Codice Oleario

Lattine italiane per olio d’oliva

Nelle pagine di questo libro illustrato di grande formato, pubblicato per i tipi di Silvana Editoriale, vi si trova il periodo d’oro che ha reso l’Italia protagonista assoluta dei commerci oleari mondiali. Si va dal 1860 al 1960 e racchiude una selezione di quanto è presente a Chiusanico nella celebre Collezione Guatelli

Maria Carla Squeo

Lattine italiane per olio d’oliva

Spettacolare, unica, inimitabile. La pubblicazione del mese è un pregevole libro illustrato che non può assolutamente mancare nelle case degli appassionati cultori di storia olearia. In queste pagine si trova il periodo d’oro che ha reso l’Italia protagonista assoluta dei commerci oleari mondiali.

È un’opera che racconta un mondo che ha conosciuto la massima espressione artistica, nella produzione delle latte d’olio e che oggi, nonostante tante innovazioni, non è possibile eguagliare quella impareggiabile creatività. È molto coinvolgente questo volume edito nel gennaio 2020 da Silvana Editoriale, sia per l’estrema attenzione iconografica, sia perché disponibile in edizione bilingue, italiano/inglese.

Vi si trovano i più rappresentativi esemplari di latte in banda stagnata litografate, attraverso le quali, per un intenso secolo, viene oggi raccontata l’Italia attraverso una collezione unica al mondo. Tale collezione, tuttavia, non si trova solo nel libro, ma è visitabile a Chiusanico, dove vi sono catalogati ben sei mila imballi.

Il libro ci introduce in un racconto a più mani, con testi di Sandro Calvani, Luigi Caricato, Lucio Carli, Francis Ford Coppola, Riccardo Guatelli, Tiziana Riva Guatelli e delle stesse curatrici Manuela Guatelli Giamminola e Daniela Lauria. Anche le foto, di Marco Beck Peccoz, rendono altrettanto prezioso e speciale il volume. 

Lattine italiane per olio d’oliva. 1860-1960. Collezione Guatelli

Italian olive oil tins. 1860-1960. Guatelli Collection

Silvana Editoriale, pp. 192, euro 39

Iscriviti alle
newsletter