Giovedì 19 Luglio 2018 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > mondo

L'Olio di Famiglia in concorso

Nessun dilettante allo sbaraglio. Con la settima edizione della competizione ideata da Mimmo Lavacca, e organizzata da Terrasud di Monopoli, anche gli olivicoltori non professionisti si misurano sul fronte della qualità delle loro produzioni. L’iniziativa è aperta a tutte le famiglie e a tutti i cittadini dei Paesi del Bacino del Mediterraneo che producono extra vergine, pur svolgendo una professione diversa da quella di agricoltore

OO M

L'Olio di Famiglia in concorso

 

Un successo dopo l'altro e così anche per quest'anno, a partire dal mese di ottobre prende il via la settima edizione del concorso Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti.
Il concorso, organizzato dall’Associazione Terrasud di Monopoli, è rivolto a tutte le famiglie e a tutti i cittadini dei Paesi del Bacino del Mediterraneo che producono dell’olio extra vergine di oliva pur svolgendo una professione diversa da quella di agricoltore

Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni agricole in Italia sono da agricoltura a conduzione famigliare.

All’interno dell’agricoltura famigliare italiana abbiamo le produzioni da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori dilettanti rappresenta una forma di autoproduzione a finalità prevalentemente o esclusivamente di autoconsumo.

L’obiettivo della manifestazione Olio di Famiglia è dare importanza al ruolo che svolgono gli olivicoltori dilettanti che con passione coltivano la terra svolgendo di fatto un importante attività economica, sociale e ambientale.

Questa settima edizione vede il sostegno e la collaborazione del Comune di Monopoli Assessorato all’Agricoltura, della Chemiservice di Monopoli, del COPAGRI Puglia, di Olio Officina Festival di Milano, di Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari e dell’Azienda Agricola Sorelle Barnaba di Monopoli.

Il programma Olio di Famiglia ha l’intento di coinvolgere i consumatori e le scuole attraverso diverse iniziative, quali rispettivamente: “Dall’olivo alla tavola”, ”Di testa nel piatto” e “Fonagri”.
Olio di Famiglia si concluderà a fine maggio 2018 con la Festa di Fine concorso e la proclamazione del vincitore.

Per i dettagli del concorso e le modalità di partecipazione è possibile consultare il sito web www.oliodifamiglia.org o scrivere a info@oliodifamiglia.org.

 

LEGGI ANCHE Un olio più consapevole. Intervista a Mimmo Lavacca

OO M - 10-10-2017 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Alfonso Pascale
L'INCURSIONE

ALFONSO PASCALE

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Non solo biologico, anche biodinamico

Non solo biologico, anche biodinamico

È l’extra vergine del Podere Forte, un Dop Terra di Siena che poggia sugli elementi cardine del germoplasma olivicolo toscano, ovvero la triade varietale Frantoio, Moraiolo, Leccino, unitamente a una parte di Olivastra Seggianese. Un olio a tutto tondo, versatile, dal fruttato medio > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
Corzetti o croxetti?

Corzetti o croxetti?

Valgono entrambi i nomi. Si tratta di una pasta tipica della cucina ligure, composta da acqua, farina di grano e sale. Si abbina benissimo alla cipolla egiziana ligure cruda, come pure a una crema di peperoni e al tartufo nero della Val Bormida. Immancabile l'olio extra vergine di oliva Taggiasca in purezza > Marco Damele

EXTRA MOENIA
Tre Chef in corsa per il Premio Laudemio

Tre Chef in corsa per il Premio Laudemio

Sono Matteo Grandi, chef e patron del ristorante De Gusto Cuisine (San Bonifacio, in provincia di Verona), Claudio Sadler, chef e patron del Ristorante Sadler (Milano) e Antonello Sardi, chef del ristorante La Bottega del Buon Caffè (Firenze) i tre finalisti della seconda edizione del Premio Laudemio, rispettivamente nelle categorie “secondo piatto”, “primo piatto” e “antipasto”

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

L’olio è elemento cardine

In cucina non si può prescindere dalla scelta di un ottimo olio extra vergine di oliva. Il principio ispiratore deve essere riconducibile al territorio: gli oli del territorio con gli alimenti del territorio. Nostra intervista allo chef Vincenzo Butticè, del Ristorante “Il Moro” di Monza, nell’ambito della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione

BIBLIOTECA OLEARIA
OOF International Magazine numero 4

OOF International Magazine numero 4

Una monografia interamente dedicata agli abbinamenti olio/cibo. Ogni numero un tema specifico. È la rivista trimestrale cartacea di Olio Officina, in edizione bilingue italiano/inglese