Il concetto di natura tra miti e scienza

È indispensabile applicare il metodo scientifico alla valutazione del nostro agire e degli scopi che ci prefiggiamo. Per affrontare i drammatici problemi ambientali abbiamo bisogno di un approccio razionale che può scaturire dal dialogo fecondo tra gli scienziati, mossi dall’etica della conoscenza scientifica, e i politici, ispirati dall’etica della responsabilità. Raccontare ai cittadini la scienza nel suo farsi dovrebbe essere il nuovo compito degli scienziati e dei ricercatori. Alcune divagazioni sulla transizione ecologica e digitale partendo da un paio di articoli di Enrico Bucci

Alfonso Pascale

L'olio per la cosmesi per coltivare la bellezza

Provate per voi. Sono dieci le referenze disponibili a marchio Oleangeli, dell'imprenditrice pugliese Angelica Corrado in collaborazione con la cosmetologa Luisa Abo. Si va dalle creme corpo alle creme viso, nelle diverse formulazioni (nutrienti, antietà rivitalizzante, ecc.), oltre al fluido corpo. Ecco come un'azienda che produce olio extra vergine di oliva non trascura le attenzioni per la linea bellezza 100% naturale. Con una metria prima preziosa come l'olio ricavato dalle olive si può

Maria Carla Squeo


Il progetto Extra Cuoca in cinque video interviste

C’è grande attesa, i tempi si avvicinano. È una attesa tutta al femminile, vista la brillante idea dell’associazione delle Donne dell’Olio di istituire un contest dedicato alle cuoche professioniste o lavoratrici autonome. La partecipazione al concorso è stata prorogata al 18 settembre. L’obiettivo dell'iniziativa sta nel valorizzare l’altissima qualità degli extra vergini a partire da quel che può avvenire in cucina. Ecco cosa ci raccontano al riguardo Alessandra Baruzzi, Federica Gianelli, Vanessa Lorenzetti e, per la parte maschile, Giuseppe Capano e Giorgio Donegani

Olio Officina

La centaura

Racconto. «Che splendido culo!» disse l’uomo al volante, fermo al semaforo. Al verde la vide riassestarsi in sella e, sempre col sedere in vista, ripartire facendo una gimkana tra le macchine. Lo spettacolo era unico. La temperatura ideale. La strada tra gli ulivi, il mare sotto di loro. Poi, l’imponderabile

Mariapia Frigerio


Pochi, essenziali ingredienti, e tre gocce di olio dorato

Ricetta oliocentrica. Ideale per l'estate: mozzarella con gocce di olio dorato su crema di pomodori piccadilly e broccoletti verdi alle mandorle. È una ricetta talmente oliocentrica che si utilizzano tre oli con tre differenti intensità delle note fruttate: leggere, medie, intense. Assolutamente da provare

Giuseppe Capano

Visioni

28 luglio 2021

Oggi non è il compleanno di una bella signora, anche se il soggetto che compie 50 anni è femminile e non li dimostra certamente. Eppure, poteva correre il rischio di non vedere nemmeno la luce. Da allora sono successe, e sono state fatte, tante cose, al punto da chiedersi come sia stato possibile, in così poco tempo poi. Un simile anniversario merita di sicuro un regalo

Massimo Cocchi


Quali sono i migliori oli extra vergini di oliva del mondo in commercio?

Non è facile stabilirlo, anche perché ogni realtà produttiva ha una propria specifica identità e l’insieme dei tanti profili sensoriali che si evidenziano all’atto dell’estrazione dell’olio dalle olive va ogni volta scoperto, sperimentato e apprezzato. Eppure con il Milan International Olive Oil Award qualcosa si sta delineando, a partire da una nuova Guida

Luigi Caricato

Contest

2021
I Paladini

I Paladini

Dalle sapienti mani degli artigiani di Caltagirone, protagonista è la cultura ceramista siciliana, che i Frantoi Cutrera propongono con due differenti varianti. Da una parte quella più tipica, con un decoro ornato e floreale; dall'altro, quella che si presenta con un motivo più moderno. È il connubio perfetto per chi ama l'arte e la tradizione a tavola

2020
Vintage Selection

Vintage Selection

La notorietà dell'Olio Sasso nel mondo deve molto alla comunicazione che da sempre caratterizza il brand. In maniera spiccata le comunicazioni anni ‘50 e ’60 dello scorso secolo hanno costruito il posizionamento della Olio Sasso, che ora sono state riproposte

2020
Evo 9cento5 di Costa di Sole

Evo 9cento5 di Costa di Sole

Negli occhi di chi aspetta il raccolto c’è tutta l’attesa e l’energia nel lavorare la terra, una dimensione che ancora oggi rende tutti i popoli uguali tra loro. L'astuccio box fustellato a mano in legatoria artigianale, con doppia pressatura e inserto ferma bottiglia ci viene presentato daI designer Andrea Giacomin, di Hungry for Milano

Pics

Il numero di Oliocentrico 23 in bella vista

È il mensile di Olio Officina interamente dedicato alle recensioni degli oli, l'unica rivista al mondo con questo taglio così unico e così utile e prezioso per chi fruisce a livello professionaleo domestico degli oli da olive. Potete leggerla cliccando QUI, oppure QUI. Ma vi è spazio anche per altro, con tante rubriche interessanti,e, in coda, anche lo spazio denominato Oxos, riservato agli aceti. Questa volta, in piena estate, il mensile racchiude i mesi di luglio e agosto

Olio Officina

Lavori in corso

Olio Officina

Citofonare al numero 16

Olio Officina

I lussureggianti banani a Milano, vista Duomo

Olio Officina

La difesa fitosanitaria nell’olivicoltura da mensa

Per ottenere delle ottime olive da tavola occorre che tutte le tecniche colturali siano vicine alla perfezione, perché i frutti devono essere impeccabili. Tra le diverse operazioni, la più complessa e fondamentale è la difesa degli alberi da eventi patogeni. Nel ciclo di webinar del Progetto Alive si guarda all'olivicoltura con la medesima visione, e attenzione, che si riserva alla frutticoltura. È possibile vedere - per quanti non avessero assistito alla diretta web, l'intero incontro, al quale ha partecipato un ricco parterre di relatori

Olio Officina


La lenta estate

Narrazioni. Il mondo dei genitori e dei parenti sembra un costante aggiustamento di problemi. Essere adulti è il problema a quanto pare. Non intendo dunque diventare grande ma non mi piace neppure essere piccola. Non esisti se sei una bambina

Stefania Morgante

Oliocentrico

Oliocentrico N 23

Oliocentrico N 23

Un ricco numero, quello che racchiude insieme i mesi di luglio e agosto, a partire dai risultati del contest Milan International Olive Oil Award, fino ai consueti “saggi assaggi”, passando per il negozio oliocentrico e la ricetta con l’olio lucano e il gambero rosa, con un focus sugli extra vergini che si sono imposti al contest Olio di Famiglia. E altro, molto altro ancora

Oliocentrico N 22

Oliocentrico N 22

Un numero di giugno ricco di tanti contenuti, a partire dall’editoriale di Luigi Caricato di cui si consiglia attenta lettura. Quindi i “saggi assaggi” di extra vergini, il resort oliocentrico. La rubrica “Lo produco, lo racconto” affidata a Simona Tribuiani, che ci introduce all’Olio Monaco. L’oleofila del mese è Francesca Chiara Manca da Alghero, e molto altro ancora

Oliocentrico N 21

Oliocentrico N 21

Anche il numero di maggio è molto ricco ed effervescente, a partire dall’editoriale di Luigi Caricato, che richiama il valore della complessità degli oli da olive, fino alle recensioni dei vari extra vergini e al racconto di Marcello Favazza e Marco Moltrasio, che presentano il progetto di Tholos. Spazio anche a una nuova rubrica: il negozio oliocentrico. Non so a voi, ma a noi piace molto

Oliocentrico N. 20

Oliocentrico N. 20

Giunge al numero 20 l’unica rivista al mondo interamente dedicata alle recensioni degli oli. Ma, ovviamente, c’è spazio anche per altro: la ricetta oliocentrica, il ristorante oliocentrico, il libro oliocentrico e altro ancora. Non solo, da ben tre mesi a questa parte compare anche una visione acetocentrica della vita con la sezione Oxos: questa volta c'è l'aceto da grattuggiare

C’è grande attesa per WardaGarda 2021

Giunge alla quinta edizione l’appuntamento del festival dedicato alla celebrazione dell’olio Dop Garda e del suo paesaggio. Il valore delle attestazioni di origine in questo evento è al centro di tutto, tant’è che si dedica la massima attenzione anche al resto delle produzioni Dop e Igp del Veneto, secondo il principio che l’olio accoglie tutti gli ingredienti e di conseguenza non viene trascurato nulla.  Sabato 4 e domenica 5 settembre diventa l’occasione per degustare, partecipare alla mostra-mercato dei sapori di qualità e anche ascoltare musica

Olio Officina


Ci ha lasciato Nicola Tranfaglia

Sapeva parlare alle nuove generazioni, indicando i valori della democrazia e dello stato di diritto e i percorsi, a volte impervi, per poterli tradurre nella realtà. Tra i maggiori storici contemporaneisti del secondo Novecento, studioso del fascismo, della mafia e del giornalismo, ha egualmente contribuito a valorizzare una figura letteraria e umana di grande livello qual era Rocco Scotellaro, di cui ci ha fornito una lettura davvero originale, che ancora oggi può essere utile e attuale

Alfonso Pascale

Gotha Alimentare

Biblioteca Storica dell'Agricoltura

Biblioteca Storica dell'Agricoltura

Il patrimonio librario, che fa capo al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, pur essendo specializzato, non è settorializzato e si apre a una visione sociale, giuridica e anche letteraria del fenomeno agricolo. A dominare gli scaffali sono in gran parte i volumi di carattere economico e tecnico

Accademia dei Georgofili

Accademia dei Georgofili

Con sede a Firenze, è la più antica istituzione accademica al mondo a occuparsi di agricoltura, ambiente, alimenti, impegnata sin dal 1753 nel promuovere il progresso delle conoscenze, lo sviluppo delle attività tecnico economiche e la crescita sociale

Accademia Nazionale dell'Olivo

Accademia Nazionale dell'Olivo

Con sede a Spoleto, in Umbria, rappresenta un punto di riferimento nell'ambito della ricerca scientifica in campo olivicolo ed oleario. Fondata nel 1960, ha assunto il riconoscimento di personalità giuridica nel 1982 con la denominazione di "Accademia Nazionale dell’Olivo e dell'Olio"

Elia Fiorillo

Elia Fiorillo

Giornalista, già direttore di diverse testate, ed editorialista per altre, ha ricoperto e tuttora ricopre ruoli sindacali. Sul fronte della rappresentanza nel settore olivicolo e oleario, è stato presidente dell'Unasco, l'Unione nazionale associazioni coltivatori olivicoli, e di Ceq Italia, il Consorzio extra vergini di qualità

Estero

  • Grecia
  • Tunisia
  • Spagna
  • Marocco

Italia

  • Andria
  • Bitonto
  • SUD PUGLIA

 

Iscriviti alle
newsletter

Video

Il movimento culturale Arte da Mangiare Mangiare Arte e il decennale sodalizio con Olio Officina

La mostra "L'olivo rinasce" nel racconto che racchiude una collaborazione di un decennio dedicato alla celebrazione dell'arte intorno all'olivo e all'olio. Alla decima edizione di Olio Officina Festival, sabato 6 febbraio 2021 sono intervenute l'artista Ornella Piluso, anima propulsiva di Arte da Mangiare, insieme con l'artista Ada Eva Verbena. Con loro il direttore di Olio Officina Luigi Caricato

Olio Officina

Terra Nuda

La nuova vita degli oliveti abbandonati in Toscana

A Lamporecchio il racconto dei protagonisti della Società Cooperativa Agricola Montalbano Olio e Vino alla presenza della vicepresidente e assessora Stefania Saccardi in merito al Piano strategico sul recupero del patrimonio olivicolo Toscano: azione di contrasto ai cambiamenti climatici per lo stoccaggio di CO2 attraverso una gestione innovativa, cooperativa e sostenibile del territorio

Olio Officina


Corso post laurea del Coi in olivicoltura e cambiamenti climatici, c'è ancora tempo

Il Consiglio oleicolo internazionale ha prorogato al 3 settembre 2021 il termine per la presentazione delle candidature. Tra i vari obiettivi dell'iniziativa, l'acquisizione delle indicazioni di modelli e strumenti utili a comprendere meglio l'impatto del cambiamento climatico per prevederne le conseguenze e mitigarne il cambiamento climatico e adattarsi ad esso

Olio Officina

Corso Italia 7

Un Kagemusha sorridente e generoso

Ricordando Giuseppe Pontiggia / 1.  Nel giugno 2008, a cinque anni dalla morte del narratore e saggista, Daniela Marcheschi e Luigi Caricato raccolsero una serie di testimonianze intorno alla sua figura. Ora, che di anni ne sono trascorsi diciotto, riproponiamo per "Corso Italia 7" il ricordo di Ernesto Ferrero, scrittore, critico letterario, già direttore della Fiera internazionale del Libro di Torino 

Ernesto Ferrero


Il ring come metafora della lotta al non senso della vita

TeatroCaligola. Underdog/Upset è liberamente ispirato al testo di Albert Camus: una rilettura drammaturgica di Jonathan Bertolai. «Riappropriamoci del corpo» potrebbe essere il grido di battaglia di Ian Gualdani. Il pubblico, entrando in sala, lo vede di spalle su un piedistallo, in equilibrio instabile, immobile, in una quasi nudità a metà tra una statua di Prassitele e una di Mitoraj. «È uno spettacolo che parla di questo tempo incerto che stiamo vivendo, un tempo che incede più velocemente della natura dell’uomo» afferma lo stesso Bertolai

Mariapia Frigerio