Magazine

Una poesia per l’olivo

Ad Arnasco un concorso letterario per valorizzare l’olio e la civiltà contadina. È l'albero tanto caro agli dèi, infatti, il tema sul quale fa perno il certanem intitolato al poeta e artista Angelo Gastaldi

Flavio Lenardon

Cosa si prospetta per la campagna olearia 2024-2025

È impossibile pronosticare il futuro, tanto più che le produzioni agricole sono soggette all’imponderabilità del clima. Eppure a Milano la storica Associazione Granaria ha organizzato un incontro martedì 21 maggio per cercare di tracciare uno scenario dal quale partire in vista della prossima olivagione. Vista la penuria di scorte d’olio, le preoccupazioni sono tante. Interverranno Adriano Caramia, quale membro della consulta nazionale merceologica Fimaa ed esperto soprattutto di mercati esteri, e il direttore di Olio Officina Magazine Luigi Caricato

Olio Officina


Mare&Mosto. Le Vigne Sospese. Il vino e l’olio di Liguria

Si terrà nelle giornate del 19 e 20 maggio 2024 a Sestri Levante, nella cornice dell’ex Convento dell’Annunziata, la nona edizione di un evento divenuto ormai cult. Una iniziativa dei sommelier di Ais Liguria. Quale migliore occasione, allora, per poter trascorrere del tempo buono in un luogo magico assaporando vini e oli liguri di grande qualità. Per gli appassionati oleofili tra l’altro sarà possibile assistere alla premiazione dei migliori oli Dop Riviera Ligure. E ci sarà anche modo di assistere alla presentazione del libro Storia della Taggiasca, edito da Olio Officina

Olio Officina


L’olivicoltura piemontese del Monferrato si rende protagonista di un nuovo corso

Il ritorno della coltivazione apre a nuovi scenari, tanto più in un contesto come quello attuale, con un cambiamento climatico che consente di fatto il diffondersi della pianta anche in aree di produzione per molto tempo ritenute estreme. Il 16 maggio si svolgerà un incontro per fare il punto sullo stato dell’arte e sugli obiettivi da raggiungere. Tra i relatori Luigi Caricato, Marco Giachino, Giuseppe Giordano, Paolo Massobrio, Carlo Ricagni e Mariano Rabino

Olio Officina


C’è tanto bisogno di cultura per assegnare un valore immateriale al vino e all’olio

I due capisaldi dell’economia agricola italiana saranno al centro dell’attenzione venerdì 17 maggio 2024, in occasione della quattordicesima edizione della Giornata nazionale della cultura del vino e dell’olio, evento organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier. Per andare oltre la connotazione puramente merceologica, occorre scavare nelle radici profonde della nostra identità di popolo. Il vino e l’olio sono molto di più di una bevanda e di un alimento

Olio Officina


Vorrei chiederti di quel giorno

Questa recensione del libro di Lorenzo Tosa non contiene spoiler e non anticipa il finale. La trama campeggia già nel sottotitolo: Vita e morte di un ragazzo che era mio padre. L’autore, affermato giornalista, impiega due anni per ricostruire, tassello dopo tassello, la complessa vicenda che si snoda nella Genova operaia degli anni Sessanta e Settanta, in uno scenario fatto di lotte, di contestazioni politica, di scontri generazionali

Ilaria Santomanco


Aleandro Ottanelli: c’è un grande interesse a livello globale per l’extra vergine

Nell’ambito della tredicesima edizione di Olio Officina Festival, la testimonianza dell’oleologo del Dipartimento di Scienze e tecnologie agrarie, alimentari, ambientali e forestali dell’Università di Firenze ha fatto luce su una esigenza più che diffusa: mettere a coltura quei territori in cui non è mai stato coltivato niente, ma dove l’ulivo riesce a produrre e fruttificare. In Cina questo percorso è già in atto, e altri Paesi, quali Pakistan e alcune regioni dell’India, stanno affacciandosi a tale percorso

Massimiliano Bordignon


Iscriviti alle
newsletter

La merenda pop a base d’olio ora deve diventare la nuova tendenza

Pane, olio e pomodoro. Sono elementi essenziali nelle nostre abitudini alimentari e per l’economia, e confermano costantemente la loro centralità nella cultura enogastronomica del nostro Paese. Nell’ambito di Cibus, Assitol e Anicav hanno ribadito con forza la necessità di valorizzare e tutelare i settori industriali protagonisti di queste produzioni che, nonostante il complesso momento economico, creano benessere e occupazione, dando forza al nostro export

Olio Officina


Cara Rori…

Se ne è andata Maria Vittoria Vittori, moglie di Manlio Cancogni, che decise di sposare anche a costo di ribellarsi alla famiglia. Sicuramente, una donna di carattere. Lo scorso 22 gennaio aveva festeggiato i suoi cento anni e ci piace immaginarla, ora, di nuovo insieme al proprio marito, famoso giornalista e scrittore scomparso quasi dieci anni fa

Mariapia Frigerio


Che cosa ci sarà di interessante nel 2024: Enovitis in campo e Simei per l’olivo e l’olio

Nell’ambito della tredicesima edizione di Olio Officina Festival, Monica Pedrazzini, exhibition manager di Unione Italiana Vini, ha presentato le nuove edizioni di “Enovitis in campo” – in programma dal 12 al 13 giugno 2024 a Castel San Pietro Terme, nell’oliveto e nel vigneto di Palazzo di Varignana – la manifestazione fieristica “Simei”, in programma dal 12 al 15 novembre 2024 a Milano Fiera – Rho

Olio Officina