Corso Italia 7

Rivista internazionale di Letteratura – International Journal of Literature
Diretta da Daniela Marcheschi

La poesia italiana del Novecento attraverso la voce di Roberto Rebora

Mercoledì 15 dicembre verrà presentata a Milano l'intera raccolta di poesie dell'autore milanese, presso la Libreria Popolare. L’opera è stata pubblicata dall’editore Mimesis e all'incontro interverrà Amedeo Anelli, curatore del volume 

Corso Italia 7

La poesia italiana del Novecento attraverso la voce di Roberto Rebora

Dopo la prima presentazione, tenutasi a Lodi il 21 novembre, il volume di poesie di Roberto Rebora recentemente pubblicato dall’editore Mimesis e curato da Amedeo Anelli, poeta, critico e direttore della Rivista di Poesia e Filosofia Kamen’, verrà presentato a Milano, mercoledì 15 dicembre alle ore 18.00 presso la storica Libreria Popolare di Via Alessandro Tadino 18.

Si tratta della prima presentazione a Milano del corposo volume di 400 pagine che raccoglie l’intera opera poetica edita -più alcune poesie inedite in volume- di Roberto Rebora (1910-1992, milanese di nascita ma con genitori provenienti da Codogno), nipote del più noto poeta Clemente Rebora, raffinato critico teatrale ma soprattutto “uno dei maggiori poeti europei del Novecento” anche se ben poco conosciuto, sia perché fu schivo, rigoroso e “sordo alle lusinghe della mondanità” in vita, sia perché le sue raccolte di poesie erano da molti anni fuori catalogo e vere rarità per bibliofili.

L’importante volume, che colma una grave lacuna nel panorama editoriale italiano, oltre a contenere il corpus poetico reboriano e la biografia del poeta, è arricchito da una prefazione del curatore Amedeo Anelli, da contributi di Guido Oldani, Lucia Geremia e Luisa Cozzi, da un’intervista rilasciata da Roberto Rebora a Pietro Lotito pochi mesi prima della morte e dalla copertina realizzata dall’artista milanese Simonetta Ferrante.

Alla presentazione, coordinata da Luisa Cozzi, direttrice del format TV di Rete55 Poetando, interverranno il curatore Amedeo Anelli; Guido Oldani, poeta fondatore del Realismo Terminale; Lucia Geremia, custode del Fondo Roberto Rebora dell’Università Cattolica.

L’attore e regista lodigiano Luciano Pagetti leggerà alcune poesie.

Ingresso libero con posti limitati, per partecipare è necessaria la prenotazione:  info@libreriapopolare.it  oppure 02 2951 3268.

Per accedere alla sala incontri sarà necessario mostrare il Green Pass e indossare correttamente la mascherina.

Copertina Rebora

Roberto Rebora Poesie (1932-1991)  a cura di Amedeo Anelli Mimesis edizioni 2021 – Collana la Nuova Rosminiana, pp. 400 - € 26,00.

Foto in apertura Roberto Rebora, 1980

Si ringrazia per la notizia e per le foto all'interno e in apertura Amedeo Anelli

Corso Italia 7

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter