Magazine pagina 11 di 293

nota stampa

L’alta cucina si impegna sulla qualità delle materie prime con un protocollo di intesa

Siglato lo scorso dicembre tra SogemiComune di Milano Associazione Le Soste, il 30 giugno sarà lanciato il piano di iniziative legate alla valorizzazione del fresco nella ristorazione d'eccellenza

Olio Officina


L’olio deve guadagnare spazi alternativi per uscire dalla morsa della promozione

Il tema del sottocosto è drammatico, ma inevitabile. Esiste, non si può debellare. C’è un sistema difficile da scalfire, di cui tutti sono vittime, anche le stesse catene distributive, in forte concorrenza fra loro. Eppure, le vie d’uscita ci sono. Interessare gli uomini all’acquisto degli extra vergini, per esempio. Oppure trasformare le enoteche in oleoteche. La conoscenza del prodotto – ammette nella sua dettagliata analisi l’esperto di marketing Massimo Occhinegro – fa sempre la differenza

Olio Officina


Se questa è olivicoltura

Il Salento olivicolo piange la propria dipartita, ma la speranza resta viva e rimane fortemente impressa nella volontà e nell’operato di chi - nonostante tutto, nonostante l’assenza delle Istituzioni - resiste e reagisce, credendo in una reale rinascita. Lo spettacolo che appare alla vista è tuttavia devastante, e desolante. Provate a chiedervi anche voi se si poteva gestire diversamente il dramma Xylella

Francesco Caricato

nota stampa

Diventare capo panel con il Coi a Madrid

Il Consiglio oleicolo internazionale intende organizzare un corso internazionale sulla analisi sensoriale dell'olio di oliva vergine, presso la propria sede a Madrid, dal 21 al 25 settembre 2020

Olio Officina


L'esordio sulla scena internazionale di Women in Olive Oil

Il tutto è partito il 30 aprile 2020, su Facebook. A concepire questo gruppo social è stata Jill Myers, a Charlottesville, in Virginia. E ora è un fenomeno internazionale, diventando un movimento internazionale che coinvolge circa 900 donne di oltre 40 paesi. Sono quattro i punti fermi su cui fanno perno: comunità, coesione, lavoro di gruppo e stabilità sociale. Cosa sucederà ora?

Maria Carla Squeo


nota stampa

Le Donne in Campo di Cia - Agricoltori italiani lanciano un “Patto per il Green Deal”

Promotrici della sicurezza alimentare, custodi di biodiversità e sostenitrici della tutela di paesaggio e territori, le oltre 200 mila imprenditrici agricole italiane vogliono essere in prima linea nella costruzione e nell’attuazione di questa rivoluzione green da un trilione di euro di investimenti in dieci anni

Olio Officina


Luci ed ombre delle proposte per la transizione verde dell’agricoltura

Se si guarda alla letteratura scientifica sull’impatto ambientale, si constata che i sistemi biologici non sono più sostenibili degli altri sistemi agricoli, eppure la Commissione Europea non ne tiene conto. Non va bene nemmeno la sottovalutazione delle tecnologie genetiche. Sono contraddizioni, queste, che vanno considerate. Tra gli aspetti postivi, c’è l'idea di favorire l’accesso a Internet veloce a banda larga, in modo da rendere possibile la diffusione dell'agricoltura di precisione e l'uso dell'intelligenza artificiale

Alfonso Pascale

Gli articoli fondamentali della Costituzione della Repubblica del respiro

Sette inediti e originali articoli per regolamentare uno spazio inclusivo e senza confini. L’idea fa pensare al concetto di “utopia” espresso da Tommaso Moro, laddove si anela a una società rinascimentale pacifica nella quale è la cultura a dominare e a regolare la vita degli uomini. Una comunione di persone che non conosce la parola lamento. Una comunità dal respiro profondo e rinfrescante che si riversa nella purezza di un’aria priva di pensieri inquinanti e che trova nel comportamento quotidiano uno stimolo a un fare diverso

Massimo Cocchi, Fabio Gabrielli


Lo stato del comparto oleario italiano al 17 giugno

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell’olio, gli operatori sono 24.217, con un totale 26.322 stabilimenti attivi. Dal report emerge che sono in tutto 327.708 le tonnellate di oli da olive in giacenza, con una riduzione del 2,0% rispetto al 10 giugno scorso (334.498 t). Le giacenze di olio continuano ad essere molto alte, superiori di oltre un terzo rispetto al 15 giugno 2019 (+34,2%)

Olio Officina


Produrre biomasse in modo razionale

Movimentare la risorsa biomassa con costi contenuti consente anche di ottenere nel contempo degli elevati standard qualitativi.Ragione per cui il Ministero delle Politiche agricole ha finanziato un corso di formazione, fruibile gratuitamente online, sulla meccanizzazione delle filiere legate alla bioenergia e all’economia circolare

Marcello Ortenzi


Un documentario per raccontare l'olivicoltura superintensiva agli italiani

In anteprima italiana venerdì 26 giugno, Agromillora  racconta in un video quella che definisce "la più grande rivoluzione che ha vissito l’olivicoltura negli ultimi venticinque anni, una evoluzione che ha cambiato tre mila anni di storia

 

Olio Officina

nota stampa

Non è andata affatto bene: causa Covid, la spesa alimentare extra domestica subisce perdita di 34 miliardi di euro

Il lato positivo? Cresce di 10 milardi la spesa domestica. L'olio da olive? Gli ultimi tre mesi hanno registrato un mercato poco attivo nel segmento delle produzioni nazionali, mentre nei primi 5 mesi del 2020 il settore oleario ha mostrato una riduzione dei listini nazionali del 39%

Olio Officina


nota stampa

I condimenti spalmabili? Ora sono più sostenibili e leggeri

I consumatori oggi trovano sugli scaffali soprattutto prodotti funzionali, con Omega 3, o melanges vegetali/lattieri, spalmabili biologici e light a ridotto contenuto di grassi. È con questo messaggio virtuoso che Assitol comunica la conferma di Giuseppe Allocca alla presidenza del  Gruppo che rappresenta le aziende del settore. Alla vicepresidenza confermati sia Cesare Carabelli, sia Anselmo Mussida

Olio Officina


nota stampa

II Decantato, una nuova linea di extra vergini per Monini

L'azienda spoletina fa leva su tradizione e artigianalità e propone in commercio tre varianti: il Gusto Morbido, il Biologico e il Gusto Deciso. “Bisogna essere molto moderni per usare un processo così antico” è il commento dei fratelli Maria Flora e Zefferino Monini. "Si tratta - aggiungono - di una tecnica tradizionale del tutto naturale, riprodotta in modo fedele e con tutta la tecnologia contemporanea a salvaguardia di sicurezza, igiene, gusto e conservabilità del prodotto nel tempo

Olio Officina


Quel che ho capito io dell’olio

Paola Cerana

L’olio da olive può davvero bloccare il Covid?

La notizia è stata urlata ai quattro venti, spacciata per qualcosa di certo e di già definito, ma la scoperta di una sostanza naturale capace di bloccare il Covid per ora è solo un’aspirazione. Dicono che questa sostanza sarebbe già presente nel corpo umano. Dicono pure che alimenti come l’olio e la liquirizia agiscano con lo stesso meccanismo. Alt! Prudenza. Massima attenzione. Evitate di cadere nella trappola di chi cerca protagonismo e visibilità. Non rilanciate notizie affrettate e discutibili

Olio Officina


Stop al sottocosto degli extra vergini

Nella Gdo si consuma un bagno di sangue, a volte. Il più delle volte. Forse sempre. È un cul de sac da cui occorre al più presto uscirne, per salvare le aziende e soprattutto il prodotto. Il pensiero del direttore generale di Assitol Andrea Carrassi spiazza e fa riflettere. Le vie d’uscita ci sono, e non richiedono cruenti battaglie e contrapposizioni

Olio Officina


Individuati i migliori oli prodotti da olivicoltori dilettanti

Ecco, a beneficio di tutti, i nomi dei vincitori della nona edizione di “Olio di Famiglia”, il concorso ideato da Mimmo Lavacca, dell’associazione Terrasud. Ci sono extra vergini per il grande mercato ed extra vergini destinati per l’autoconsumo, per gli amici e parenti, o, eccezionalmente, per essere venduti in bottiglia

Olio Officina


La società della prestazione

Si vale solo in quanto si produce, nel momento in cui non si produce, non si vale più. È una società, la nostra, che si muove tra narcisismo, oblio del desiderio e malattia dell’anima. Siamo soggetti apparentemente liberi, in realtà obbligati a massimizzare noi stessi quali unici centri di prestazione, finendo per autosfruttarci. Così, in questo tempo carico di incertezza, ansia, flessioni dell’umore, possiamo immaginare tutte le ricadute sulla tenuta complessiva del nostro stare al mondo

Massimo Cocchi, Fabio Gabrielli

Iscriviti alle
newsletter

Lo stato del comparto oleario italiano al 10 giugno

Riportiamo, come ormai di consueto, il Report dell'Icqrf, redatto sulla base dei dati presenti nei registri telematici dell’olio, d a cui emerge che gli operatori operativi sul territorio sono 24.217, con un totale 26.322 stabilimenti attivi. Risulano 334.498 le tonnellate di oli da olive in giacenza, con variazione non significativa (-0,2%) rispetto al 4 giugno scorso (335.298 t). Le giacenze di olio, purtroppo, continuano a essere molto elevate, superiori di oltre un terzo rispetto al 15 giugno 2019 (+37,0%)

Olio Officina


nota stampa

L’Accademia Nazionale dell’Agricoltura punta sulla divulgazione di qualità

Il professor Giorgio Cantelli Forti è stato rieletto con voto unanime alla presidenza per il terzo mandato consecutivo, valido per il triennio 2020-2022. Come primo atto vi è il lancio della Rivista di Divulgazione di Cultura Agraria, così da poter offrire un nuovo strumento di approfondimento sui temi di attualità, con focus storico-scientifici, sia per informare, sia per sfatare le tante fake news in campo alimentare

Olio Officina


nota stampa

Michele Martucci ai vertici di Eurolivepomace, la Federazione europea del settore olio di sansa di oliva

Economia circolare, ricerca sugli usi alternativi e collaborazione tra Paesi del Mediterraneo rappresentano il programma della presidenza italiana. Fondamentale - per il rappresentante italiano di Assitol - lavorare al rilancio del comparto, condividendo scelte e strategie

Olio Officina


La scomparsa di Giulio Giorello

Muore a Milano a 75 anni, per le conseguenze del coronavirus, il filosofo che più di tutti ha saputo volgere uno sguardo aperto sulla realtà facendoci comprendere il valore della complessità. È stato allievo di Ludovico Geymonat e in seguito suo successore alla cattedra di Filosofia della scienza alla Statale di Milano

Alfonso Pascale

Colloquio sulla fede

Il teologo e il filosofo, il credente e il laico. Da un lato l’arcivescovo Bruno Forte, dall’altro l’epistemologo Giulio Giorello. Uno si batte da leone per la sua fede e non esita a sparare con tutta l’artiglieria. L’altro solo raramente tira fuori, quasi costrettovi, qualche argomento pungente, forse per rispetto umano. Può l’uomo credere che Dio abbia creato il mondo, se già secondo gli antichi filosofi greci, e pure secondo Nietzsche, non ha né principio né fine, dal momento che il tempo, come lo spazio, non esiste che nella nostra percezione?

Sossio Giametta


nota stampa

Contributi a fondo perduto per le aziende agricole per fronteggiare l'emergenza Coronavirus

L’organizzazione Cia - Agricoltori italiani lancia un mini portale per fornire assistenza e consulenza nelle pratiche da istruire. Le domande a partire dal 15 giugno fino al 24 agosto 2020

Olio Officina


nota stampa

Tre ori e un argento a Tokio per l’olio San Giuliano

L’azienda olearia sarda, di Alghero, proprietà della famiglia Manca, è salita quattro volte sul podio al concorso internazionale Olive Japan 2020: l'oro per il San Giuliano Fruttato Cuor d’Olivo, il San Giuliano Primér e il San Giuliano l’Originale, e l’argento per il San Giuliano Biologico

Olio Officina


nota stampa

Tra cultura e design, si sta lavorando al bar del futuro

Prende il via il progetto tra l’Istituto Espresso Italiano e la Scuola del Design del Politecnico di Milano. Tale collaborazione avrà l’obiettivo realizzare soluzioni che esaltino la professionalità del barista e il design dei bar italiani. Secondo l’architetto e designer Raffaella Mangiarotti, è un modo di ripensare a se stessi in modo critico, uscendo dalla solita routine 

Olio Officina