Codice Oleario

È l'olio, bellezza

Pubblicato da Olio Officina, il libro del professor Giorgio Barbaria è un autentico gioiello, che consigliamo caldamente di leggere. L'autore ci svela tutta la poesia che sta dietro all'olivo e all'olio, e, attraverso i cinque ampi capitoli di cui si compone il volume, ci permette di comprendere al meglio tutto il valore intrinseco di un alimento ormai universale

Maria Carla Squeo

È l'olio, bellezza

Quando ci si accosta al libro di Giorgio Barbaria si resta come affascinati. È incredibile da un lato la vastità di cultura dell’autore, dall’altro la sua meticolosa ricerca che ci permette di aprire lo sguardo verso un mondo finora poco esplorato.

Perché, se può sembrare strano che un albero come l’olivo, un frutto come le olive e un succo pregiatissimo come l’olio estratto dalle olive siano ormai una certezza acquisita e un patrimonio comune per ciascun italiano, in realtà, leggendo questo meraviglioso e incantevole “viaggio”, si scopre qualcosa che ignoravamo del tutto o in parte, segno che c’è veramente ancora tanto da scoprire, rispetto a questa pianta così gloriosa e unica, così speciale e tanta caro agli dèi, abbravciando tutte le religione del Libro - Ebraismo, Cristianesimo e Islam – quanto, nel medesimo tempo, le grandi mitologie che hanno accompagnato l’umanità nel corso della storia.

L’olivo, insieme con l’olio, resta sempre un “marcatore culturale” senza precedenti nella storia del mondo dei vegetali. Barbaria ci svela tutta la poesia che vi sta dietro, e, attraverso i cinque ampi capitoli di cui si compone il libro, ci permette di comprendere al meglio tutto il valore intrinseco di un alimento ormai universale.

È l’olio, bellezza è una pubblicazione che non può mancare nelle case di chi sostiene di essere appassionato dell’olivo e dell’olio. È una lettura colta, certo, ma per nulla impegnativa, perché è una scrittura piacevole ed è un libro scritto molto bene.

Giorgio Barbaria, È l’olio, bellezza. Viaggio letterario nelle culture dell’ulivo, Olio Officina, pp. 192, euro 15

Si può leggere questa recensione anche sul numero 16 del mensile Oliocentrico, cliccando QUI

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter