Mercoledì 19 Giugno 2019 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > mondo

Premio Mario Solinas 2019

I vincitori del prestigioso concorso. Durante la settimana dall'11 al 15 marzo, i membri della giuria internazionale hanno valutato i 164 oli partecipanti e selezionato il primo, il secondo e il terzo premio in ciascun gruppo per intensità di fruttato, nonché gli oli finalisti.

OO M

Premio Mario Solinas 2019

Sono stati 164 gli oli extra vergine di oliva che si sono presentati all'edizione 2019 del Premio Mario Solinas organizzato dal Consiglio oleicolo internazionale. Vi hanno partecipato  da Angola (1), Arabia Saudita (1), Algeria (4), Brasile (1), Cina (2), Croazia (1), Spagna (80), Grecia (2), Italia (4), il Marocco (22), Portogallo (37) Tunisia (7) e Turchia (2).

Gli oli sono stati proposti da singoli produttori, o da associazioni di produttori e aziende di confezionamento.
In conformità con le regole del concorso, bandito nel maggio 2018, gli oli extra vergine di oliva presentati sono stati classificati in base al valore della mediana dell'intensità di fruttato in ciascuno dei seguenti gruppi:

Oli dal fruttato verde: distinti a loro volta in: fruttato intenso, fruttato medio e fruttato leggero.

Oli dal fruttato maturo

Oli dell'emisfero australe


I membri della giuria internazionale di edizione hanno valutato tutti gli oli partecipanti e selezionato i sei oli di ciascuno dei gruppi di fruttato, con i punteggi più alti.
Tra questi oli, la giuria internazionale selezionata in ciascun gruppo di fruttato, e in conformità con le basi del concorso, hanno espresso il vincitore del Premio Qualità del Consiglio oleicolo internazionale Mario Solinas 2019, a partire da una griglia di valutazione attraverso cui sono state classificate le sensazioni olfattive, gustative e retronasali, nonché l'armonia, la complessità e la persistenza.

Allo stesso modo, il panel ha proposto di oli segretariato esecutivo ammissibili al secondo prezzo e la terza qualità prezzo il Consiglio oleicolo internazionale in ciascuno dei gruppi fruttati.

Per il nuovo gruppo di oli di oliva vergini dal sud del mondo, un solo olio ha partecipato, ma nella misura in cui il deposito è stato situato nell'emisfero settentrionale, si è ritenuto nella categoria medio fruttato verde l'emisfero nord.

VINCITORI DEL PREMIO MARIO SOLINAS 2019 PER LA QUALITÀ INDETTO DAL CONSIGLIO OLIVICOLO INTERNAZIONALE

 

Primo premio

Fruttato verde intenso: Almazara de Muela, S.L., Priego de Córdoba (Córdoba) - Spagna

Fruttato verde medio: S.C.A. del Campo "El Alcázar", Baeza (Jaén) - Spagna

Fruttato verde leggero: Elaia 2 - Investimentos S.A., Ferreira do Alentejo - Portogallo

Fruttato maturo: Azienda Agricola Sabino Leone, Canosa di Puglia (BT) - Italia

 

Secondo premio

Fruttato verde intenso: Almazara de la Subbética S.C.A., Carcabuey (Cordova) - Spagna

Fruttato verde medio: Goya en Espagne S.A.U., Sevilla (Sevilla) - Spagna

Fruttato verde leggero: Fima Olàde  - Productos Alimentares, S.A., Lisboa - Portugal

Fruttato maturo: Unilever Fima Lda, Lisbona - Portogallo

 

Terzo premio

Fruttato verde intenso: S.C.A. Olivarera la Purisima, Priego de Córdoba (Córdoba) - Spagna

Fruttato verde medio: Hermanos Melgarejo, C. B., Pegalajar (Jaén) - Spagna

Fruttato verde leggero: La Pontezuela, S.L.U, Madrid - Spagna

Fruttato maturo: Biolive, Zaghouane - Tunisia
            

 

FINALISTI

Fruttato verde intenso


1  Oleícola San Francisco, S.L., Begíjar (Jaén) - Spagna

2  Nobleza del Sur / Aceites Castellar, S.L., Castellar (Jaén) - Spagna

3  Casas Hualdo, S. L., Madrid - Spagna

 

Fruttato verde medio

1 L'Inmaculada Concepción S.C.A., il Roda de Andalucía (Sevilla) - Spagna

2  Campo società Arije, Marrakech, Marocco

3 Ntra. Sra. di Remedios - Oro de Canava, Jimena (Jaén) - Spagna

 

Fruttato verde leggero

1 Refugio Verde, Lda., Beja - Portogallo

2 Sovena - Portogallo Beni di consumo, S.A., Algés - Portogallo

3 S.C.A Ntra. Sra. della Fuensanta, Fuensanta de Martos (Jaén) - Spagna

 

Fruttato maturo

1 Celso Hernani Gastalho Madeira, Vilar de Amargo - Portogallo

2  Ourogal, S.A., S. Miguel do Rio Torto (Abrantes) - Portogallo

3 Aceites Olivar del Valle, S.L., Bolaños (Ciudad Real) - Spagna

 

 

La cerimonia di premiazione si svolgerà in occasione del Summer Fancy Food Show 2019 a New York (USA).

OO M - 22-03-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
DIXIT
SAGGI ASSAGGI
La grande originalità degli extra vergini Dedicati

La grande originalità degli extra vergini Dedicati

La recensione di un olio dedicato alla pasta e proposto da Olitalia per il canale del food service. Un mix di cultivar italianeper un blend pensato espressamente per aiutare la ristorazione a scegliere l’olio giusto. Nel caso specifico, quello più adatto per ogni tipologia di pasta > Maria Carla Squeo

RICETTE OLIOCENTRICHE
L’olio con gli asparagi

L’olio con gli asparagi

Un gustosissimo risotto, ecco una ricetta che ci porta a Cavaion Veronese, nel Veneto, in un territorio ben curato dove si ottiene il pregiatissimo olio Dop Garda. Così, per anticipare la Festa degli asparagi che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, sappiamo ora cosa fare quando non si sa bene cosa inventarsi in cucina. La proposta dei Fratelli Turri a partire dal loro extra vergine dal gusto e dai profumi fini e delicati > Luigi Caricato

EXTRA MOENIA
Stefano Bollani, un musicista nella Hall of Fame di Casa Menotti

Stefano Bollani, un musicista nella Hall of Fame di Casa Menotti

La cerimonia che si svolgerà sabato 13 luglio a Casa Menotti a Spoleto, lo vedrà come protagonista ricevendo il Premio Monini “Una Finestra sui Due Mondi” arrivato alla sua decima edizione

GIRO WEB
Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Nuovo sito web per la Cia Agricoltori Italiani

Una veste grafica rinnovata, accessibilità da mobile, integrazione con i social media e contenuti interattivi sempre aggiornati: ecco le principali caratteristiche del nuovo portale che offre news sulla Confederazione, ma anche su agroalimentare, ambiente, consumi e ricette degli Agrichef

OO VIDEO

Le ricette evo. L'olio buono in cucina

OOF 2019. A Olio Officina Festival 2019 grande risalto all'olio extra vergine di oliva come ingrediente. La scelta di una buona materia prima e l'attenzione a utilizzare al meglio l'olio da olive va incentivata sin da subito. La formazione è un buon punto di partenza. Cinzia Boschiero intervista Cristina Santagata

BIBLIOTECA OLEARIA
L’olio spiegato alle mie figlie

L’olio spiegato alle mie figlie

Un libro dell'oleologo Lorenzo Cerretani per le edizioni Olio Officina, da avere assolutamente con sé. Pensato per i giovanissimi, è adatto anche agli adulti. Un linguaggio semplice, proprio per questo utilissimo per apprendere tutto, ma proprio tutto, sull'olio da olive, il pregiato succo