AUTORI

L. C.

E' la sigla dell'ideatore e direttore del progetto Olio Officina, Luigi Caricato, quando preferisce stare in ombra, mettendo invece in evidenza la voce di coloro che di volta in volta vengono segnalati attraverso i loro rispettivi pensieri.

Per leggere la bipografica di Luigi Caricato cliccare QUI.

Gli articoli di L. C.

L’olio da olive, prelibatezza vitale

In attesa di ascoltare Gianni Ferrario a Olio Officina Food Festival, con la sua performance OLIVE App Overflow of Lightness Integrity Vitality Energy, scopriamo il suo personale rapporto con il pregiato succo di oliva

L. C.


Il ministro De Girolamo veste Coldiretti

Confindustria si dice sconcertata: non tiene in debita considerazione tutte le disposizioni Ue. La titolare del dicastero delle Politiche agricole, Nunzia De Girolamo, replica: sono accuse al limite dell'insulto personale

L. C.


Un sogno condiviso non è più utopia

L’impegno di Giuseppe Stagnitto nel differenziare un olio oggettivamente superiore. Quello d’alta quota, in Liguria. Coltivando olivi - dice - si salvano i territori e si evitano disastri ecologici. Con TreeDream, una giusta battaglia di valori apre una porta alla speranza

L. C.


Elaiografia Istriana

L'atlante delle principali varietà di olivi coltivate in Istria, un libro di cui è autore Carlo Hugues, pubblicato per la prima volta nel 1902, e ora disponibile grazie all'editore Ceres di Zagabria

L. C.


Il gusto d’olio della mia infanzia oggi è cambiato

Di un olio le interessa il punto di vista della salute, il profumo di frutta delle olive. Kyoko Matsuyama 松山 恭子 dopo aver lavorato in una compagnai aerea ha scelto l’Italia come Paese del cuore e oltre a gestire una scuola di lingua e cultura italiana in Giappone, ora si occupa anche di gastronomia

L. C.


La nuova casa di Federolio

Un sito internet rinnovato, dalla grafica semplice ed essenziale, lineare, di facile navigabilità, ricco di contenuti e con un’area riservata accessibile ai soci

L. C.


Tortino al cioccolato in crema inglese al profumo d’arancia

Cioccolato al 60 per cento di cacao e del puro olio extra vergine di oliva dal fruttato medio tra gli ingredienti della gustosa preparazione dello chef Gaetano "Tano" Simonato

L. C.


Esiste anche l’olio emiliano

E a dimostrare che la coltivazione non è solo recente, si rivela assai utile la lettura del libro di Mauro Carboni, Gli antichi olivi del Ducato di Parma e Piacenza

L. C.


Strappare dall'oblio il più grande uliveto del Salento

Dinamicità e visione prospettica, studio e confronto, l’agricoltura come prodotto culturale. Anni fa nessuno ci avrebbe creduto. Una intervista collettiva ai protagonisti del progetto “Abitare i Paduli” ci consegna un messaggio chiaro: riappropriarsi degli spazi della ruralità equivale a costruire il sogno di una “fucina agricola”

L. C.


Aprire una bottega dell’olio

Puntare sui punti vendita aziendali, rendendoli belli e attrattivi, curati in ogni minimo particolare è il buon proposito di chi crede nel proprio lavoro e intende valorizzarlo al meglio. L’esempio di Silvano Puhar a Dignano, in Istria

L. C.


Lo sguardo di Lorenzo sull’olio

Tre disegni per rappresentare il succo ricavato dalle olive. Ne è autore un undicenne di Parenzo, in Istria, figlio di Lory e Ugo Musizza, produttori d'olio a marchio "Meraviglia"

L. C.


La mia infanzia “nordica” a pane e burro

La giornalista Monica Sommacampagna oggi apprezza, negli extra vergini, la freschezza e al tempo stesso la consistenza, la delicatezza e il sentore deciso che spesso arriva al piccante. Anche se l’olio è importante – dice – mi piace sentirmi libera di abbondare

L. C.


Con la mano sul cuore, scelgo l’extra vergine

La farm blogger Cinzia Tosini racconta la sua esperienza e il suo approccio con l’olio, a partire dall’infanzia. Per lei continua a rappresentare la cosa buona, ciò che fa bene, il prodotto prezioso e ricercato che va usato con cura

L. C.


La bellezza del lavoro agricolo? La variabilità

“Non ricordo esattamente la data della mia prima campagna olearia”, ci confida l’enologa Claudia Donegaglia. Nel proprio lavoro ci crede con tutta se stessa. “Stai facendo il lavoro per il quale hai studiato, non puoi e non devi lamentarti”, le diceva suo padre

L. C.


“L'olio di oliva ha bussato senza fretta alla mia porta”

Nella famiglia della psicoterapeuta Christine Philippe, in Francia, c’era posto per altri grassi. Il gusto e l’odore degli oli ricavati dalle olive erano poco graditi. Poi, via via, la conversione. Ora è disposta a pagare tra i 15 e i 20 euro per un olio extra vergine di oliva biologico

L. C.


Oli da olive protagonisti in guida

Una ricca selezione di extra vergini per valorizzare le produzioni regionali italiane, nelle pagine del Golosario 2014, la guida alle cose buone d’Italia firmata da Paolo Massobrio per il Club Papillon

L. C.


Ho piantato con le mie mani 750 ulivi

Joël Delon produce olio nel Languedoc, dove mette al centro della propria esistenza la natura che la vita in città ha annullato. L’olio – sostiene – è un prodotto effimero e antico. La ricchezza del mondo agricolo è la sua diversità, ma la fobia della mondializzazione porta la gente a ripiegare su se stessa, tendendo verso prodotti agricoli geocentrici

L. C.


Misurarsi con le difficoltà, per rinnovarsi

Barbara Ricca, della segreteria Onaoo, ha attraversato un periodo lungo trent’anni nella storica organizzazione di assaggiatori imperiese. Dietro le quinte, ma da protagonista. Visto il periodo nero che il mondo dell’olio, e il Paese, attraversano, ritiene che lo scatto d’orgoglio per la rinascita possa partire solo da due elementi cardine: formazione e informazione

L. C.


Olio: originale, liscio, istrionico, onnipresente

Roberta Maresci, scrittrice e giornalista, voce e autrice per la radio, per una bottiglia di extra vergine è disposta a spendere dai 16 euro in su. Nella sua hit personale, la classifica è dominata dal sapore, tallonato da colore e odore

L. C.


L’olio come l'acqua. C'era e basta

L'olio, al di là della sua immediata utilità – sostiene la scrittrice Nicoletta Bortolotti – è bello da vedere, ricorda l'oro fuso. Manca tuttavia una piena consapevolezza in chi lo consuma

L. C.


Senza entusiasmo, l’olio diventa sostanza grassa

Gli olivi hanno fatto parte della mia infanzia, ammette. Gli olivi sono ancora oggi parte integrante della mia vita, aggiunge. Il professor Massimo Baldacci chirurgo oncologo tra i più stimati, per pura passione è anche un produttore. Nelle poche ore dedicate al riposo, ha scritto un libro, Olivocoltura, un manuale tecnico-pratico

L. C.


L’olio di Lorenzo, l’ultimo saluto

Augusto Odone è scomparso all’età di 80 anni ad Acqui Terme, in Piemonte. Con la moglie Michaela aveva creato un blend, a base di olio da oliva e colza, con cui sono riusciti a prolungare di 24 anni la vita del proprio figlio, affetto di una gravissima patologia, l’adrenoleucodistrofia

L. C.


Mi piace che resti in gola, che sia forte, deciso

L’olio era qualcosa di prezioso, che non doveva cadere in terra e doveva essere usato con parsimonia. La scrittrice Maria Pia Romano racconta i ricordi dell’infanzia e il personale approccio con un condimento su cui è bene non lesinare mai sul prezzo. In fondo – dice – vale sempre il detto “poco ma buono”

L. C.


Nell’olio la possibilità di un riscatto

Adele Scirrotta si occupa di olio da sempre, ma a 360 gradi da dieci anni. Ora la sua azienda è come un piccola bimba. La qualità dell’olio sempre al primo posto. L’origine? E’ storia e cultura, è una variante

L. C.


Frutta fresca con olio alla vaniglia

Una ricetta dello chef Isidoro Consolini a partire da un olio Dop Garda. Si tratta di una composizione di frutta fresca in cui entra in gioco anche il baccello della vaniglia

L. C.


L’olio di casa mia

Secondo Loredana Limone, autrice del romanzo Borgo propizio, il sapore dell’olio extra vergine di oliva deve essere corposo, ma non troppo, il giusto mix di densità e fluidità. Il prezzo? Sotto i dieci euro

L. C.


Possiamo fare ottimi oli in tutta Italia

Raffaele Delcuratolo crede ancora nel valore della Parola. Da bambino ha vissuto tante giornate in campagna, anziché con i bimbi, ma non rimpiange nulla. Qualcuno ha provato a dissuaderlo: se sei produttore in quest’epoca sappi che sei già fallimentare. Lui non ci sta

L. C.


E se ci fosse anche l’olio Igp Puglia?

C’è tutto un fermento intorno alle Igp dell’olio. Che cosa significa? Forse che le Dop sono state concepite di corsa, in gran fretta, e non hanno funzionato proprio perché qualcosa non è andato per il verso giusto? Di una Igp olio Puglia se ne era parlato sin dal lontano aprile 2003. E poi?

L. C.


“Fa parte della mia dieta, fa parte della mia vita”

Inauguriamo una nuova rubrica, “Che olio sei”, per dar voce a chi l’olio da olive lo consuma senza esserne produttore o operatore professionale. Per l’esordio abbiamo pensato a Carmela Buongiorno, origini pugliesi, vissuta in Francia e ora a Milano. Per lei non c’è altro grasso alimentare che l’olio extra vergine di oliva. Tranne al mattino: “una bella fettina di pane con burro fresco non me la toglie nessuno”

L. C.


Andrea Bertazzi, tra Bibbia e Piccolo Principe

Giovane e determinato, mosso da grande passione ed entusiasmo, anche se per il momento il ritorno economico non corrisponde al tanto lavoro svolto. La cosa che più lo impensierisce, è la mole di burocrazia. Mai però perdere la speranza. L’occasione di riscatto c’è: basta fare azioni e scelte mirate

L. C.


L’amore di Laura Marvaldi per l’olio

Autoritratto sincero e appassionato di una produttrice ligure: “bisogna sognare in grande perché se anche i sogni non si avverano, un piccolo passo nella loro direzione può lasciare un segno profondo”

L. C.


Iscriviti alle
newsletter