Mercoledì 26 Febbraio 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > junior

Su tutti i grassi l'olio da olive

"Il mio papà mi fa assaggiare oli un po' strani, a volte perché di sapore strano, ma che mi piace quasi sempre". E' quanto afferma Sara C. nell'intervista rilasciata per la sezione "Junior" di Olio Officina, nella quale ha anche l'intuizione di definire l'agricoltura una "fabbrica della natura dell'uomo"

OO M

Su tutti i grassi l'olio da olive

Sara C. è figlia di un noto e apprezzato maestro di cucina e di una creativa che si occupa di grafica. Diciamo che, dalla sua, ha due genitori modello, da cui ha molto appreso e tanto ancora ha da imparare. Il suo disegno ci fa percepire una vena artistica già ben delineata. Il taglio delle risposte ci fa riconoscere gli insegnamenti di un padre alquanto creativo in cucina, al punto da aver sicuramente ispirato la figlia, soprattutto nelle preferenze verso materie prime vegetali.

Qual è il tuo cibo, o i tuoi cibi, preferiti?

Fagiolini, zucchine, carote, broccoletti, anguria, ananas, mela, pera, pizza, patatine, prosciutto.

Cosa non ti piace invece tra i cibi che mangi?

Uova sode, wurstel, fegato, carne (solo un po').

Quali grassi usi di più? O quali sono quelli che preferisci di più tra l’olio di oliva, l’olio di seme o altri grassi come il burro?

Solo olio d'oliva che mi piace tanto mangiare colato sul pane fatto dal mio papi.

A cosa ti fa pensare l’olio extra vergine di oliva? Ne hai mai sentito parlare?

Sì, ne sento parlare spesso dal papà, che mi fa assaggiare oli un po' strani a volte perché di sapore strano, ma che mi piace quasi sempre.

Chi cucina da te: tua madre o tuo padre? Che cosa preparano di buono?

Il papà e qualche volta la mamma e preparano tante cose con l'olio.

Ti piace aiutare in cucina i tuoi genitori?

Si.

Hai mai provato tu stesso a preparare qualcosa da mangiare? Se sì, cosa?

Si i ravioli, il pane, il couscous, la salsa di pomodoro.

Secondo te il cibo nasce prima in campagna o in città?

In campagna nei campi che vedo intorno a me.

Sei mai stato in campagna? Ci vivresti?

Si ci vivo.

Tra campagna e città cosa preferisci?

La campagna.

Hai mai visitato un’azienda agricola?

Si, tante.

E hai mai visitato, invece, una azienda che utilizza i prodotti della campagna per farli diventare olio, pasta, biscotti, succo di frutta o altro?

Si con il mio papà abbiamo visto chi fa l'olio e una volta avevano anche tanti alberi di pesche, mandarini e un grande orto.

Hai mai sentito parlare di agricoltura? Secondo te, cos’è l’agricoltura? Ti piace, non ti piace?

Si ne ho sentito parlare, è la fabbrica della natura dell'uomo e mi piace molto perché così il mio papà può farmi tante cose buone dell'orto.

 

OO M - 27-11-2013 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

L’oliva al piatto e la torta evo, due ricette d’autore

Lo chef Damiano Carrara ha realizzato per Monini due dessert in cui l’olio extra vergine di oliva è protagonista oltre che in cucina anche in pasticceria: un’alternativa più salutare rispetto al burro

EXTRA MOENIA
Il progetto Casa Coricelli

Il progetto Casa Coricelli

Novità di gamma. L'azienda spoletina punta su affidabilità, qualità certificata e trasparenza verso il consumatore. 100% italiano, biologico e fruttato, è stata presentata la nuova linea di prodotti certificati che racconta il viaggio dell’olio Coricelli dal campo in cui vengono raccolte le olive fino allo scaffale. È un progetto che  sintetizza l’esperienza, la capacità di selector, la passione per l’olio extra vergine di oliva che la famiglia di oleari si si tramanda da ottant'anni e da tre generazioni

GIRO WEB
Coi, nuovo sito web

Coi, nuovo sito web

Il 19 novembre è entrato in funzione un rinnovato website, più facilmente navigabile e agevole, in linea con le tecnologie più avanzate. Un utile strumento web per essere costantemente aggiornati sulle news del Consiglio oleicolo internazionale.  Si tratta di un solido punto di riferimento per il mondo olivicolo e oleario mondiale da tenere sempre sotto osservazione. Tante le novità

OO VIDEO

Giusto un filo

In anteprima per i nostri lettori,  uno dei lavori in collaborazione con lo IED, il videoclip a firma di Chiara Loiacono per Olio Officina Festival 2020

BIBLIOTECA OLEARIA
Tutto sull'olio

Tutto sull'olio

Il titolo è alquanto eloquente, nondimeno il sottotitolo: "Guida essenziale alla conoscenza
e all’utilizzo degli extra vergini a tavola e in cucina". Ne è autore l'oleologo Francesco Caricato, direttore del centro culturale Casa dell'Olivo