Magazine pagina 16 di 336

Mare d’olio

Una ricetta oliocentrica in cui protagonista è l’olio extra vergine di oliva Dop Garda della famiglia Rocca. Questa guastosissima proposta gastronomica, che valorizza ingredienti di alta qualità, ha conseguito il primo premio al contest “Extra Cuoca”, nella categoria secondi piatti

Gabriella Pizzo


La grande visione artistica di Isabel Cabello

In Spagna, a Úbeda, la celebre designer che ha saputo dare una scossa vitale al mondo dell' olio con la sua creatività, espone ora un personale progetto artistico, Entretela, in cui emerge, da un profondo lavoro di introspezione, “un percorso senza filtri, dove la nudità dei sentimenti è rappresentata da composizioni astratte, materiche ed evocative”. La mostra, inaugurata il 30 novembre, sarà possibile visitarla fino al 9 gennaio 2022

Olio Officina


Il talento delle donne per la cucina con l’olio extra vergine di oliva

Si è conclusa la prima edizione del contest Extra Cuoca, iniziativa dell’associazione Donne dell’Olio in collaborazione con Lady Chef, la voce femminile della Federazione Italiana Cuochi, e altri partner. “Chi acquista un olio deve saperlo fare in modo corretto”, ha affermato Gabriella Stansfield, l’ideatrice del concorso. Ciò che impieghiamo nella dieta quotidiana - ha precisato - determina la salute e tutti gli effetti che questa ha su di noi

Olio Officina


Buone notizie per il comparto agricolo: 103 mila domande di sostegno approvate

L'importo complessivo è pari a 263 milioni di euro. Tali risultati sono satti resi possibili grazie allo Standard Value, strumento che velocizza i pagamenti dei contributi agli agricoltori. A chiarirlo Stefano Patuanelli, il ministro delle Politiche agricole. Ora l'impegno è nel diffondere maggiormente le assicurazioni anche nelle regioni del Sud , per agevolare gli operatori coinvolti nel settore

Olio Officina

Avete idea dei costi dei terreni agricoli nell’Unione europea?

Eurostat ci offre un quadro chiaro e completo al riguardo. Le Isole Canarie, per esempio, ospitano i seminativi con i prezzi più alti: oltre 120 mila euro per ettaro, per l’anno 2020. In Italia? Solo 32 mila euro. Mentre in Bulgaria il prezzo di vendita è lievemente superiore ai 2 mila euro

Olio Officina


Le valli lombarde attraverso l’occhio di Giovanni Tagliaferri

La mostra fotografica Lo sguardo dell’Ingegnere accompagnerà i visitatori per le strade e gli scorci della Valle di Scalve. Il pubblico potrà visitare l'esposizione a Lonato del Garda fino al 9 gennaio 2022

Olio Officina


nota stampa

La sansa di oliva come risorsa per ottenere mangimi e biocombustibile

Prende il via un progetto di up-cycling a partire da ciò che resta di buccia, polpa, nocciolo e semi dell’oliva. Ciò che impropriamente si definisce scarto, in realtà è materia prima preziosa. Attraverso un minuzioso processo di essiccazione della sansa è possibile ricavare qualcosa di utile. L’intesa tra Claudio Vignoli Group e Cobram Estates Olives porterà alla realizzazione di sei impianti produttivi in Australia

Olio Officina


Dal Delta del Po alla Tonnara di Solanto

Due mondi distanti con storie di uomini diversi tra loro ma tenuti insieme da un elemento comune: la fatica del mare. Una rappresentazione scenografica in cui i gesti antichi si ripetono sempre uguali, notte dopo notte, con i marinai che trascinano le reti per poi svuotarle nei pescherecci. Due modi di vivere lo stesso tempo nelle sfumature che si offrono in tutta la loro evidenza e verità

Massimo Cocchi

La qualità di un lievito passa anche dalla conservazione

Che sia secco o fresco, si tratta di un ingrediente fondamentale. Per trarre il meglio dalle sue proprietà occorre che venga preservato nel modo corretto: è possibile prendere nota delle tecniche da seguire, per evitare il deterioramento, attraverso il portale Welolievito, progetto promosso dal Gruppo Lievito di Assitol

Olio Officina


Con Olio San Giuliano l’Italia entra nella Top World Producers dell’Evoo World Ranking 2021

San Giuliano è il primo marchio italiano a conquistare la classifica mondiale dei produttori, collocandosi nel cuore della top 10, occupandone la sesta posizione. Questi e molti altri riconoscimenti, che nell'ultimo anno sono stati circa settanta, sono frutto di un lavoro meticoloso e di continua ricerca. L’azienda, infatti, si è affacciata all’agricoltura 4.0 e ad altre tecniche sempre più all'avanguardia

Olio Officina


Fin quando si può partecipare al concorso di design Le Forme dell'Olio?

C'è tempo fino al 15 dicembre per aderire alla nona edizione del contest che permetterà di individuare le migliori e più belle e funzionali bottiglie d'olio. Manca poco ormai

Olio Officina

Una task force cinofila per fronteggiare l’avanzata della Xylella

Un segno di speranza nell’operato degli Xdd, acronimo di Xylella Detection Dogs. Come già avviene in porti e aeroporti contro trafficanti di droga e armi, adesso si sperimenta il ricorso anche per difendere l’ambiente, l’economia e l’occupazione nel comparto olivicolo. Esordisce in Puglia la prima unità cinofila con cani specializzati nell’individuazione precoce del batterio attraverso l’olfatto. Secondo l'Istituto per la protezione sostenibile delle piante del Cnr si tratta della prima iniziativa pilota per sviluppare nuove azioni per prevenire la diffusione di malattie e insetti alieni

Olio Officina


Il nostro appello alla ricerca del frantoio più bello

È facile partecipare. Unica condizione: avere un frantoio veramente bello, non bello per finta. C'è tempo fino al prossimo 12 febbraio. I risutati saranno svelati in gennaio, e i più bravi saranno premiazioni nell'ambito di Olio Officina Festival 2022

Olio Officina


Tutelare gli uliveti significa tutelare anche le specie animali e vegetali

L’olivicoltura spagnola non è solo una fonte economica redditizia per il Paese, ma è anche sinonimo di conservazione della biodiversità. Il Segretario Generale del ministero dell’Agricoltura Fernando Miranda ha presentato il progetto Life Olivares vivos+, nato con lo scopo di salvaguardare gli uliveti in quanto luoghi capaci di preservare l’ambiente circostante

Olio Officina


Una scuola per aspiranti sperimentatori di campo nella difesa fitosanitaria

Riparte con le lezioni in presenza la terza edizione della Winter School organizzata dall’Associazione Italia per la Protezione delle Piante, Aipp, e dalla Federazione Italiana delle Società di Servizi di Sperimentazione in Agricoltura, Fisssa. Si tratta di una figura sempre più richiesta dai Centri di saggio. L’obiettivo della Scuola è proprio quello di fornire tutti gli strumenti necessari a coloro che si vogliono avvicinare al settore

Olio Officina

La sensorialità degli oli oltre il panel test

Come si può gestire la situazione che si crea quando i risultati dei panel sono discordanti? L’analisi della professoressa Tullia Gallina Toschi, che sostiene come sia molto interessante che si parli di sensorialità e che non si parli soltanto della necessità di classificazione, di valutazione organolettica legata alla necessità di mettere l’olio in una qualche categoria. “Lo sforzo da fare in questo momento storico - ha detto - è quello della semplificazione: abbiamo acquisito tantissimi metodi ma dobbiamo trovare un modo di concretizzarli”

Olio Officina


Curare il terreno per un futuro sostenibile

Carlo Gaudio, in occasione della Giornata Mondiale del suolo, ricorda a tutti l’immensa importanza del terreno. Il 90% delle produzioni destinate ai mangimi e agli alimenti sono possibili grazie alla coltivazione del suolo, ma non solo: la sua funzione è anche fondamentale per contrastare e rallentare il cambiamento climatico, oltre a ricoprire un ruolo chiave nell’economia. Il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria è impegnato in una serie di progetti già in atto per migliorare le condizioni della nostra principale fonte di energia e materie prime

Olio Officina


Grande festa per la castagna della Lunigiana

Sono stati festeggiati a Siena, nel mese di ottobre, i dieci anni dall'iscrizione nel registro delle Dop europee della Farina di Castagne della Lunigiana Dop

Marcello Ortenzi


Alla ricerca dell’olio e dei frantoi accessibili

Un alimento che unisce molte persone sembrerebbe a prima vista molto lontano da quello della disabilità, anche se non mancano esempi concreti a dimostrare il contrario. La strada da percorrere, tuttavia, appare ancora piuttosto lunga. C'è molto da fare e noi di Olio Officina ci impegniamo a fare la nostra parte. Così, oggi, 3 dicembre, per celebrare la Giornata internazionale delle persone con disabilità, invitiamo le nostre lettrici e i nostri lettori a impegnarsi a loro volta in prima persona nel cercare di rendere la società in cui vivono migliore e più accessibile

Anna Gioria

Iscriviti alle
newsletter

Un decreto contro le pratiche commerciali sleali anche per il settore oleario

Assitol, l’Associazione Italiana dell’industria olearia, plaude alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del provvedimento con il quale si proibisce il ricorso a condizioni contrattuali gravose. Con l'occasione la nota organizzazione ha rilanciato la storica battaglia che da anni conduce contro il sottocosto degli extra vergini e ha già presentato a Bruxelles, come pure in Italia, una propria proposta al fine di imporre il divieto di effettuare vendite sottocosto, imponendo precise sanzioni amministrative

Olio Officina


Le olive da tavola Taggiasca e Peranzana, il programma del webinar

Volete conoscere in maniera approfondita queste due pregiate cultivar della Liguria e della Puglia? Si tratta dell'ultimo webinar del ciclo di incontri dedicato alle olive da tavola, a cura del Crea in collaborazione con l'Ordine degli agronomi e degli oleologi. È stato un grande successo e l'intero percorso di formazione può essere seguito anche attraverso le registrazioni video, che sono state effettuate di volta in volta

Olio Officina


Tra le sfide da affrontare, l’eliminazione della povertà deve essere il primo obiettivo

I Paesi più avanzati si sono sempre posti lo scopo di porre fine a ogni forma di povertà. Fondi e piani specifici sono in atto da diversi anni, ma sicuramente la pandemia ha giocato un ruolo cruciale nel peggiorare le condizioni economiche e sociali di milioni di persone; anche i Paesi sviluppati stanno incontrando più rapidamente la soglia di povertà. L’Italia e l’Unione europea sono impegnate in programmi dettagliati per arginare questo fenomeno

Olio Officina


Biodiversità e innovazione per un olio extra vergine di oliva di qualità

Un disciplinare per la valorizzazione del marchio della rete d’impresa Agricolae Oleum, prende così il via il Progetto Olionostrum. Si tratta di un lavoro collettivo, come ha dichiarato la vicepresidente e assessora all’agroalimentare della Regione Stefania Saccardi, frutto di un lavoro di quasi tre anni che ha coinvolto il Comune di Bucine, il Dipartimento Dagri dell’Università di Firenze, il Cnr Ibe di Firenze, nonché un nucleo di olivicoltori, aziende e professionisti

Olio Officina

Un modello di olivicoltura per tutelare la biodiversità

Visti i traguardi raggiunti dal progetto Olivares Vivos, impegnato a recuperare il legame tra il settore agricolo e la natura, in questi giorni è stato presentato al Consiglio Olivicolo Internazionale Life Olivares Vivos+, nato con lo scopo di velocizzare l’espansione del modello precedente in altri Paesi. I luoghi maggiormente coinvolti sono quelli vocati all’olivicoltura come Italia, Grecia, Spagna e Portogallo. Presto il programma sarà esteso anche ad altre colture

Olio Officina


In Spagna viene tracciata la dispersione delle acque reflue per salvaguardare gli ecosistemi

I cicli di scarico nelle acque di irrigazione delle risaie del Delta dell’Ebro sono una delle principali cause di perdita e alterazione della biodiversità. L’Irta e l’Università Politecnica della Catalogna hanno realizzato un modello per determinare il percorso di queste sostanze: attraverso l’utilizzo di un colorante specifico, la rodamina Wt, è possibile rilevare le zone più colpite e rielaborare le attività di acquacoltura

Olio Officina


Il capolarato in agricoltura esiste ed è un fenomeno che va affrontato

Infatti per contrastare gli abusi e sensibilizzare sul tema c’è il Rural Social Act, un progetto ambizioso. Cia-Agricoltori Italiani è l’unica associazione datoriale che si è esposta e chiede strategie di sistema per puntare a filiere agroalimentari etiche

Olio Officina


Tutti i dettagli sulla riforma della Pac post 2020 e sul nuovo sistema dei pagamenti diretti

Dando seguito alla propria Comunicazione "Il futuro dell'alimentazione e dell'agricoltura" [COM(2017)713], pubblicata il 29 novembre 2017, a metà 2018 la Commissione europea ha presentato le proposte legislative per la riforma della Politica Agricola Comune valida per il periodo 2021-2027, predisposte sulla base dello schema di bilancio pluriennale dell'Esecutivo europeo per il medesimo settennio

Olio Officina