Codice Oleario

25 anni di Panel Test

Un importante appuntamento a Sanremo, nei giorni 28 e 29 settembre 2017, presso il Teatro Ariston. Due giorni per fare il punto sullo stato dell'arte e sulle possibili interazioni con altri campi di indagine scientifica. Una iniziativa della Società italiana per lo studio delle sostanze grasse

Olio Officina

25 anni di Panel Test

In occasione dei venti cinque anni dall'introduzione del panel test, non si poteva far altro che fare il punto della situazione. Ecco dunque una utile e preziosa iniziativa della Società italiana per lo studio delle sostanze grasse (Sissg), una realtà fondata nel dicembre 1960 dai professori Fabris, Jacini, Montefredine, Paleni, Plebani e Rigamonti, in occasione del quinto Congresso sulle sostanze grasse che si era tenuto a Bari.

Lo scopo di questa società scientifica è stato sin da subito quello di favorire e diffondere la conoscenza scientifica e tecnica delle sostanze grasse in genere; ma anche quello di riunire e mettere in contatto gli studiosi ed i tecnici specialisti che, a qualunque titolo, si interessano alle sostanze grasse.

Ecco allora un importante appuntamento a Sanremo, nei giorni 28 e 29 settembre 2017, presso il Teatro Ariston. Si tratta di due giorni pensati per fare il punto sullo stato dell'arte e sulle possibili interazioni con altri campi di indagine scientifica.

Il convegno si incentra sul seguente tema "1991-2017: il Panel test compie 25 anni, stato dell’arte e possibili interazioni con altri campi di indagine scientifica". Molto ricco  e stimolante il programma.

Giovedì 28 Settembre 2017

14.00 Registrazione partecipanti

14.30 Saluti delle Autorità

15.30 Andrea Giomo, consulente Coi

Panel test, origine ed evoluzione: recenti orientamenti in seno al Consiglio Olivicolo Internazionale

16.00 Juan Ramon Izquiredo, Departamento de Análisis de Aceites y Grasas Laboratorio Arbitral Agroalimentario, Madrid

Panel test: what is and what it means. how it’s applied in Spain

16:30 Coffee Break

17.00 Paolo Brogi, Castel Del Chianti - Firenze

Il panel test: uno strumento di valorizzazione

17.30 Anna Cane, Marzia Migliorini Carapelli Firenze SpA - Firenze

L’ importanza dell’analisi sensoriale nel controllo di qualità di un’azienda olearia: aspetti applicativi del panel test e prime esperienze di analisi strumentale

18.00 Chiusura dei lavori della prima giornata

Venerdì 29 Settembre 2017

09.00 Lanfranco Conte & Erica Moret, Università di Udine - DI4A

Ricerca di modelli matematici per la descrizione dei difetti: “deconvoluzione” dei picchi e chemometria.

09.30 Sonia Esposto & Maurizio Servili, Università di Perugia

L’aroma dell’olio extra vergine di oliva: effetto delle variabili agronomiche e tecnologiche

10.00  Stefania Vichi, Universitat de Barcelona

Impact aroma compounds in virgin olive oil: toward a definition of chemical markers of sensory characteristics

10.30 Coffee Break

11.00  Diego Garcia Gonzales, Instituto de la Grasa CSIC-Sevilla

Integrating knowledge from flavor chemistry and sen- sory assessment: towards the chemical definition of attributes

11.30  Martina Fortini, Chiara Cherubini, Lorenzo Cecchi, Analytical Firenze

SPME-GC-MS: vantaggi dell’utilizzo di un metodo multistandard interno per la quantificazione dei composti organici volatili degli oli d’oliva vergini

12.00 Angelo Faberi, ICQRF Roma & Luciana di Giacinto, CREA Città Sant'Angelo

Corrispondenza tra Etil Esteri e Panel Test quali stru- menti per il controllo della qualità degli oli extra vergini d’oliva

12.30  Light lunch break

14.00  Tullia Gallina Toschi, Alessandra Bendini, Università di Bologna; Diego Garcia Gonzales,  Instituto de la Grasa y Derivados Sevilla

La ricerca collaborativa del progetto Horizon 2020 OLEUM per il Quantitative Panel test

15.00  Lucio Carli, Chair person of ONAOO Imperia

Articolazioni e prospettive dell’analisi sensoriale degli oli da Oliva alla Luce dell’esperienza maturata e degli studi più recenti

15.30 Closing remarks and farewell addresses

INFO

Comitato organizzatore: Lucio Carli, Alissa Mattei, Gianni Morchio, Onaoo, Chiara Olivi, Mario Renna

La tassa d’iscrizione dovrà essere corrisposta tramite bonifico bancario a SISSG, coordinate bancarie BANCA PROSSI- MA - FILIALE DI MILANO - 20121 PIAZZA PAOLO FERRARI 10 - IBAN IT04R0335901600100000119658, riportando “ISCRIZIONE CONGRESSO DI SANREMO” come causale.

Socio SISSG, Member EFL: 140 €

Non Socio SISSG Not Member EFL: 170 € 

Studenti, Dottorandi, Borsisti: 90 €

La richiesta di iscrizione va indirizzata a: sissg-sanremo@gmail.com oppure a tesoriere.sissg@fastwebnet.it


La foto di apertura è di Luigi Caricato

Iscriviti alle
newsletter