AUTORI

Olio Officina

Olio Officina è una casa editrice che pubblica riviste in versione web, digitale e cartacea, oltre a collane di libri di manualistica, saggistica, narrativa e poesia. È da considerare un osservatorio laico e indipendente sul mondo dell’olio da olive, sulle realtà affini (aceti, condimenti) e su altri mondi paralleli o lontani, tra scienza, tecnica, economia, arte e letteratura. Fondata da Luigi Caricato nel 2010, organizza dal 2012, a Milano, la rassegna internazionale Olio Officina Festival – Condimenti per il palato & la mente, nonché l’evento itinerante Olio Officina Anteprima, il Forum Olio & Ristorazione e altri incontri di formazione, seminari e convegni. Nata come progetto culturale, Olio Officina si è strutturata nel corso degli anni attraverso una ricca serie di attività che comprendono anche incursioni nel fumetto e nel design.

Gli articoli di Olio Officina

Contro i rincari l’Europa torni protagonista

In ragione degli aumenti delle materie prime, Assitol, con il suo presidente Marcello Del Ferraro, propone di ridare centralità all'Ue e alla collaborazione tra le varie “anime” dell’agroalimentare, aspetto questo essenziale in vista della transizione ecologica

Olio Officina


I dati Coi relativi alle importazioni extra - Unione europea di olio da olive

Secondo le stime del Coi, le importazioni extra-Ue di olio d'oliva hanno raggiunto 252.475 tonnellate nella campagna 2019/2020, per un valore stimato di 493,8 milioni di euro (+71,7% e +29,6% rispettivamente rispetto alla campagna precedente). In termini di categoria merceologica, il 62,5% di tutte le importazioni rientrava nel codice 15091020 (olio extra vergine di oliva)

Olio Officina


Sono “Alberi, non parole”. L’iniziativa dei vignaioli del Vino Nobile di Montepulciano

Dopo quanto è avvenuto nel 2019, è proseguito l’impegno simbolico per contrastare l’inquinamento e i cambiamenti climatici con la messa a dimora di ulteriori nuove piante, 400 in tutto, all’interno di un parco dedicato. A effettuare l’interramento i bambini delle scuole primarie del territorio

Olio Officina


È tutto pronto per la terza edizione del Milan International Olive OIl Award

Il MIOOA è un concorso internazionale aperto a tutte le aziende olivicole, olearie e commerciali del mondo. Dopo le prime due edizioni con filo conduttore la qualità durevole, prosegue il contest che sarà ispirato ad altri parametri di riferimento, che saranno svelati solo a concorso concluso. Per poter partecipare è necessario inviare i campioni di olio extra vergine di oliva tassativamente entro il 31 marzo 2022

Olio Officina


Le bottiglie d'olio di design in gara alla nona edizione del contest Le Forme dell'Olio

C'è tempo fino al 15 dicembre 2021 per partecipare al concorso per i migliori contenitori, il miglior abbigliaggio, migliore confezione e relative etichette e perfino gli imballaggi. Ecco i regolamenti

Olio Officina


Qual è il frantoio per olive più bello?

Lo si scoprirà attraverso il concorso indetto da Olio Officina, i cui risutati saranno svelati in gennaio, con premiazioni nell'ambito di Olio Officina Festival 2022, il prossimo 12 febbraio a Milano. Tutte le indicazioni per parrtecipare

Olio Officina


Italia Olivicola lamenta un settore in crisi e chiede un tavolo di filiera anche con la Gdo

Crescono i costi per i produttori e secondo l'organizzazione che li rappresenta diventa davvero difficile andare avanti

Olio Officina


Gli uliveti culla della biodiversità

È un impegno iniziato sette anni fa, quello di Seo/BirdLife. Ad oggi, la tenuta di Cortijo Guadiana con 1.800 ettari olivetati ospita 114 specie di volatili, raccontate e spiegate all’interno della Cortijo Guadiana Bird Guide, e ciò che emerge è una grande verità: «la relazione tra uccelli e uliveti è così intima che i paesaggi mediterranei non potrebbero essere compresi senza gli intrecci ecologici che risultano da questa simbiosi»

Olio Officina


Lo stato del comparto oleario al 31 ottobre 2021

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell'olio, gli operatori del settore sono circa 23.000, dai quali risultano in giacenza 194.741 tonnellate di oli da olive, con riduzione del 7.5% rispetto al 30 settembre scorso (210.595 t). Le giacenze di olio sono inferiori del 22,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Olio Officina


C'è un algoritmo che spiega come si muovono le persone

Si chiama “Deep Gravity” e aggiunge al modello gravitazionale due ingredienti fondamentali. Il primo: l’utilizzo di diverse variabili che descrivono i punti di interesse in un luogo come ristoranti, alberghi, ospedali e strade. Il secondo: la capacità di catturare relazioni complesse tra queste variabili grazie all’utilizzo del deep learning. I meriti di questa scoperta vanno all’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Cnr, con la Fondazione Bruno Kessler di Trento e l’Argonne National Laboratory negli Usa

Olio Officina


Tagliolini al ragù di coregone e olio del Garda

Il coregone, nobile rappresentante della famiglia dei Salmonidi, è uno dei più apprezzati pesci gardesani e qui viene proposto sotto forma di sugo a guarnizione di un piatto di fine pasta all’uovo casalinga. Tocco finale, un giro d’olio extra vergine di oliva del territorio, il Dop Garda

Olio Officina


Nuovi scenari e nuove avversità per l’olivo in Liguria

Come stanno reagendo le coltivazioni in un contesto climatico così diverso da quello degli anni scorsi? La revoca del dimetoato ha causato una crepa profonda. L’impiego dei nuovi prodotti per la cura delle piante è davvero efficace? Si hanno a disposizione: al massimo 15 principi attivi, tra fungicidi e insetticidi. Con queste scarsissime molecole si deve gestire la situazione anomala in cui versa oggi l’olivicoltura. L’analisi dettagliata dell’agronomo Pasquale Restuccia

Olio Officina


Introdotta in Spagna la nuova norma di qualità per gli oli da olive

La nuova direttiva implica l’obbligo di registrazione dei movimenti del prodotto e la presenza di un rapporto di analisi che garantisca la categoria dichiarata. Molti sono però i dubbi. Gli operatori del settore si confrontano con una realtà totalmente nuova, che inciderà sulle scelte produttive. Alla luce di questi fatti, il Ministero dell’agricoltura si è messo a disposizione per risolvere le incertezze, pubblicando un documento specifico

Olio Officina


Le olive da tavola Dop di Gaeta, l’Ascolana del Piceno e la Bella della Daunia

Nessuno perda l’appuntamento con la seconda parte del webinar dedicato alle olive da tavola Dop. Continua infatti il ciclo di incontri del Progetto Alive, ideato e organizzato dal Crea. Martedì 16 novembre tutti davanti al computer. Nel corso dell’evento verranno peraltro approfonditi i ruoli e gli obiettivi dei consorzi di tutela

Olio Officina


Pare piovano soldi sull’agricoltura. Oltre 2 miliardi di euro nella legge di bilancio

Come saranno ripartiti, il dettaglio voce per voce. Si punta su competitività e giovani under 40

Olio Officina


Sostenere gli investimenti e semplificare le procedure: così la Puglia olivicola può ripartire

A marzo 2020 sono stati stanziati 300 milioni di euro per il l Piano straordinario per la rigenerazione olivicola della Puglia, ma le tempistiche di attuazione procedono a rilento. Cia – Agricoltori italiani chiede di velocizzare le pratiche e sottolinea anche l'importanza di investire, il prima possibile, in ricerca e sperimentazione

Olio Officina


Duecento anni dalla nascita di Fëdor Dostoevskij

Il grande scrittore, autore di opere celebri quali Delitto e Castigo e L’idiota, è stato un punto di riferimento non solo per il suo valore letterario. Olio Officina ha pubblicato il volume del teologo Sante Ambrosi Quale bellezza salverà il mondo. L’idiota di Fëdor Dostoevskij e la grammatica dell'amore che oggi, nel giorno dell’anniversario, proponiamo ai nostri lettori

Olio Officina


A Jaén il terzo simposio internazionale su olio d’oliva e salute

Si svolgerà dal 9 al 12 dicembre. Nel corso dell’evento, co-organizzato dall’Università di Jaén e dall’Università di Yale, verranno diffusi i risultati delle ricerche frutto di questa collaborazione accademica internazionale. Tra i diversi temi si discuterà del rapporto tra salute e olio d’oliva, ma anche dell’impatto dell’olivicoltura in diversi settori

Olio Officina


Sono tempi difficili, i prezzi aumentano. Si cerca di contrastare l’ondata dei rincari

Soprattutto un bene essenziale come il pane non può diventare un bene di lusso. Gli aumenti sulle materie prime sono purtroppo reali, ma l'Aibi, l’Associazione Italiana Bakery Ingredients, sta cercando di gestire al meglio il settore pur di mantenere in equilibrio costi, produzione e qualità. Le proposte di Confindustria per alleggerire bollette e transizione ecologica vanno nella direzione giusta

Olio Officina


La selezione vegetale ci aiuta ad affrontare le sfide dei sistemi alimentari sostenibili

La direttrice generale delle Produzioni e Mercati agricoli, Esperanza Orellana, sottolinea che il Ministero dell'Agricoltura spagnolo sta lavorando per mettere l'innovazione al servizio della sostenibilità agricola. Il miglioramento delle piante e l’utilizzo di nuove tecnologie in questo campo sono di grande beneficio per tutta la società

Olio Officina


Ecco chi vigila sugli oli a marchio Dop e Igp

L’elenco aggiornato, con nomi e cognomi. Esiste un doppio albo. Da una parte i semplici agenti vigilatori, dall’altra quelli con ruolo di pubblica sicurezza

Olio Officina


Il governo spagnolo si sta impegnando per una Pac inclusiva

Si punta a una Pac che rifletta tutte le realtà dell'agricoltura spagnola. Il ministro dell’agricoltura, Luis Planas, e il ministro regionale dell’agricoltura della Junta dell’Andalusia, Carmen Crespo, si sono incontrati per analizzare lo stato di preparazione del piano strategico della Politica Agricola Comune, da presentare alla Commissione europea entro il primo gennaio 2022

Olio Officina


La Giornata Mondiale dell'Olivo 2021 si svolgerà a Tbilisi, in Georgia

Il Coi celebra la pianta cara ad Atena, simbolo della civiltà e della polis. L'iniziativa nasce per promuovere le giuste attenzioni verso la pianta e i suoi frutti. La Segreteria Esecutiva coinvolge con questo evento i Paesi membri, i rappresentanti del settore, le autorità locali, gli osservatori e membri del corpo diplomatico dei Paesi firmatari dell'Accordo Internazionale sull'Olio e la Tavola Olive 2015

Olio Officina


Cerchiamo frantoiane e frantoiani che amino il bello

Olio Officina lancia il contest "Il frantoio più bello", attraverso il quale individuare e premiare i frantoi che coltivano la bellezza. Si tratta di un concorso rivolto a quanti decidono di investire non solo in macchinari e attrezzature, puntando sulla qualità delle loro produzioni, ma anche in soluzioni architettoniche e d’arredo, che esprimano una qualità estetica e funzionale al fine di mettere in luce l’etica della bellezza, nel pieno rispetto di se stessi, dei lavoratori e dell’ambiente

Olio Officina


Il sabato oleario di Pietro Leone

La giornata-evento ha nome “Premitour” e si svolge il 13 novembre nel nord della Puglia, in Capitanata. Protagonisti i cinque sensi, con il genio innovatore del noto e apprezzato mastro oleario meritatamente in grande evidenza. Si parte dal campo per arrivare in frantoio, dove le olive si tramutano in olio, e dove attraverso la degustazione si scopre tutta l’unicità degli oli ottenuti a partire da oliveti superintensivi

Olio Officina


Concorso di design Le Forme dell'Olio, la nona edizione

Il valore dell'imagine, della bellezza, dell'ergonomia e della funzionalità dei contenitori sono tutti elementi distintivi importanti. La qualità non è solo nel contenuto ma anche nella veste esterna. C'è tempo fino al 15 dicembre 2021 per partecipare al contest

Olio Officina


Per rilanciare l'olivicoltura italiana è necessario innovare sul fronte vivai

Un webinar dell'Accademia nazionale dell'olivo e dell’olio in cui si affronta il tema del modello italiano di qualificazione attraverso la certificazione genetico-sanitaria delle piante e si approfondisce il ruolo delle tecnologie in vitro. L’appuntamento è per il pomeriggio di venerdì 12 novembre 

Olio Officina


L’emergenza Xylella porta alla modifica del disciplinare di produzione dell’olio Dop Terra d’Otranto

Si tratta di una modifica temporanea, motivata dalla diffusione del devastante batterio che ha fortemente colpito la produzione olivicola-olearia della Puglia e del Salento in particolare. Le cultivar Leccino ed FS-17 possono far parte delle varietà da cui si può ricavare olio certificato con attestazione di origine

Olio Officina


Come si profila la nuova campagna olearia spagnola

I dati suggeriscono stabilità nella produzione e nel mercato. Secondo le valutazioni del ministero agricolo, la produzione di olio da olive si attesterebbe su circa 1,3 milioni di tonnellate per l’olivagione 2021-2022. Il risultato lo si ritiene coerente con la media delle ultime quattro stagioni. Sul fronte della produzione delle olive da tavola si registra un incremento rispetto agli anni passati. Quanto agli andamenti del mercato, spicca la ripresa interna, con un totale di 551 mila tonnellate, che ha raggiunto il valore più alto delle ultime otto stagioni. Le esportazioni, con 1.084.000 tonnellate, hanno superato la media del +9%, anche se sono state leggermente al di sotto (-3%) della stagione precedente 

Olio Officina


Versatile e dalle mille proprietà, ora l’extra vergine si impiega anche nei cocktail

 

Il mondo della mixology, con Carapelli, si apre a nuove prospettive. L’avreste mai immaginato che un alimento come l’olio extra vergine entri a far parte come ingrediente di cocktail alternativi così insoliti? Ora gli appassionati dei drink con il Bartender Gianmatteo Mariano hanno nuovi mix a disposizione.

Olio Officina


"Il grande libro dell'olio" secondo il giudizio di Luigi Franchi

Il direttore della rivista mensile “sala &cucina”, nel numero di novembre 2021 ha scritto: “Un’opera monumentale quella di Luigi Caricato: 496 pagine per imparare davvero tutto sull’olio. […] Un volume che dovrebbe essere nelle biblioteche di ogni giornalista, ristoratore o semplice appassionato perché è un’opera definitiva che nasce dall’esigenza di cambiare volto al mondo dell’olio e rendere questa materia prima più fruibile da parte di tutti”

Olio Officina


La natura assorbe quasi il 50% delle emissioni causate dall'attività economica umana

La protezione della biodiversità è stata assente dalle decisioni della Cop. Dopo l'accordo di Parigi, solo la Cop25, Cile-Madrid, ha riconosciuto l'importanza della natura nel frenare il riscaldamento globale. Porre fine alla deforestazione ed estendere le pratiche agricole sostenibili potrebbe ridurre, all'anno, l'equivalente di quello che la Cina ha emesso nel 2020. Glasgow deve essere il punto di svolta per abbandonare le politiche climatiche che danneggiano la natura. Questo è ciò che la scienza chiede

Olio Officina


Perché mangio? Non ricordo

Secondo i dati Oms 1,4 miliardi di adulti, il 35% della popolazione mondiale, ha problemi di eccesso di peso. Mezzo miliardo di persone adulte è obeso e si prevede che l'obesità infantile aumenterà del 60% nel prossimo decennio. È possibile che il sovrappeso renda più difficile memorizzare cosa e quanto si è mangiato, paradossalmente aumentando la probabilità di eccedere nel cibo. Interessante al riguardo uno studio coordinato dall’Istituto di chimica biomolecolare del Cnr di Pozzuoli che descrive un’alterazione funzionale del circuito neuronale che regola la memoria episodica

Olio Officina


Come può l'agricoltura mitigare il cambiamento climatico

Pratiche agricole come l'incorporazione di residui di potatura nelle colture potrebbero dirottare abbastanza carbonio da mitigare l'aumento annuale delle emissioni di CO2. L’Irta, l’Istituto di Ricerca e Tecnologia Alimentare, studia il potenziale delle colture mediterranee come la vite, il riso e l'olivo per fissare il carbonio dall'atmosfera nel suolo e nelle strutture legnose: più carbonio c'è nel suolo, più fertile sarà, il che contribuirà a garantire la sicurezza alimentare di una popolazione che si stima raggiungerà i 10 miliardi entro il 2050.

Olio Officina


Cambierà qualcosa? 30 milioni di euro per il rilancio della filiera olivicola e olearia

Ogni risorsa è preziosa, ma è solo di danaro che ha bisogno il settore? Intanto è già qualcosa, anche se siamo convinti che si debba puntare a un cambio di visione, di soggetti da coinvolgere e di progettualità. 10 milioni sono destinati a investimenti di nuovi impianti; 20 milioni per infittimento, reimpianto e riconversione varietale, interventi di potatura straordinaria e realizzazione di sistemi irrigui a goccia. È la strada giusta da seguire?

Olio Officina


Grandi investimenti per la Spagna agricola. Obiettivo: ammodernamento

Il governo spagnolo stanzierà 345 milioni di euro fino al 2023 per promuovere competitività, modernizzazione e biosicurezza nel settore agricolo. La mobilitazione di un così importante volume di risorse apre una straordinaria opportunità per il settore

Olio Officina


Fiori eduli e torta stroscia con l’olio Dop Riviera Ligure

Per quanti volessero saperne di più, è sufficiente andare a Imperia, dove è possibile partecipare al cooking show dedicato. Ritorna infatti la manifestazione Olioliva

Olio Officina


La musica scende in campo

Dopo la nostra pubblicazione del numero 12 di Olio Officina International Magazine dove abbiamo collocato in copertina, e in un servizio interno, la celebre pianista Beatrice Rana, impegnata in concerto in un campo di olivi; e dopo aver ammirato l’iniziativa di Palazzo di Varignana con il suo festival Varignana Music Festival, che ha introdotto la musica nei luoghi meno abituali tra gli olivi, ecco l’ottima iniziativa del Ministero delle politiche agrarie per unire il mondo rurale e quello musicale.

Olio Officina


Cosa si sta facendo in merito alla Xylella degli olivi?

Il 4 novembre 2021, al Senato, il Ministro alle Politiche agricole Stefano Patuanelli risponde all’interrogazione del senatore Dario Stefano

Olio Officina


Le ricette vegetariane e vegane con la cipolla egiziana ligure

Il nuovo libro di Marco Damele ha per titolo Dalla Terra alla tavola e suggerisce un impiego quotidiano di un antico ortaggio noto anche con il nome di cipolla che cammina

Olio Officina


Se l’olio è buono, i piatti "volano"

Salvatrore Cristofaro, Andrea Perini e Renato Bewrnardeschi. Tre chef toscani donano le proprie ricette “filmate” e firmate, presentando l’indispensabile ingrediente di ogni piatto: l'olio extra vergine di oliva, Dop e Igp. I sei oli utilizzati per le video ricette sono stati individuati tra i 71 della Selezione Toscana 2021

Olio Officina


Come il design può cambiare il percepito di una bottiglia d'olio

Vestire un prodotto naturale tanto pregiato come l'olio extra vergine di oliva, arricchito con una carta naturale, è il perfetto connubio per assegnare valore aggiunto al prodotto. Ecco la case history dell'azienda pugliese Varvaglione. Più che un restyling, è stata una creazione completamente nuova di un prodotto e del suo lato estetico. Un lavoro collettivo che ha richiesto più professionalità e la scelta di materiali adatti allo scopo. Il deisgner di Idem Design, Fedrigoni, con le sue carte meravigliose, Luxoro, con le sue tecniche, ed Eurostampa per realizzare la tecnologia spatial con le attrezzature specifiche richieste

Olio Officina


Se nove edizioni del concorso Le Forme dell'Olio vi sembran poche

È incredibile come un contest possa consentire a un intero settore di voltare pagina pensando a una qualità totale, non solo ferma al valore del contenuto, ma estesa anche alla bellezza e funzionalità del contenitore. Il regolamento per la partecipazione apre lo sguardo a nuove creatività e a nuove concezioni di packaging e design

Olio Officina


È la undicesima volta di Olio di famiglia. Oli preziosi da olivicoltori dilettanti

Un concorso rivolto a quanti producono olio extra vergine di oliva in Italia e nei Paesi che si affacciano sul Bacino del Mediterraneo e svolgono una attività diversa da quella di agricoltore. Si tratta di un progetto ideato da Mimmo Lavacca con l’obiettivo non solo di premiare il miglior olio extra vergine, ma anche di fornire una serie di informazioni utili all’olivicoltore  non professionista, al fine di perfeziorare il proprio olio e rendere più proficuo il proprio lavoro

Olio Officina


Tunisia olearia, più cooperazione internazionale sul fronte della ricerca scientifica

Il direttore esecutivo del Coi, Abdellatif Ghedira, insieme con il capo del Dipartimento per le relazioni esterne Mounir Fourati, hanno raggiunto Tunisi per un incontro ufficiale con il ministro dell'agricoltura, delle risorse idriche e della pesca Mahmoud Elias Hamza

Olio Officina


Chiunque può assaggiare, ma più del talento valgono perseveranza e metodo

Susana Romera, direttore tecnico della scuola di assaggio Esao, sostiene che la degustazione degli oli di oliva vergini sia una delle grandi sfide della società spagnola. Occorre partire dall’approccio diretto con l’olio per conoscerlo e imparare a utilizzarlo scegliendo ogni volta il migliore e il più adatto

Olio Officina


È un frantoio da visitare quello di Olio Roi

Viaggio a Badalucco, in Valle Argentina, da Franco e Paolo Boeri, quarta e quinta generazione di una storica famiglia di oleari che nel piccolo borgo della provincia di Imperia si sono sempre occupati di trasformare il frutto dell’olivo nel pregiato succo che porta il nome Roi, che non è il loro secondo cognome, ma il soprannome utilizzato per distinguersi da altre famiglie dal cognome Boeri

Olio Officina


Il new green deal europeo e il suo impatto sull’olivicoltura ligure

È il tema del convegno, con tavola rotonda al termine delle relazioni, che si terrà sabato 6 novembre 2021 a Imperia. Cosa succederà ora, nel nome della sostenibilità ecologica delle produzioni? In che modo gli agricoltori affronteranno la fase critica della gestione di patogeni e malattie? Un solo esempio tra tutti: come sarà possibile organizzare una lotta efficace alla mosca olearia nonostante l'impossibilità di ricorrere a prodotti adeguati?

Olio Officina


Per il miglior design degli aceti al via la quarta edizione del contest Le Forme dell'Aceto

Sensibilizzare le aziende alla cura e all’abbigliaggio delle confezioni di aceto e sottaceti. È questo il proposito che anima il concorso è di stimolare pertanto le aziende a un continuo miglioramento qualitativo, non solo sul fronte specifico delle peculiarità sensoriali degli aceti e sottaceti, ma anche per ciò che concerne la veste esterna dei contenitori, indirizzando di conseguenza il consumatore verso acquisti che considerino, oltre la qualità della materia prima, anche il lato estetico e funzionale delle stesse confezioni

Olio Officina


Il fascino della raccolta notturna delle olive in Liguria

Si ripete anche per l’olivagione 2021, con il favore della luna, l’esperienza dei Bassan a Pompeiana. Il racconto per immagini e parole: “raccogliere le olive di notte è una esperienza di per sé. Si sommano sensazioni, pensieri, osservazioni non comuni per chi conosce l’olivicoltura. Il tempo si dilata”

Olio Officina


Iscriviti alle
newsletter