Codice Oleario

La raccolta nell'alta Puglia

Una galleria immagini racconta l'olivagione 2016 negli oliveti dell'azienda di Sabino Leone, collocata lungo il pendio murgiano che scende dalle alture del celebre Castel del Monte. A dominare la scena, piante di cultivar Coratina di oltre duecento anni, e giovani impianti di varietà Peranzana, Frantoio e Carolea

Lorenzo Cerretani

La raccolta nell'alta Puglia

La Puglia è il cuore dell'Italia olivicola. Ovunque, in ogni provincia c'è grande fermento per l'olivagione in corso.

Nel nostro percorso nell'Italia olearia, anche l'azienda agricola Sabino Leone ha saputo farci vivere le emozioni della raccolta delle olive. Tutti a pubblicare sui social l'olio appena sgorga, trascurando invece la materia prima da cui il prezioso succo si estrae. Ecco allora la gioia della raccolta, in una ricca ed esaustiva galleria immagini.

L'azienda di Sabino Leone è una giovane realtà che produce e imbottiglia i propri oli. È un'azienda presente sul mercato con una ricca gamma di prodotti diversi e ha scelto di commercializzare con un proprio marchio sia sul territorio nazionale, sia all'estero.

Anche in questo caso, come in un altro esempio che vi abbiamo fatto vedere, dalle foto della raccolta colpisce lo spirito di squadra e di identità, rafforzato dall'uso del logo aziendale sugli abiti e sulle casse utilizzate per la raccolta.

L'azienda agricola Sabino Leone si trova a Canosa di Puglia, in uno degli areali produttivi più importanti d'Italia. L'azienda ha un frantoio aziendale e, negli ultimi anni, si è affermata in numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Iscriviti alle
newsletter