Martedì 31 Marzo 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > italia

Olio di Famiglia, atto settimo

C’è grande attesa per la cerimonia di premiazione il prossimo 16 giugno 2018 a Monopoli. La brillante e originale iniziativa di Mimmo Lavacca, anima pulsante di TerraSud, sta portando dei buoni frutti all’olivicoltura praticata da dilettanti. Cresce la qualità degli oli anche delle piccole produzioni familiari perlopiù destinate all’autoconsumo. Ecco i vincitori

OO M

Olio di Famiglia, atto settimo

“Nella prima settimana di maggio – dichiara orgoglioso l’ideatore del progetto culturale OLIO DI FAMIGLIA - Oli preziosi da olivicoltori dilettanti - abbiamo terminato le analisi dei campioni di olio che hanno partecipato convintamente alla settima edizione del concorso. Comparando le analisi chimiche e le analisi sensoriali – ha proseguito Lavacca - la Commissione giudicatrice ha selezionato i dieci migliori oli e da questa decina di campioni ha poi individuato il primo, il secondo e il terzo classificato”. 

Alla luce dei riscontri della Giuria, la classifica finale è risultata pertanto la seguente:

1° classificato: Costantino Solimando, di Monopoli (Bari)

2° classificato: Luigi Dragone, di Putignano (Bari)

3° classificato: Carmela Turnuti, di Castelvetrano (Trapani)

Questa settima edizione ha visto la struttura organizzativa del concorso Olio di Famiglia   impegnata nella realizzazione delle varie iniziative previste focalizzando l’attenzione sui punti del programma quali:  

- valutazione dei campioni di oli  a concorso giunti da tutte le regioni olivicole italiane come la Sicilia, la Calabria, la Campania, la Toscana e il Molise;

- incontri con i consumatori con corsi di assaggio amatoriali sull’olio extravergine di oliva;

- informare i consumatori sull’importanza del comparto olivicolo italiano dal punto di vista produttivo ma anche culturale e ambientale.

“Con grande soddisfazione – riconosce l’ideatore del concorso Olio di Famiglia, Mimmo Lavacca - abbiamo constatato che alcuni produttori che hanno partecipato fin dalla prima edizione, hanno di fatto migliorato la qualità del loro olio grazie ai suggerimenti tecnici ricevuti nelle passate edizioni. Questo risultato – ha aggiunto il direttore dell’associazione culturale TerraSud - ci rende orgogliosi, perché migliorare la qualità dell’olio extra vergine di oliva nelle piccole produzioni famigliari è proprio uno degli obiettivi fondamentali del concorso”.

Mimmo Lavacca, ideatore di Olio di Famiglia

La cerimonia di premiazione avverrà durante la Festa di fine concorso, fissata per il giorno sabato 16 giugno 2018,  presso la Country House Masseria Lama dei Taveri  a Monopoli.

La Festa avrà inizio alle 17.30, con una mostra fotografica, e proseguirà con un incontro pubblico e la proclamazione del vincitore con consegna dei Premi, per poi concludersi con il brindisi di fine concorso, annunciando l’ottava edizione di OLIO DI FAMIGLIA - Oli preziosi da olivicoltori dilettanti, che vede la stretta collaborazione con il laboratorio Chemiservice e la mediapartnership di Olio Officina.

 

 La foto di apertura è di Luigi Caricato, le foto interne di TerraSud

 

OO M - 05-06-2018 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Marisa Iocco, chef e patron di Spiga Ristorante a Boston, ci propone un dolce tipicamente americano, molto popolare e ormai ritenuto così familiare da non poterlo togliere dal menu, per quanto è richiesto. Lo stesso dolce è stato proposto in occasione del progetto di comunicazione e formazione che si è tenuto a fine 2019 a Boston, Providence e New York, organizzato dai consorzi di qualità degli oli extra vergini di oliva Ceq Italia e, per la Spagna, da QvExtra! con il supporto dell’Unione europea

EXTRA MOENIA
Nasce Tao, l'extra vergine che celebra 160 anni di tradizione olearia

Nasce Tao, l'extra vergine che celebra 160 anni di tradizione olearia

Nuovo prodotto. Guido Novaro, erede di una delle storiche famiglie dell’olio italiano, quella che ha dato luogo all’Olio Sasso, ha lanciato un nuovo prestigioso olio che ha chiamato Tao in omaggio a una memorabile tradizione familiare e al genio del bisnonno Mario Novaro, primo filosofo taoista italiano

GIRO WEB
La Borsa Merci telematica rinnova il proprio sito

La Borsa Merci telematica rinnova il proprio sito

È disponibile on line il web site della società del sistema camerale italiano per la regolazione, lo sviluppo e la trasparenza del mercato e per la diffusione dei prezzi e dell’informazione economica. Ora è tutto più immediato, snello, intuitivo e comprensibile. All’interno delle varie macro aree, si segnalano le sottosezioni “Prezzi e analisi”, “Commissioni Uniche Nazionali” e “Mercati telematici” 

OO VIDEO

La letteratura per l’olio

 

Francesca Salvagno, veronese, racconta la sua esperienza a Olio Officina Festival 2020, impegnata nella veste di attrice, con una lettura di brani scelti in cui emerge l’olio nella sua piena identità attraverso il ricorso ai nostri sensi, per mezzo dei quali possiamo percepire tutta la bontà. Produttrice,rappresenta la terza generazione frantoiana nell’azienda di famiglia, il Frantoio Salvagno, dove si occupa di produzione e del mercato estero

BIBLIOTECA OLEARIA
Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione

Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione

È stato aggiornato e reso disponibile a tutti, dalla redazione di InfoXylella, l'opuscolo con le informazioni sulle misure necessarie per contrastare l'epidemia di olivi in Puglia. Questo batterio da solo non si ferma e diviene pertanto ancor più fondamentale informare capillarmente al fine di contrastare la diffusione del contagio