dai siti web www.olea.info-  www.oroditalia.info  |  o richiesti alla e.mail: segreteria@olea.info.

 

 

In apertura una foto di Giorgio Sorcinelli

Giorgio Sorcinelli - 28-01-2019 - Tutti i diritti riservati

Maria Carla Squeo
L'INCURSIONE

MARIA CARLA SQUEO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: il Verdicchio di Matelica 2016 di Borgo Paglianetto

Il vino della settimana: il Verdicchio di Matelica 2016 di Borgo Paglianetto

Un grandissimo vino marchigiano. Una qualità decisamente sopra la media, con un’acidità che dà freschezza e lunghezza al gusto. Al naso è un continuo evolvere, con la presenza di numerosissimi profumi. L'azienda, tra l'altro, ha deciso di passare dall’agricoltura convenzionale all’agricoltura biologica > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
Costolette d'agnello irlandese con salsa di prezzemolo e timo

Costolette d'agnello irlandese con salsa di prezzemolo e timo

La Pasqua si avvicina e non ci si può sottrarre alle consuetudini. Questa volta l'Irlanda, attraverso Bord Bia, viene da noi, con una ricetta in cui tra l'altro anche l'olio extra vergine di oliva è presente. Tanti gli ingredienti, ma la carne, quella proposta in questa preparazione, è rigorosamente Irish, da animali allevati secondo la più autentica tradizione irlandese e che pascolano in piena libertà, alimentandosi per oltre l’80 per cento di erba fresca

EXTRA MOENIA
Unire le varietà per dare vita al nuovo. Torna il concorso Carapelli For Art

Unire le varietà per dare vita al nuovo. Torna il concorso Carapelli For Art

È stato presentato in occasione del World Art Day, lo scorso 15 aprile, la seconda edizione del premio internazionale per le arti visive. Al centro, il legame perfetto tra la maestria del brand nell’esaltare le diverse varietà di olivi che danno luogo ai diversi oli da olive e la capacità dell’arte di armonizzare le diversità di pensiero, forma e materia

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’assaggio delle olive da tavola

L’assaggio delle olive da tavola

Un libro che ci introduce alla degustazione delle olive da mensa, scritto da Roberto De Andreis, noto esperto di analisi sensoriale, fa parte del gruppo olive da tavola del Consiglio oleicolo internazionale. È inoltre presidente del Comitato Promotore Taggiasca Dop, nonché capo panel presso il Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio Riviere di Liguria

VISIONI

Il mondo è un bellissimo posto / per nascere

Lawrence Ferlinghetti