Lunedì 30 Marzo 2020 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

accedi - registrati - pubblicità - sostieni

società > mondo

Premio Mario Solinas 2019

I vincitori del prestigioso concorso. Durante la settimana dall'11 al 15 marzo, i membri della giuria internazionale hanno valutato i 164 oli partecipanti e selezionato il primo, il secondo e il terzo premio in ciascun gruppo per intensità di fruttato, nonché gli oli finalisti.

OO M

Premio Mario Solinas 2019

Sono stati 164 gli oli extra vergine di oliva che si sono presentati all'edizione 2019 del Premio Mario Solinas organizzato dal Consiglio oleicolo internazionale. Vi hanno partecipato  da Angola (1), Arabia Saudita (1), Algeria (4), Brasile (1), Cina (2), Croazia (1), Spagna (80), Grecia (2), Italia (4), il Marocco (22), Portogallo (37) Tunisia (7) e Turchia (2).

Gli oli sono stati proposti da singoli produttori, o da associazioni di produttori e aziende di confezionamento.
In conformità con le regole del concorso, bandito nel maggio 2018, gli oli extra vergine di oliva presentati sono stati classificati in base al valore della mediana dell'intensità di fruttato in ciascuno dei seguenti gruppi:

Oli dal fruttato verde: distinti a loro volta in: fruttato intenso, fruttato medio e fruttato leggero.

Oli dal fruttato maturo

Oli dell'emisfero australe


I membri della giuria internazionale di edizione hanno valutato tutti gli oli partecipanti e selezionato i sei oli di ciascuno dei gruppi di fruttato, con i punteggi più alti.
Tra questi oli, la giuria internazionale selezionata in ciascun gruppo di fruttato, e in conformità con le basi del concorso, hanno espresso il vincitore del Premio Qualità del Consiglio oleicolo internazionale Mario Solinas 2019, a partire da una griglia di valutazione attraverso cui sono state classificate le sensazioni olfattive, gustative e retronasali, nonché l'armonia, la complessità e la persistenza.

Allo stesso modo, il panel ha proposto di oli segretariato esecutivo ammissibili al secondo prezzo e la terza qualità prezzo il Consiglio oleicolo internazionale in ciascuno dei gruppi fruttati.

Per il nuovo gruppo di oli di oliva vergini dal sud del mondo, un solo olio ha partecipato, ma nella misura in cui il deposito è stato situato nell'emisfero settentrionale, si è ritenuto nella categoria medio fruttato verde l'emisfero nord.

VINCITORI DEL PREMIO MARIO SOLINAS 2019 PER LA QUALITÀ INDETTO DAL CONSIGLIO OLIVICOLO INTERNAZIONALE

 

Primo premio

Fruttato verde intenso: Almazara de Muela, S.L., Priego de Córdoba (Córdoba) - Spagna

Fruttato verde medio: S.C.A. del Campo "El Alcázar", Baeza (Jaén) - Spagna

Fruttato verde leggero: Elaia 2 - Investimentos S.A., Ferreira do Alentejo - Portogallo

Fruttato maturo: Azienda Agricola Sabino Leone, Canosa di Puglia (BT) - Italia

 

Secondo premio

Fruttato verde intenso: Almazara de la Subbética S.C.A., Carcabuey (Cordova) - Spagna

Fruttato verde medio: Goya en Espagne S.A.U., Sevilla (Sevilla) - Spagna

Fruttato verde leggero: Fima Olàde  - Productos Alimentares, S.A., Lisboa - Portugal

Fruttato maturo: Unilever Fima Lda, Lisbona - Portogallo

 

Terzo premio

Fruttato verde intenso: S.C.A. Olivarera la Purisima, Priego de Córdoba (Córdoba) - Spagna

Fruttato verde medio: Hermanos Melgarejo, C. B., Pegalajar (Jaén) - Spagna

Fruttato verde leggero: La Pontezuela, S.L.U, Madrid - Spagna

Fruttato maturo: Biolive, Zaghouane - Tunisia
            

 

FINALISTI

Fruttato verde intenso


1  Oleícola San Francisco, S.L., Begíjar (Jaén) - Spagna

2  Nobleza del Sur / Aceites Castellar, S.L., Castellar (Jaén) - Spagna

3  Casas Hualdo, S. L., Madrid - Spagna

 

Fruttato verde medio

1 L'Inmaculada Concepción S.C.A., il Roda de Andalucía (Sevilla) - Spagna

2  Campo società Arije, Marrakech, Marocco

3 Ntra. Sra. di Remedios - Oro de Canava, Jimena (Jaén) - Spagna

 

Fruttato verde leggero

1 Refugio Verde, Lda., Beja - Portogallo

2 Sovena - Portogallo Beni di consumo, S.A., Algés - Portogallo

3 S.C.A Ntra. Sra. della Fuensanta, Fuensanta de Martos (Jaén) - Spagna

 

Fruttato maturo

1 Celso Hernani Gastalho Madeira, Vilar de Amargo - Portogallo

2  Ourogal, S.A., S. Miguel do Rio Torto (Abrantes) - Portogallo

3 Aceites Olivar del Valle, S.L., Bolaños (Ciudad Real) - Spagna

 

 

La cerimonia di premiazione si svolgerà in occasione del Summer Fancy Food Show 2019 a New York (USA).

OO M - 22-03-2019 - Tutti i diritti riservati

OO M

OO M è l'acrostico di Olio Officina Magazine. Tutti gli articoli o le notizie contrassegnate con tale sigla rimandano ai vari collaboratori del giornale on line.

ULTIMI
Luigi Caricato
L'INCURSIONE

LUIGI CARICATO

DIXIT
SAGGI ASSAGGI
Conoscete l'olio Dop Provence?

Conoscete l'olio Dop Provence?

Sul mensile Oliocentrico di ottobre abbiamo ospitato la recensione di un olio francese, del Moulin à huile d’olive «Bastide du Laval», operativo a Cadenet, ottenuto a partire da olive Aglandau, Salonenque, Cayon, Bouteillan e Picholine. Sul numero 5 della rivista si può leggere la versione in lingua francese, qui quella in lingua italiana > Cécile Le Galliard

RICETTE OLIOCENTRICHE
Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Ricetta d’autore: Budino di pane al cioccolato con zuppa di fragole, menta e olio extra vergine di oliva

Marisa Iocco, chef e patron di Spiga Ristorante a Boston, ci propone un dolce tipicamente americano, molto popolare e ormai ritenuto così familiare da non poterlo togliere dal menu, per quanto è richiesto. Lo stesso dolce è stato proposto in occasione del progetto di comunicazione e formazione che si è tenuto a fine 2019 a Boston, Providence e New York, organizzato dai consorzi di qualità degli oli extra vergini di oliva Ceq Italia e, per la Spagna, da QvExtra! con il supporto dell’Unione europea

EXTRA MOENIA
Nasce Tao, l'extra vergine che celebra 160 anni di tradizione olearia

Nasce Tao, l'extra vergine che celebra 160 anni di tradizione olearia

Nuovo prodotto. Guido Novaro, erede di una delle storiche famiglie dell’olio italiano, quella che ha dato luogo all’Olio Sasso, ha lanciato un nuovo prestigioso olio che ha chiamato Tao in omaggio a una memorabile tradizione familiare e al genio del bisnonno Mario Novaro, primo filosofo taoista italiano

GIRO WEB
La Borsa Merci telematica rinnova il proprio sito

La Borsa Merci telematica rinnova il proprio sito

È disponibile on line il web site della società del sistema camerale italiano per la regolazione, lo sviluppo e la trasparenza del mercato e per la diffusione dei prezzi e dell’informazione economica. Ora è tutto più immediato, snello, intuitivo e comprensibile. All’interno delle varie macro aree, si segnalano le sottosezioni “Prezzi e analisi”, “Commissioni Uniche Nazionali” e “Mercati telematici” 

OO VIDEO

La letteratura per l’olio

 

Francesca Salvagno, veronese, racconta la sua esperienza a Olio Officina Festival 2020, impegnata nella veste di attrice, con una lettura di brani scelti in cui emerge l’olio nella sua piena identità attraverso il ricorso ai nostri sensi, per mezzo dei quali possiamo percepire tutta la bontà. Produttrice,rappresenta la terza generazione frantoiana nell’azienda di famiglia, il Frantoio Salvagno, dove si occupa di produzione e del mercato estero

BIBLIOTECA OLEARIA
Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione

Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione

È stato aggiornato e reso disponibile a tutti, dalla redazione di InfoXylella, l'opuscolo con le informazioni sulle misure necessarie per contrastare l'epidemia di olivi in Puglia. Questo batterio da solo non si ferma e diviene pertanto ancor più fondamentale informare capillarmente al fine di contrastare la diffusione del contagio