Sabato 20 Aprile 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > italia

Il cibo del futuro

Produrre, distribuire, comunicare. Tecnologie e new media stanno profondamente cambiando le abitudini del consumatore, in termini di scelta dei prodotti, canali di acquisto e customer experience Così, nell’Anno del Cibo Italiano 2018, la Camera di Commercio di Genova con le Associazioni di categoria hanno invitato esperti di rilievo nazionale per fare il punto della realtà

OO M

Il cibo del futuro

Interrogarsi sul presente per capire meglio il futuro, non ci si può mai fermare. Genova vuol fare la sua parte ed essere protagonista attiva del cambiamento. Il futuro è nel presente, non va atteso, occorre lavorarci prima per entrarci da subito.

La Camera di Commercio di Genova con le Associazioni di categoria hanno deciso proprio per questo di invitare degli esperti di rilievo nazionale per fare il punto su alcuni dei temi di maggiore attualità del settore agroalimentare. L’obiettivo, proprio nell’Anno del Cibo Italiano 2018, è approfondire i trend di mercato e i comportamenti sociali, individuandone rischi come pure le opportunità. 

Il tutto si svolge mercoledì 3 ottobre 2018, nella Sala delle Grida di Palazzo della Borsa di Genova.

 

IL PROGRAMMA

9.00 

Registrazione 

9.30 

Saluti delle istituzioni 

9.45 

Tavola rotonda
Presente e futuro della Grande Distribuzione: come cambiano gli scenari alla luce delle nuove prospettive di comunicazione 

Intervengono: 

Lucia Bruzzone, Digital Manager Sogegross

Mario Gasbarrino, Amministratore Delegato Unes

Alessandro Masetti, Responsabile F&B Coop Italia 

Mauro Cocchieri, Industry Head Retail Facebook Italia 

 

Moderatore: Eugenio Puddu, socio Deloitte & Touche, coordinatore del progetto Why Liguria Deputy Sector Leader Consumer Products 

 

Tavola rotonda 

Food e new media: comunicare l’innovazione. Imprese storiche che hanno innovato la tradizione 

Intervengono: 

Diego Bosoni, titolare Cantine Lunae

Sefano Bruzzone, titolare e Responsabile acquisti Il pesto di Prà

Mattia Noberasco, Amministratore delegato Noberasco

Savino Muraglia, Managing Director Antico Frantoio Muraglia 

 

Moderatore: Rosanna Piturru, giornalista

 

Tavola rotonda 

Il cibo come tradizione, identità, valore culturale ed economico 

 

Intervengono: 

Maurizio Sentieri, docente e saggista

Carlo Radicci, Ceo di Casa Radicci

Mauro Ricciardi, Chef Alla locanda dell’Angelo, 1 stella Michelin 

Ivano Ricchebono, Chef The Cook, 1 stella Michelin

 

Moderatore: Luigi Caricato, giornalista, editore di Olio Officina

 

12.00 

Gara Eliminatoria di Pesto Genovese al Mortaio valida per l’VIII Campionato Mondiale 

a cura dell’Associazione Culturale Palatifini, con la partecipazione di Roberto Panizza 

 

Seguirà light lunch a cura di Genova Liguria Gourmet e dell’Istituto Alberghiero Nino Bergese 

La partecipazione è gratuita; per motivi organizzativi si prega di confermare la propria adesione. Confindustria Genova: tel. 010 8338 475/426 - eventi@confindustria.ge.it

 

OO M - 24-09-2018 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Maria Carla Squeo
L'INCURSIONE

MARIA CARLA SQUEO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Il vino della settimana: il Verdicchio di Matelica 2016 di Borgo Paglianetto

Il vino della settimana: il Verdicchio di Matelica 2016 di Borgo Paglianetto

Un grandissimo vino marchigiano. Una qualità decisamente sopra la media, con un’acidità che dà freschezza e lunghezza al gusto. Al naso è un continuo evolvere, con la presenza di numerosissimi profumi. L'azienda, tra l'altro, ha deciso di passare dall’agricoltura convenzionale all’agricoltura biologica > Enrico Rana

RICETTE OLIOCENTRICHE
Costolette d'agnello irlandese con salsa di prezzemolo e timo

Costolette d'agnello irlandese con salsa di prezzemolo e timo

La Pasqua si avvicina e non ci si può sottrarre alle consuetudini. Questa volta l'Irlanda, attraverso Bord Bia, viene da noi, con una ricetta in cui tra l'altro anche l'olio extra vergine di oliva è presente. Tanti gli ingredienti, ma la carne, quella proposta in questa preparazione, è rigorosamente Irish, da animali allevati secondo la più autentica tradizione irlandese e che pascolano in piena libertà, alimentandosi per oltre l’80 per cento di erba fresca

EXTRA MOENIA
Unire le varietà per dare vita al nuovo. Torna il concorso Carapelli For Art

Unire le varietà per dare vita al nuovo. Torna il concorso Carapelli For Art

È stato presentato in occasione del World Art Day, lo scorso 15 aprile, la seconda edizione del premio internazionale per le arti visive. Al centro, il legame perfetto tra la maestria del brand nell’esaltare le diverse varietà di olivi che danno luogo ai diversi oli da olive e la capacità dell’arte di armonizzare le diversità di pensiero, forma e materia

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’assaggio delle olive da tavola

L’assaggio delle olive da tavola

Un libro che ci introduce alla degustazione delle olive da mensa, scritto da Roberto De Andreis, noto esperto di analisi sensoriale, fa parte del gruppo olive da tavola del Consiglio oleicolo internazionale. È inoltre presidente del Comitato Promotore Taggiasca Dop, nonché capo panel presso il Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio Riviere di Liguria

VISIONI

Il mondo è un bellissimo posto / per nascere

Lawrence Ferlinghetti